Come attrarre i turisti

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Un' antica canzone recita “Questo è il paese del sole e del mare”. È proprio l' Italia ad essere considerata uno dei paesi più belli del mondo, ricco di cultura, storia e tradizioni. Nonostante la crisi che ha subito negli ultimi anni, il settore meno colpito, resta il turismo, in quanto, in Italia, esso è da sempre considerato una risorsa preziosa di cui beneficiare. Il nostro Paese è infatti ricco di posti che attraggono persone da tutto il mondo, sia a livello paesaggistico che di produzioni artistiche. Poiché c'è una vasta scelta di cose da visitare, e poiché i siti di interesse sono così diversificati tra loro, l'Italia può essere visitata in qualsiasi momento dell'anno, a prescindere dalla stagione. Quando i turisti vengono in Italia, si sentono cullati dall'energia che trasmettono gli italiani, e non vorrebbero lasciare mai più il nostro paese, tant'è vero che spesso, tendono a tornare per una seconda, o anche terza volta. Riuscire ad attrarre i turisti è alla base di ogni attività commerciale mirata a questo scopo. Vediamo, quindi, attraverso questa semplice guida, strutturata in pochi e semplici passaggi, come attirare i turisti da tutto il mondo nella maniera più efficace possibile.

28

Buona pubblicità

Con l'uso di internet nella nostra quotidianità, è sempre molto più facile organizzarsi per un viaggio, e, soprattutto, grazie alle recensioni online è sempre più facile scegliere luoghi dove pernottare, posti in cui assaporare il cibo tradizionale, luoghi da visitare. Il problema di molti imprenditori che basano il loro business sul turismo, è che hanno preso la brutta abitudine di offrire ai loro clienti servizi e prodotti spesso scadenti e a prezzi notevolmente più alti rispetto allo standard. Tutto questo accade poiché essi sono convinti che il turista sia solo di passaggio, e difficilmente tornerà, e quindi saranno più propensi a spendere di più, visto che sono in vacanza. Il problema è che sottovalutano il fatto che il turista si potrà servire di internet per pubblicare delle recensioni negative su appositi siti mirati a quello, condizionando molte altre persone che vorranno recarsi nello stesso posto. Bisognerebbe assicurare al turista, quindi, un giusto rapporto qualità prezzo, e soprattutto, bisogna farlo sentire a proprio agio nel posto in cui si trova, eventualmente coccolandolo con lo spirito benevolo e amorevole tipico del popolo italiano. Per riuscire ad attrarre i turisti, quindi, occorrono innanzitutto trasparenza e onestà. Con queste prerogative si possono mettere in pratica delle piccole strategie.

38

Tipologia di clienti

Anzitutto va considerata la tipologia di cliente a cui è rivolta la nostra attività. In base alla fascia di età dei nostri clienti, definiremo su che tipo di location è meglio investire, la tipologia di arredo e accessori che dovranno essere impiegati, i colori e i suoni da utilizzare, i cibi da presentare, eccetera.

Continua la lettura
48

Parlare più lingue

Quando si decide di investire nel campo del turismo, è necessario sapere che le persone con cui si sarà in contatto, provengono da diverse zone del mondo. Bisogna dunque saper parlare più lingue, per far sentire i propri clienti a loro agio e per esaudire ogni loro desiderio. Da non sottovalutare il fatto di far scrivere in più lingue insegne, biglietti da visita, cartelli, etichette di prodotti in vendita.

58

Sito internet

Avere un sito internet, ovviamente disponibile in più lingue o almeno in inglese e italiano, è un altro passo importante per assicurarsi più clienti e per farli sentire più "sicuri" della loro scelta. Consiglio di aprire all' interno del sito una sezione per far inserire delle recensioni (sia positive che, eventualmente negative) alle persone che sono state nella nostra struttura. Questa sezione servirà a voi, per migliorare gli eventuali problemi che hanno espresso i vostri ex clienti nelle recensioni negative, e servirà anche ai vostri futuri clienti per aiutarli a capire se quello che loro stanno cercando, lo troveranno della vostra struttura.

68

Accattivare i turisti

Attirare i villeggianti e conquistarli attraverso prodotti e servizi validi e accattivanti, garantirà alla nostra impresa una struttura consolidata nel tempo. Un' idea carina, sarebbe quella di proporre un piccolo omaggio locale, di distribuire degli sconti sul prossimo acquisto, fare delle carte fedeltà, eccetera. Abbiamo, dunque visto, in maniera rapida e semplice come attrarre turisti da tutto il mondo efficientemente.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potreste proporre alla vostra clientela un questionario. Sulla base delle risposte ottenute potete migliorare i servizi offerti e soprattutto potrete mirare meglio al vostro target di clientela.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come analizzare la concorrenza

Quando abbiamo una attività che sia professionale o che sia commerciale, vi sono molte cose da prendere in considerazione e da analizzare così come analizzare la concorrenza. Conoscere il nemico. Se avete letto "L'arte della guerra" di Sun Tzu, consiglia...
Banche e Conti Correnti

Come investire nei conti pronto termine

La crisi economica-finanziaria presente in Italia fa in modo che molte persone scelgano di fare degli investimenti all'estero. Bisogna comunque prestare molta attenzione alla tipologia di fondo monetario in cui decidete di depositare i vostri risparmi....
Lavoro e Carriera

Iniziare a vendere su eBay

Molto spesso ci ritroviamo la casa piena di oggetti futili e dei quali non facciamo più alcun uso; siamo stufi di depositare tutto nella cantina e pensiamo di sbarazzarcene in fretta. Sono tante, infatti, le volte che abbiamo ricevuto in regalo o comprato...
Aziende e Imprese

Come sviluppare una campagna pubblicitaria

Per portare un prodotto a conoscenza del pubblico e presentarlo nel migliore dei modi occorre sviluppare una campagna pubblicitaria adeguata che consenta all'azienda di far conoscere le caratteristiche di prodotti, servizi, prestazioni di vario genere....
Aziende e Imprese

10 regole per una efficace campagna pubblicitaria

Alla base di una buona campagna pubblicitaria c'è sempre la creatività, ma delle volte non è sufficiente. Un pubblicitario sa che questa effettivamente è una condizione necessaria ma nella maggior parte dei casi non basta perché una buona pubblicità...
Aziende e Imprese

Come organizzare un banchetto di beneficenza

Fare solidarietà verso le persone meno fortunate è un valore importante nelle società moderne e riempie sempre il cuore di tanto altruismo e soprattutto aiuto verso coloro, che per vari motivi, sono meno fortunate di noi. La beneficenza, come ben sapete,...
Aziende e Imprese

Come allestire una bancarella

Se siamo dei venditori ambulanti, il nostro lavoro sarà dunque quello di riuscire a vendere più merce possibile, nei vari luoghi in cui posizioniamo la nostra bancarella. Tuttavia non soltanto il prodotto che vendiamo che deve attirare la gente verso...
Aziende e Imprese

10 consigli per la gestione di un ristorante

A chi non piace andare a un ristorante, posto magico dove ci si incontra per passare una splendida serata, questo verrà vissuto grazie all'attenzione che il gestore riserverà al locale per attrarre la clientela. In questa piccola guida elencherò 10...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.