Come aprire un bed and breakfast

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

In questa guida descriveremo come aprire un B & B, ossia l'attività dei Bed and Breakfast, che è la traduzione dall'inglese: "letto e prima colazione". Questo tipo di attività si sta sempre più diffondendo nel nostro paese, proprio perché si tratta di un'attività che può essere gestita anche da persone che non sono particolarmente esperte nel settore alberghiero.

25

Procurarsi la modulistica per presentare la dichiarazione di inzio attività

Per intraprendere la gestione di un B & B, si dovrà prima consultare la specifica Legge Regionale in materia, che si riferisce alla Legge Principale: Legge 29 marzo 2001, n.135 "Riforma della legislazione nazionale del turismo, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.92 del 20 aprile 2001. Successivamente, recandosi di persona o accedendo on line, bisognerà procurarsi presso lo sportello SUAP del comune di pertinenza, la modulistica per presentare la dichiarazione di inizio attività o D. I. A. Che è stata sostituita dalla SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), attivando immediatamente in tal modo l'apertura della struttura ricettiva. La SCIA dovrà essere corredata da tutte le certificazioni relative alla struttura stessa, i servizi che essa offre, i periodi di apertura ed i prezzi praticati, i quali hanno l'obbligo di essere esposti. La presenza di tutti gli ospiti dovrà essere dichiarata all'ufficio di pubblica sicurezza e segnalata a quelli provinciali per i rilevamenti dell'Istat.

35

Rispettare i parametri imposti dalle Regioni di sede

L'apertura di un Bed e Breakfast deve rispettare alcuni parametri per quanto riguarda le strutture. In tal senso le Regioni chiedono che gli immobili utilizzati per i B&B siano in regola con i requisiti urbanistico-edilizi, igienico-sanitari e di sicurezza. È prevista una superficie minima in rapporto ai posti letto e può essere chiesta la presenza di alcuni arredi di base. Gli ospiti devono poter accedere alla loro stanza senza attraversare altre camere da letto. Anche i bagni devono offrire attrezzature minime (vasca da bagno, doccia, specchio con presa di corrente, lavabo, water etc.) e almeno un bagno ad uso esclusivo degli ospiti quando viene superato un certo numero di camere o posti letto. Il soggiorno dev'essere condiviso con i proprietari.

Continua la lettura
45

Le norme variano da regione a regione

La pulizia dei locali deve essere quotidiana ed il cambio biancheria a cadenza settimanale o bi-settimanale, ma sempre ad ogni cambio di ospite. Comunque le norme sono variabili da regione a regione e possono risultare più o meno restrittive. Generalmente è però fissato un numero massimo di giorni all'anno in cui si possono ospitare clienti, e dovrà esserci un'interruzione di almeno 90 giorni, anche non consecutivi, dell'attività. Anche per la singola locazione è fissato un periodo massimo di durata.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come ospitare in bed and breakfast

Gli amanti dei viaggi sempre più spesso scelgono una formula diversa dagli alberghi, che permetta loro di vivere più da vicino la località turistica e di conoscere i suoi abitanti. Chi è dotato di una buona dose di ospitalità e gentilezza può trasformare...
Lavoro e Carriera

Consigli per un-ottima gestione del b&b

Il B&B, ovvero bed and breakfast, è ormai una soluzione adottata da molti per soggiornare durante la propria vacanza nelle località turistiche più visitate. Sono molti infatti i B&B che garantiscono un-ottima ospitalità con prezzi molto più accessibili...
Aziende e Imprese

Come rispettare i requisiti per aprire un B&B

Aprire un Bed and Breakfast è un'attività di ricezione a conduzione familiare in costante crescita, per ragioni economiche, logistiche e burocratico-legali. Da un punto di vista economico, infatti, l'avvio di questa attività non richiede risorse finanziarie...
Case e Mutui

Come affittare una casa in Irlanda

L'Irlanda è una meta ambita da molti giovani, sia per i viaggi studio, che per soggiornarvi a scopo turistico o anche passare lì un periodo della loro vita. Esistono vari modi per trasferirsi per un periodo di tempo: uno dei più diffusi è vivere alla...
Aziende e Imprese

Consigli per diventare affittacamere

Nei tempi d'oggi, cercare un lavoro o meglio, cercare d'inventarselo, non è di certo facile.Ecco perché anche noi vogliamo dare una mano, a tutti coloro che sono alla ricerca di un lavoro, questo articolo per capire quali possono essere i migliori consigli,...
Case e Mutui

Come mettere in regola una casa vacanze

Una Casa Vacanza non è nient'altro che una struttura tendenzialmente privata, dove il proprietario decide di metterlo a disposizione di turisti traendone cosi un profitto economico. È bene sapere che può trattarsi di qualsiasi tipologia di abitazione,...
Lavoro e Carriera

10 idee per lavorare da casa come mamma

Diventare mamma è un momento estremamente gratificante per la vita di una donna; spesso, tuttavia, la gioia di una nuova nascita e la crescita del proprio piccolo si conciliano a fatica con la propria attività lavorativa. Grazie anche ai supporti tecnologici...
Aziende e Imprese

Come aprire una casa vacanze

Il primo fondamentale passo per intraprendere qualsiasi attività lavorativa in proprio è quella di aprire una Partita Iva che ci permetta di portare avanti il nostro progetto.In questi tempi di crisi, è importante sfruttare al massimo le potenzialità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.