Come aprire un conto corrente in Irlanda

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Ultimamente molte persone emigrano in Irlanda, poiché è un paese che offre molto soprattutto ai giovani, infatti è possibile aprire un conto corrente con molta facilità. L'Irlanda oltretutto, è un paese ricco sia a livello economico, che a livello paesaggistico, sono molti laghi e fiumi che offrono possibilità di rilassarsi. Per aprire un conto corrente in Irlanda, sono necessari determinati requisiti, che sono proposti dallo Stato in questione; è possibile aprire un conto sia online oppure se si ha la residenza sul posto, il tutto dipende dalle normative dell'Istituto bancario. Ci sono inoltre, delle eccezioni che è possibile seguire in base a delle pratiche da svolgere, naturalmente da sottoscrivere e firmare. Anche i ragazzi possono trovare molte opportunità di lavoro in Irlanda, specialmente coloro che hanno una laurea in materie scientifiche. Ma qualora vi trasferiate in Irlanda, una delle prime cose da fare per mettere al sicuro i vostri risparmi o i vostri soldi per investimenti, è quella di aprire un conto corrente. Ecco dunque come aprire un conto corrente in Irlanda.

24

Documenti

Per l'apertura del conto corrente sono necessari almeno due documenti di identità (di cui uno deve avere una fotografia) come il passaporto, la patente di guida e la carta d’identità nazionale. I documenti richiesti sono invece un certificato di residenza in Irlanda, oppure una bolletta recente del gas, del telefono o dell'energia elettrica; tuttavia vanno bene anche polizze assicurative per la casa o la vettura contratte in Irlanda.

34

Carte di credito

Se non è possibile fornire la prova dell'indirizzo, la banca può accettare una lettera del datore di lavoro in cui conferma che l'impiegato è recentemente arrivato in Irlanda ed ha iniziato a lavorare, ma non è in grado di fornire ancora la prova dell’indirizzo. Un disoccupato può aprire un conto in banca, anche senza depositare denaro, tuttavia, vanno pagate le spese di gestione trimestrale. Dopo l'apertura di un conto in banca, viene emessa una carta di debito. Le carte di credito sono normalmente emesse solo per quelli che hanno un playfond disponibile o una certa credibilità finanziaria. Le banche in Irlanda, possono quindi richiedere informazioni sulla situazione finanziaria.

Continua la lettura
44

Fornitori

I fornitori di servizi finanziari hanno vari tipi di conto corrente disponibili. Le banche, le cooperative di credito e le società di costruzione forniscono tutti conti bancari al dettaglio a disposizione delle persone che ne fanno esplicita richiesta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Irlanda

Il piccolo Stato dell'Irlanda con 4 milioni e mezzo di abitanti presenta il settore finanziario molto sviluppato anche perché in Irlanda ci sono incentivi di natura fiscale che vengono dati già dagli anni 90. Tutto il sistema legale di questo stato...
Lavoro e Carriera

Come vivere e lavorare a Dublino

La bellezza di Dublino, l'affascinante capitale dell'Irlanda, è nota in tutto il mondo e sono davvero tantissimi i viaggiatori che ogni anno le si avvicinano per scoprirla in tutte le sue bellezze, ma altrettanti sono anche i lavoratori che decisono...
Case e Mutui

Come trovare casa a Dublino

Dublino, capitale dell’Irlanda, è sicuramente una delle capitali europee più apprezzate dai cittadini dell'unione. Moltissimi infatti sono i giovani e non solo che si sono trasferiti in cittadine irlandesi ricche di possibilità economiche ma anche...
Aziende e Imprese

Come dichiarare guadagni Google Adsense

L'attivazione di un account su Google Adsense e il conseguente inserimento di inserzioni pubblicitarie all'interno di siti Web o blog può darvi l'opportunità di guadagnare una discreta somma di denaro. Tuttavia, sappiate che dovete sottoporre tutte...
Lavoro e Carriera

Dublino: come trovare lavoro

Dublino è una meta turistica molto rinomata e da alcuni anni è diventata anche la meta prediletta dai giovani che vogliono emigrare all'estero per cercare opportunità lavorative. In questa semplicissima e pratica guida scoprirai come muovere i primi...
Aziende e Imprese

Come acquistare titoli di stato irlandesi

Investire i propri soldi significa ricercare dei modi per farli fruttare il più possibile. Oltre agli investimenti in buoni del tesoro, azioni o obbligazioni, potete prendere in considerazione l'idea di investire all'estero, dove non mancano certo le...
Lavoro e Carriera

Guida al lavoro frontaliero in Svizzera

I frontalieri sono stranieri domiciliati nella zona di frontiera straniera che esercitano un'attività lucrativa entro la zona di frontiera svizzera. I Paesi che fanno parte dell'UE/AELS sono: Francia, Germania, Austria, Spagna, Portogallo, Regno Unito,...
Lavoro e Carriera

Come trovare un lavoretto estivo

Molti studenti, di diverse età, dai ragazzi delle superiori ai più grandi universitari, cercano durante l'anno dei lavoretti part time con i quali provvedere alle proprie spese e non dover sempre chiedere i soldi ai genitori e avere una piccola autonomia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.