Come associare Paypal a Postepay

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Paypal è una delle più famose società che permette di effettuare un trasferimento di denaro online in tutta sicurezza. Questo metodologia di pagamento si è, in pochissimi anni dalla sua comparsa sul mercato, diffusa nella maggior parte degli e commerce, ossia delle piattaforme dove vengono venduti ed acquistati prodotti utilizzando internet. I punti di forza di questo metodo di pagamento sono la rapidità con cui si effettuano i pagamenti e si ricevono i soldi trasferiti e la facilità di utilizzo, infatti basta registrarsi al sito ed associare una carta di credito, prepagata o un conto corrente, per poter iniziare ad effettuare i propri acquisti. Se siamo alle prime armi con il mondo dei pagamenti online e vogliamo essere sicuri che durante i nostri acquisti non ci clonino la carta, allora questo è il metodo di pagamento adatto alle nostre esigenze. Per imparare ad usarlo correttamente non dovremo fare altro che leggere le moltissime guide facilmente reperibili su internet. Nei passi successivi di questa guida, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad associare correttamente la nostra carta prepagata Postepay al conto Paypal.

27

Occorrente

  • conto Paypal e carta prepagata Postepay
37

Innanzitutto è necessario tenere a portata di mano tutte le notizie che riguardano entrambi i conti, per cui ci rechiamo sul sito della PayPal, e appena si apre le schermata, accediamo all'account se siamo già registrati, dopodichè procediamo con tutte le operazioni compresa l'associazione di una PostePay.

47

Sulla pagina che ci indica la voce “Il mio conto”, possiamo controllare tutti i movimenti relativi ai pagamenti ricevuti o effettuati, e per collegare la carta PostePay a PayPal, dobbiamo dunque seguire delle linee guida ben precise. Per prima cosa, ci rechiamo con il mouse sulla voce “profilo” e clicchiamo su "aggiungi o rimuovi carta". A questo punto, si apre un'altra pagina in cui ci vengono chiesti tutti i dati inerenti la PostePay da associare. Si inizia con l'inserimento del nome e cognome, della tipologia di carta ed il numero a 16 cifre, ben visibile sulla parte anteriore. Tra le altre informazioni indispensabili per procedere all'associazione all'account di PayPal, bisogna aggiungere la data di scadenza e le ultime tre cifre riportate sul retro della carta stessa (CVC). Completata questa operazione, da PayPal viene prelevato 1 euro dalla carta, ma soltanto per verificare se effettivamente è attiva, per poi restituire tale importo dopo alcuni giorni. Da ciò si evince che sulla carta PostePay da associare, è necessario avere almeno un paio di euro a disposizione, per consentire questa transazione preliminare.

Continua la lettura
57

A questo punto, se ci apprestiamo a fare degli acquisti sul web, in particolare su noti siti commerciali, quando inseriamo l'importo, in automatico ci ritroviamo indirizzati su una schermata di PayPal, e i fondi automaticamente vengono detratti sia dallo stesso PayPal oppure dalla carta PostePay associata.

67

L'operazione è identica nel caso l'acquisto decidiamo di farlo solo ed esclusivamente con la carta delle Poste, per cui se ad esempio sull'account di PayPal abbiamo soltanto 10 euro, e l'oggetto o il servizio ne costano 20, allora automaticamente la differenza viene prelevata dalla carta associata.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • fare molta attenzione quando eseguiamo le operazioni descritte nella guida

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro da Paypal a Postepay

PayPal è senza alcun dubbio uno dei metodi più chiari e affidabili per trasferire denaro in piena protezione e nella completa salvaguardia delle nostre informazioni personali. Postepay risulta invece essere il conto ricaricabile di Poste Italiane specificamente...
Finanza Personale

Come associare una carta prepagata a PayPal

Con l'avvento della tecnologia sono state introdotte e raffinate nuove tecniche e metodi in grado di poter spostare o inviare soldi da un punto indeterminato del mondo all'altro. Il servizio di Paypal ci offre proprio questo. Registrando un account è...
Finanza Personale

Come trasferire il denaro da Postepay a Paypal

Le carte di credito e le prepagate fanno sempre più parte del nostro vivere quotidiano, sostituendo in parte l'uso del denaro in contanti, sia negli acquisti online che in quelli che effettuiamo di persona. Talvolta risulta comodo, sia per acquisti che...
Finanza Personale

Come collegare la postepay al paypal

Al giorno d'oggi, con la rapida diffusione dei computer e di internet, si è sviluppato fortemente anche in commercio online. Sono sempre più le persone che decidono di aprire un negozio online, in modo da poter vendere facilmente i loro prodotti in...
Finanza Personale

Come usare la Postepay per effettuare acquisti su internet

Oramai l'e-commerce, ossia l'attività di acquistare e vendere tramite internet, è una tra le realtà economiche più in voga e più in espansione che ci siano nel mondo della finanza e del commercio. Noi tutti, chi più chi meno, abbiamo effettuato...
Finanza Personale

Come guadagnare attraverso internet e le PTC

Al giorno d'oggi tutti usano internet quotidianamente, quello che non tutti sanno è che internet offre anche la possibilità di guadagnare soldi reali in modo semplicissimo nel tempo libero! Infatti molti siti, attraverso una semplice iscrizione gratuita,...
Finanza Personale

Come aprire un conto PayPal

PayPal consiste in un sistema particolarmente veloce, che consente di inviare e di ricevere denaro in tutto quanto il mondo, attraverso pochi click. Questa piattaforma utilizza il proprio indirizzo di posta elettronica, senza comunicare i dati sensibili...
Finanza Personale

Come ricaricare la PostePay con BancoPosta online

Dopo l'avvento di Internet, gli acquisti e le vendite online sono decollati al punto tale da costituire una fetta importante del mercato in tutti i settori. I metodi di pagamento sono molto diversi tra loro. Si va dal Paypal al Western Union, dall'accredito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.