Come aprire una cartoleria

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con l'avvento di internet e dunque della tecnologia informatica, aprire una cartoleria può sembrare un'idea poco conveniente. In realtà con un pizzico di innovazione ed originalità, investire su questa idea può rivelarsi fruttuoso e conveniente. Se desiderate creare un'attività particolarmente innovativa, vi consiglio di optare per la vendita di prodotti difficili da trovare, ovvero per una cartoleria che grazie ai prodotti venduti è in grado di attirare un numero vasto di clienti (anche dei paesi vicini). Se desiderate conoscere l'iter burocratico per aprire una cartoleria, ed ulteriori dettagli sull'argomento, seguite con attenzione i passi di questa guida, vi indicherò come procedere.

24

Tenete conto dunque, che se desiderate investire nell'apertura di una nuova cartoleria, è consigliabile offrire alla clientela qualcosa di originale, ovvero una vasta gamma di prodotti utili per tutti i giorni, ma che al contempo riesca a sorprendere i vostri clienti (una cartoleria può essere situata in un centro abitato, vicino ad una scuola o ad un'azienda, ma per avere successo non deve vendere solo penne, quaderni o raccoglitori, ma deve offrire servizi difficili da trovare (ad esempio servizio fax o di connessione ad internet), e vendere prodotti difficili da reperire (ad esempio biglietti da visita e volantini).

34

Per quanto riguarda gli aspetti burocratici necessari per aprire una nuova cartoleria, è necessario provvedere innanzitutto all'apertura di una partita Iva. Successivamente è necessario effettuare l'iscrizione presso il registro delle imprese ed effettuare la comunicazione al comune del luogo in cui si desidera avviare la nuova attività commerciale (quest'ultima viene chiamata comunicazione di inizio attività e costituisce una tappa obbligatoria, a prescindere dall'attività che si desidera aprire).

Continua la lettura
44

Per quanto riguarda i costi necessari, tenete conto che questi si aggirano tra i 15.000 ai 20.000 euro iniziali. I costi dipendono anche dalla grandezza del locale che avete scelto, più il locale è grande più richiederà un investimento elevato (bisogna considerare anche eventuali costi di ristrutturazione, che in base ai casi possono essere elevati). I costi saranno minori se si tratta di una cartoleria aperta in franchising (associandosi il soggetto ad un marchio già esistente). Tuttavia in quest'ultimo caso bisogna valutare vantaggi e svantaggi dell'opportunità, essendo obbligatorio nel franchising sottostare a determinate decisioni esterne.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come imballare un pacco

L'imballaggio è un lavoro che richiede molta cura al fine di assicurarsi la massima protezione dell'oggetto da spedire o da trasportare. In questa breve guida, troverete delle valide indicazioni che possono tornare utili in caso di trasloco o di spedizione...
Case e Mutui

Come firmare una proposta d'acquisto

La proposta d'acquisto è il primo passaggio contrattuale nell'iter di compravendita di un immobile. Spesso, però, viene usata impropriamente come uno strumento per concludere la trattativa commerciale: quante volte capita che un mediatore consigli di...
Aziende e Imprese

Come Impostare Un Archivio Cartaceo

Anche se nella nostra quotidianità ci troviamo più a contatto con i computer che con i cari vecchi fogli di carta, non è da escludere che ci potrebbe essere molto utile tenere in ufficio (come a casa) anche un archivio cartaceo. Con questa guida imparerete...
Aziende e Imprese

Come aprire una cartolibreria

in Italia ci sono tantissime cartolibrerie, all'interno è possibile trovare di tutto; questi negozietti sono molto frequentati soprattutto da chi in casa ha uno o più bambini. Nelle cartolibrerie infatti, oltre ai testi scolastici, sono in vendita anche...
Lavoro e Carriera

Come preparare una buona cartella stampa

Uno strumento di una grande importanza per chi si intende di comunicazioni ed ufficio stampa è la cartella stampa. Internamente hanno spazio tutti i documenti maggiormente importanti, relativamente l'evento corredati da un'elegante ed accurata promozione...
Aziende e Imprese

Registro dei corrispettivi: istruzioni per l'uso

Il registro dei corrispettivi è un libro appartenente alla categoria dei libri contabili e viene utilizzato per tutte quelle categoria di vendita (sia commercio al dettaglio che vendite al minuto), per le quali non è necessario emettere né fattura...
Aziende e Imprese

Come aprire un McDonald's in franchising

In un momento come quello attuale in cui è facile perdere il proprio posto di lavoro, può essere una buona idea investire la liquidazione e aprire un'attività in franchising. Basta avere un piccolo capitale, tanta voglia di rimettersi in gioco e scegliere...
Aziende e Imprese

Come avviare un negozio di videogiochi

Con l'avanzare della crisi e l'aumento del tasso di disoccupazione, riuscire a trovare un lavoro diventa sempre più difficile. Specialmente i giovani, nell'apertura commerciale vedono l'unica via di uscita. Si cerca quindi di avviare un'attività che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.