Come avere una carriera nella finanza

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ogni datore di lavoro vuole dipendenti intelligenti, impegnati e motivati ​​che devono svolgere il lavoro bene. Una laurea in finanza impartirà le giuste abilità come la modellazione finanziaria e di analisi, ma non potrà mai fornire altre competenze necessarie per il successo nel lavoro, come la comunicazione e il problem-solving. Non conoscendo il linguaggio della finanza è quasi impossibile andare oltre la fase preliminare del colloquio per un laureato non finanziario. Questo perché un intervistatore in genere dà per scontato che un candidato per una posizione di finanza è informato in materia, a prescindere dalla sua carriera scolastica. Se amate materie come l'economia e la matematica e volete lavorare per aziende multinazionali o a gestione individuale per aiutarle a soddisfare i loro obiettivi economici, seguite con attenzione tutti i passi per non sbagliare e per trovare le migliori opportunità professionali. Ecco come avere una carriera nella finanza.

24

Per quanto riguarda il percorso di studi, è necessario avere un diploma di scuola media superiore e successivamente conseguire una Laurea in economia e commercio, con relativa specializzazione in scienze finanziarie. Potrete lavorare in molti tipi di imprese come le banche, le agenzie governative, le società di intermediazione e le imprese private.

34

Iscrivetevi ad organizzazioni nazionali che supportano gli studenti universitari. Questi favoriscono le opportunità di networking all'interno dell'ambiente accademico per un futuro di sviluppo professionale, allargando la rete delle conoscenze e scambiandosi pareri ed opinioni. All'interno del percorso di studi oppure al suo termine, contattate delle agenzie e delle grandi imprese che offrono stage di apprendistato. Dovrete infatti, obbligatoriamente seguire un tirocinio che va dai sei mesi ad un anno di tempo, in cui metterete in pratica le conoscenze acquisite e le applicherete nei vari settori finanziari.

Continua la lettura
44

Quando lo stage è concluso, potete iniziare a cercare una vera e propria occupazione. Rivolgitevi ad agenzie interinali che vi metteranno in contatto con le varie aziende e istituti di credito, speditetu stesso il curriculum vitae alle ditte e organizzazioni di vostro interesse e controllate costantemente le posizioni aperte sui siti dedicati alla ricerca del lavoro. In essi, esiste la possibilità di iscrivervi ad una newsletter, che a scadenza giornaliera vi invierà alla casella di posta elettronica tutte le offerte lavorative del vostro settore.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Guida Per La Richiesta Di Finanziamenti Per Lo Start Up

La finanza è la disciplina economica che studia i processi con cui individui, imprese, enti, organizzazioni e stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Essendo l'economia definita come "la scienza che studia le modalità...
Lavoro e Carriera

La matematica applicata alla finanza

Con il termine "finanza" si intende quella disciplina che studia in termini economici la relazione tra individui e scambio di moneta. Studia inoltre gli strumenti finanziari, attraverso cui si verificano le interazioni di denaro. Esistono diverse tipologie...
Aziende e Imprese

Come Calcolare La Creazione Di Valore Derivante Da Una Fusione

La finanza rappresenta quella disciplina economica che studia i processi con cui gli individui, le imprese, gli enti, le organizzazioni e gli Stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Dal momento che l'economia viene...
Aziende e Imprese

Come redigere un bilancio consolidato

La finanza è la disciplina economica che studia i processi con cui individui, imprese, enti, organizzazioni e stati gestiscono i flussi monetari (raccolta, allocazione e usi) nel tempo. Essendo l'economia definita come "la scienza che studia le modalità...
Finanza Personale

10 consigli per gli investimenti fai da te

Ormai da più di qualche anno veniamo letteralmente bombardati da notizie che ci fanno guardare alla finanza con sospetto ed anche, in molti casi, paura. Le vicende che riguardano il Monte dei Paschi di Siena, per non parlare di Banca Etruria, hanno contribuito...
Lavoro e Carriera

Come diventare finanziere

La guardia di finanza è composta da quasi 70.000 militari, ripartita in ufficiali, ispettori, sovraintendenti, appuntati e finanziari.Il finanziere è il primo grado degli appartenenti al ruolo ''appuntati e finanzieri'' della GdF ed è posto alla supervisione...
Lavoro e Carriera

Come diventare un broker finanziario

Si sente spesso parlare di finanza e di professioni legate a questo ambito. Una di queste è proprio quella del broker, divenuta molto famosa e ancor più conosciuta anche dai non addetti ai lavori grazie al film "La ricerca della felicità", portato...
Lavoro e Carriera

Come diventare promotore finanziario

Quella del promotore finanziario è una delle professioni che ha, sul mercato, sempre una buona richiesta di nuovissime leve. Generalmente, questo professionista è chiamato a svolgere un'attività prevalentemente basata sulla vendita di prodotti assicurativi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.