Come aprire un'azienda in Norvegia

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

La Norvegia è un paese abbastanza ricco, il cui costo della vita è proporzionato allo stipendio che si percepisce. Il paese ha un tasso di disoccupazione basso e si aggira attorno al 3,3%. Decidere di aprire un'azienda non è sbagliato, tuttavia bisogna sapere come fare per riuscire nell'intento. I cittadini italiani, per lavorare e risiedere in Norvegia, non hanno bisogno del visto. Avviare un attività imprenditoriale all'estero è una scelta che sempre più persone fanno. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi forniremo delle utili informazioni per capire qual è la procedura da osservare per aprire un'azienda in Norvegia.

24

Tipologia di società

Come in Italia, anche qui, si può aprire una Società a Responsabilità Limitata o per azioni. Per quanto riguarda quest'ultima gli azionisti sono responsabili delle obbligazioni dell'impresa che più soci possono avviare. Fino a quando non avviene la registrazione nel "Foretaksregisteret", costoro rimangono gli unici responsabili. Le s. R. L. Hanno bisogno di un Consiglio di Amministrazione con un capitale solido rispetto al rischio. Se la compagnia non ha un assemblea societaria, il consiglio ha l'obbligo di rappresentare gli impiegati.

34

Imparare la lingua

Il norvegese è una lingua abbastanza difficile. Saper comunicare per farsi capire è un fattore importante. Se vogliamo ottenere dei benefici, impegniamoci a imparare l'inglese. Andando in procura, si firma l'atto costitutivo di un'azienda. C'è bisogno del passaporto, dei moduli che il registro delle imprese mette a disposizione e della firma. Se non si ha un conto in banca, risulta difficile ottenere il nulla osta.

Continua la lettura
44

Settori in cui investire

Una società straniera, può aprire una succursale, solo se è presente nel paese di origine. In una attività di questo genere, se gli affari non vanno bene, la burocrazia è "meno pesante". Il nome della succursale, deve contenere tra l'altro: "Norsk avdeling av utenlandsk". Non è obbligatorio il Consiglio di Amministrazione. Grazie alla scoperta del giacimento petrolifero di Ekofisk, il paese è all'ottavo posto come esportatore mondiale. Certamente riuscire a lavorare in questo ramo, è una fortuna. Il settore immobiliare e ittico sono tutt'ora produttivi. Abituarsi alle temperature, alle giornate brevi e ombrose, forse è uno degli elementi più difficili. Se le motivazioni ci sono, approfittiamo dell'economia stabile di questo paese. Non fermiamoci dinanzi alle difficoltà iniziali: ricordiamo che le stesse occasioni, nella vita, non si presentano due volte.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come Lavorare In Norvegia

In Italia, purtroppo, a causa della crisi economica che imperversa da alcuni anni, sono sempre più numerosi i giovani, ma anche meno giovani, che decidono di oltrepassare i confini del Bel Paese per crearsi un avvenire lontano da casa. Tuttavia, oggi,...
Aziende e Imprese

Come trovare lavoro nei Paesi Scandinavi

In un periodo di crisi in cui è difficile vedere una speranza per il futuro, viene spontaneo pensare di trasferirsi in un altro Paese, che garantisca maggiori possibilità. I Welfare State per eccellenza, ovvero gli Stati che garantiscono un tenore di...
Banche e Conti Correnti

Come utilizzare un bonifico europeo unico

In questo articolo vogliamo cercare di capire come poter utilizzare un bonifico europeo unico.Iniziamo subito con il dire che il Bonifico Europeo Unico è un metodo di pagamento veloce e comodo istituito abbastanza di recente, precisamente nel gennaio...
Lavoro e Carriera

Guida al lavoro frontaliero in Svizzera

I frontalieri sono stranieri domiciliati nella zona di frontiera straniera che esercitano un'attività lucrativa entro la zona di frontiera svizzera. I Paesi che fanno parte dell'UE/AELS sono: Francia, Germania, Austria, Spagna, Portogallo, Regno Unito,...
Lavoro e Carriera

Lavoro: i Paesi più ricchi del mondo

I problemi economici affliggono la stragrande maggioranza dei Paesi del mondo. Si capisce come, nel giro di pochi anni, ci sia stata una vera e propria rivoluzione che ha portato ad una nuova classifica di quelli che sono i Paesi più ricchi del mondo,...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Bulgaria

È innegabile che la crescente pressione fiscale e le infinite diatribe burocratiche che si nascondono dietro l'apertura di una partita IVA o di una società o un'azienda rendano inevitabile qualche piccola frustrazione che sfocia nella ricerca di soluzioni...
Richieste e Moduli

Errori da evitare in una dichiarazione sostitutiva di atto notorio

L'atto di notorietà, anche detto atto notorio, costituisce quel documento mediante il quale un "deponente" rilascia una dichiarazione, sotto giuramento e alla presenza di due testimoni, per certificare stati, qualità personali o fatti di cui è a conoscenza...
Richieste e Moduli

Come fare la dichiarazione sostitutiva di atto notorio

La dichiarazione sostitutiva di atto notorio è un modulo con cui si avrà l'opportunità di affermare molteplici situazioni (relative al dichiarante o ad ulteriori persone), per le quali non si ha la possibilità di far ricorso all'autocertificazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.