Come aprire un negozio di elettronica online

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare sia il loro tempo sia il loro denaro. Si si vuole aprire un negozio è quindi molto utile poter garantire anche la vendita online. Per creare un proprio sito di e-commerce non servono grandissime abilità da programmatore o molto dispendio energetico. Grazie infatti alla piattaforma blomming è possibile creare il proprio store online e poi arricchirlo, personalizzarlo e pubblicizzarlo. Vediamo in questa guida come aprire un negozio di elettronica online.

27

Occorrente

  • PC
  • Connessione ad Internet
  • Apparecchi elettronici da vendere
37

La prima cosa da fare è collegarsi alla piattaforma blomming attraverso i lsuo indirizzo web e creare un account cliccando le tre linee orizzontali sotto la scritta ''libero'' (la trovate in alto a sinistra). La registrazione è totalmente gratuita. Nella pagina successiva dovete compilare il modulo inserendo i dati personali (in ordine: username, password, e-mail ecc.) e successivamente cliccare sul pulsante ''crea il mio shop'' per creare il vostro personale account. A questo punto avrete già attivato il vostro negozio online e potrete tranquillamente iniziare a vendere i vostri prodotti.

47

Cliccate quindi su "carica il primo" e compilate il modulo, della finestra che si apre, inserendo dettagli sull'oggetto che avete intenzione di vendere (quindi il titolo, descrizione, foto, prezzo, caratteristiche tecniche). Dopo aver riempito tutti i campi del modulo, cliccate su "Crea" e attendete il caricamento. Dopo aver visualizzato un'anteprima, confermate. Adesso non rimane altro che ripetere l'operazione per tutti gli altri prodotti che volete inserire sul vostro store online. Aggiungete foto dettagliate e le specifiche di ogni apparecchio elettronico.

Continua la lettura
57

Se volete incrementare le vostre possibilità di vendita, occorre pubblicizzare il negozio utilizzando una pagina Facebook o un blog/sito personale. Se lo pubblicizzate tramite il social network più famoso al mondo, basta cliccare sul pulsante "Facebook" che trovate in alto a destra e seguire le istruzioni.
Se, invece, preferite pubblicizzare uno o più oggetti in vendita in un blog dovete collegarvi al pannello interno del vostro negozio, selezionare l'articolo o articoli e cliccare su "embed" (lo trovate sopra l'immagine del prodotto!) ottenendo un codice da inserire successivamente su qualsiasi blog o sito.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Inserite quanti più dettagli potete per ogni prodotto
  • Associate ad ogni dispositivo una foto rappresentativa
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come arrotondare lo stipendio

Purtroppo con la crisi economica che sta colpendo il nostro paese, con un solo stipendio non è facile vivere, per fortuna esistono dei lavori part-time con i quali è possibile arrotondare a fine mese. Molti di questi lavori non hanno un orario ben preciso...
Lavoro e Carriera

Come pubblicizzare il proprio gruppo musicale o le proprie produzioni

Chi fonda un proprio gruppo musicale ha inizialmente la necessità di pubblicizzare la band e le sue produzioni. Si tratta sicuramente di un'impresa non facile nella realtà attuale, perché da una parte il mercato è saturo, mentre dall'altra qualunque...
Finanza Personale

Come fare soldi con la pubblicità online

Quando un sito web o un blog raggiunge una certa popolarità, si può sfruttarlo come fonte di guadando attraverso la pubblicità, anche perché i costi per la gestione di sito sono notevolmente aumentati. Nel 2014, solo negli Stati Uniti sono stati pagati...
Aziende e Imprese

Come creare un negozio e-commerce online

Il commercio elettronico, ovvero la vendita di beni o servizi attraverso la rete Internet, non conosce crisi, anzi registra notevoli incrementi di volumi e di fatturato. Per questo motivo è largamente consigliato aprire al più presto una vetrina di...
Lavoro e Carriera

10 modi per trovare nuovi potenziali clienti

Hai appena intrapreso un lavoro in proprio e hai bisogno di aiuto per capire come muoverti e svolgerlo al meglio? In particolare, ti piacerebbe sapere come iniziare ad attirare i primi clienti?Questo è l'articolo che fa per te. Che tu voglia vendere...
Lavoro e Carriera

Come Diventare Foodblogger Su Internet

In America, nel 1997, nasceva il primo food blog, Chow. Sembrava solo una bacheca attraverso la quale gli utenti potevano scambiarsi consigli in ambito culinario; oggi invece ha 22 dipendenti e ha reso il foodblogger una figura professionale a tutti gli...
Aziende e Imprese

Come Pubblicizzare Un Agriturismo Sul Web

Internet rappresenta un grandissimo vantaggio per chiunque possieda una attività e abbia bisogno di farsi pubblicità. Ma come fare per riuscire a pubblicizzare correttamente un agriturismo? In linea generale i consigli citati seppur rivolti agli agriturismi,...
Aziende e Imprese

5 modi per pubblicizzare un evento

Hai organizzato un evento, come una serata, un concerto, una manifestazione sportiva o una festa in spiaggia, e vuoi assicurarti che abbia successo, attirando l'attenzione di un sacco di persone? Allora, concentrati su 5 modi per pubblicizzare un evento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.