Come aprire un birrificio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La produzione artigianale della birra può diventare una coinvolgente passione, ma al tempo stesso si può anche trasformare in un'attività abbastanza redditizia. Infatti, questa bevanda piace a uomini e donne, a giovani ed adulti; secondo le statistiche in Italia se ne bevono circa 30 litri pro capite. Se si vuole aprire un birrificio basta leggere questo tutorial per avere dei suggerimenti su come fare.

25

Sembra che 7 italiani su 10 consumano la birra non solo nei pub, bar ecc., ma anche a casa come aperitivo oppure durante il pranzo o la cena. È risaputo che dopo l'acqua questa bibita non manca quasi mai nel frigo. In Italia annualmente vengono prodotti circa 14 milioni di ettolitri, con tassi di crescita che superano il 4%. Sono numerosi i birrifici in cui si lavora artigianalmente questo prodotto agroalimentare d’eccellenza. L a birra è ampiamente apprezzata e cercata da baristi, ristoratori e logicamente dai consumatori, compresi quelli stranieri.

35

L'idea di aprire un birrificio è sicuramente valida, ma il successo dipende dall’abilità del produttore. Quest'ultimo deve essere in grado di dare vita a nuove ricette cercando di utilizzare le materie prime che offre il territorio e di soddisfare le diverse richieste per avere degli ottimi guadagni. La birra può essere venduta alla spina oppure in bottiglia, ma anche ai locali presenti in zona (enoteche, bar, pub, trattorie, pizzerie ecc.). Per incrementare le entrate si può inserire qualche servizio aggiuntivo come la preparazione di panini e toast, trasmissione di partite, musica dal vivo, degustazioni ecc.

Continua la lettura
45

Quando si decide di dedicarsi a questa attività bisogna tener presente alcuni indispensabili fattori. Prima di fare questa scelta bisogna incominciare a farsi un'idea sui costi complessivi che si devono sostenere. In questo modo si può quantificare il fabbisogno finanziario; inoltre, occorre calcolare le spese per l'affitto di un locale adatto e idoneo e bisogna preparare l'elenco delle attrezzature e degli impianti necessari per produrre birra.

55

È poi fondamentale definire la forma giuridica e l'organizzazione della struttura (si deve decidere se optare per una ditta individuale, impresa familiare oppure società). È indispensabile inoltre individuare i vari bandi di agevolazione pubblica a cui si può accedere. È importante informarsi sui possibili contributi a fondo perduto da chiedere, sulla possibilità di poter ottenere un finanziamento, ma anche accertarsi su modalità e tempistiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.