Come aprire uno studio dentistico

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il dentista è un medico specialista che si occupa di tutte le problematiche riguardanti malattie e anomalie del cavo orale. Inoltre, lavora per la prevenzione e la riabilitazione odontoiatrica. Per esercitare questo tipo di professione, occorre essere in possesso di una laurea in medicina e di una specializzazione in odontoiatria. Oltre a questi due titoli, altri Paesi richiedono anche un'abilitazione all'esercizio della professione.
Il termine "dentista" si utilizza spesso per identificare un personale tecnico non medico, ovvero quello che si riconosce con la nomenclatura "odontotecnico o meccanico dentista". In Italia, per esercitare la professione di odontoiatra, occorre una regolare iscrizione all'albo provinciale.
Nei passi a seguire di questo pratico vademecum, vedremo come aprire uno studio dentistico.

27

Occorrente

  • Locali da adibire a studio dentistico
  • Laurea in odontoiatria
  • Partita IVA
  • Iscrizione all'Ordine degli Odontoiatri
37

Iscriversi all'Ordine degli Odontoiatri e aprire una partita IVA

Gli adempimenti necessari per aprire uno studio dentistico sono vari e si suddividono principalmente in due categorie. Vi sono quelli che precedono l’apertura e quelli da effettuare durante lo svolgimento dell’attività.
Prima di aprire uno studio dentistico bisogna necessariamente iscriversi all'Ordine degli Odontoiatri in base alla zona in cui si risiede o in quella in cui si troverà lo studio. Inoltre, occorrerà aprire una partita IVA con relativi libri contabili. A tal proposito si può scegliere tra una contabilità ordinaria oppure una semplificata. Per esercitare la professione di dentista si dovrà poi depositare la firma al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica della ASL.

47

Inviare le richieste relative all'esercizio della professione e all'apertura dello studio

Dopo aver pensato al dentista in quanto persona fisica, occorre occuparsi dei locali in cui si ha intenzione di esercitare l professione. Quello che sarà un nuovo studio dentistico deve trovarsi in locali con destinazione d’uso del tipo A 10, ovvero la categoria relativa ad uffici e studi privati. Oltretutto, è necessaria l’autorizzazione condominiale per l’applicazione della targa pubblicitaria. Questo tipo di richiesta si può presentare al sindaco del Comune in cui si trova lo studio. Sarà poi necessario consegnare la domanda in unica copia all'Ordine Provinciale dei Medici presso il quale l'odontoiatra ha effettuato l'iscrizione.
Laddove vi fosse la necessità, si può inviare la domanda per l’autorizzazione all'esercizio della professione al comune di appartenenza. La richiesta relativa all'autorizzazione per aprire lo studio dentistico si deve inviare alla Regione.

Continua la lettura
57

Organizzare lo studio a norma di legge

Il locale che ospiterà lo studio dentistico deve essere di almeno 9 mq per riunito odontoiatrico. La metratura dovrà essere minimo di 11 mq includendo uno spazio separato in cui effettuare le procedure idonee per la sterilizzazione degli strumenti operativi. Lo studio dovrà inoltre comprendere un doppio bagno, uno per i pazienti e uno per il personale.
In futuro si prospettano la realizzazione e l'apertura di uno studio dentistico privo di barriere, in cui vi possa essere anche un servizio igienico a norma per i portatori di handicap. Ad ogni modo, il locale dovrà essere a norma di legge, al fine di tutelare la sicurezza e il benessere del cittadino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per tranquillizzare i pazienti circa le proprie competenze, si può affiggere una copia del diploma di laurea all'interno dello studio.
  • Occorre controllare di essere in possesso di tutte le documentazioni necessarie.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare assistente alla poltrona

L’assistente alla poltrona consiste nel collaboratore primario del medico dentista, e prevalentemente si occupa del corretto funzionamento dello studio. Possiamo affermare che, da una parte l'assistente affianca il medico nel trattamento odontoiatrico,...
Lavoro e Carriera

Come diventare igienista dentale

È risaputo che il lavoro nobilita l'uomo. Tantissime sono le professioni che è possibile svolgere e che vanno per esempio dal venditore di cosmetici e dall'estetista fino ad arrivare al medico e all'avvocato. Tuttavia ci sono dei lavori che spesso vengono...
Lavoro e Carriera

Guida alle professioni più redditizie

Nonostante la grande crisi economica che attanaglia l'Italia da molti anni, è possibile affermare con certezza che alcune categorie di professionisti, riescono a raggiungere nel corso dell'anno, un introito piuttosto elevato. Tenendo conto di alcune...
Lavoro e Carriera

Come diventare odontoiatra

Scegliere la professione che vogliamo svolgere nella nostra vita è un momento fondamentale, una scelta che determinerà anche la nostra felicità. La scelta della professione che vogliamo svolgere richiede una lunga riflessione e una volta presa la decisione...
Lavoro e Carriera

Come diventare odontotecnico

L'odontotecnico è quella professione che si occupa di lavorare a stretto contatto con l'odontoiatra. Intraprendere tale carriera vuol dire imparare a realizzare manufatti protesici, che vanno dalla classica "dentiera" alle componentistiche dei più moderni...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi all'esame di stato per attuario

Numerose sono le professioni ben retribuite che possiamo svolgere conseguendo un buon titolo di studio tramite le università, come ad esempio il medico, l'avvocato fino ad arrivare al dentista e al notaio. Tuttavia ci sono delle professioni poco pubblicizzate,...
Lavoro e Carriera

Come esercitare diverse attività con la stessa partita IVA

Quando intendiamo iniziare un'attività dobbiamo aprire una Partita Iva, per cui è necessario indicare nell’apposita casella del modulo da riempire, il codice relativo alla tipologia di lavoro che intendiamo svolgere. Tuttavia può capitare di esercitare...
Aziende e Imprese

Come tenere un mastrino contabile

Si è deciso di affrontate in questo articolo, un argomento del tutto legato al mondo della contabilità e finanza. Infatti nello specifico si cercherà di capire ed imparare meglio, come tenere un mastrino contabile, nella maniera più semplice e pratica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.