Come aprire un'attività a Barcellona

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In questo periodo di grave crisi economica che sta colpendo l'Italia, sono sempre di più le persone che pensano di trasferirsi all'estero per avviare un'attività commerciale, per garantire un futuro migliore a se stessi e/o ai loro figli. In particolare attraverso i consigli e i suggerimenti contenuti all'interno di questa semplice ma utile guida, andremo a vedere nel dettaglio come aprire un'attività commerciale in Spagna, più precisamente a Barcellona, una splendida città ricca di opportunità e turisti. Sicuramente, seguendo questa breve guida, potrete affrontare in modo più sereno e consapevole l'apertura della vostra attività commerciale a Barcellona. Gli imprevisti, sicuramente, non mancheranno, ma se siete bravi e sopratutto razionali, riuscirete nella realizzazione del vostro sogno.

24

Innanzitutto sarà necessario valutare in modo ottimale le proprie finanze per poi decidere il miglior investimento settoriale da effettuare. In particolare, tra le valutazioni delle finanze, sarà necessario inserire tutti i costi in modo corretto e veritiero come ad esempio il costo della vita a Barcellona, i costi dell'affitto del locale, ii costi della merce da vendere e infine anche la zona dove s'intende aprire l'attività. Prima di contattare il commercialista, il consiglio è quello di reperire le informazioni su Internet oppure attraverso un conoscente che si trova già da tempo a Barcellona e che quindi conosce le varie normative vigenti. Un altro consiglio è quello di contattare l'Assessorato ai Servizi e al Turismo dell'Ajuntament di Barcellona il quale fornirà informazioni dettagliate corredate da una guida didattica che, passo dopo passo, illustrerà le modalità per aprire la propria attività commerciale.

34

Come seconda cosa, attraverso l'ausilio di un commercialista, ci si dovrà informare, valutare e conoscere, in modo estremamente preciso, anche i servizi e i vantaggi offerti dalle associazioni del settore commerciale (che riguardano ovviamente l'attività che desiderate aprire a Barcellona) per mettere in marcia la propria attività.

Continua la lettura
44

L'ultimo passo consiste nel raggiungere Barcellona, imparare in modo impeccabile lo Spagnolo (e possibilmente il Catalano/Castigliano) e andare alla ricerca della zona e del posto dove aprire la vostra attività commerciale, quindi sbrigare tutte le varie pratiche e iniziare l'apertura del locale contattando i vari fornitori necessari per il reperimento della merce da vendere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come trasferirsi e trovare lavoro a Barcellona

Molte persone sono disposte a trasferirsi in Spagna, per trovare lavoro. Tra le città più gettonate troviamo Barcellona che tra l'altro, offre anche maggiori possibilità essendo una delle più attive dal punto di vista dell'architettura, quindi ideale...
Lavoro e Carriera

Come aprire un ristorante a Barcellona

La città della Spagna denominata Barcellona (artisticamente e storicamente molto importante) non ha bisogno di nessuna presentazione. Questo territorio spagnolo è famoso anche grazie alla movida che anima e colora in maniera interrotta la vitalità...
Case e Mutui

Come trovare casa a Barcellona

Se avete deciso di trasferirvi in Spagna, e più precisamente a Barcellona, che sia per affari o per piacere, avrete bisogno di prendere casa. Il mercato immobiliare spagnolo è molto attivo, quindi non risulterà molto difficile trovare il giusto compromesso...
Lavoro e Carriera

Come vivere e lavorare a Valencia

Valencia è la terza città più popolosa della Spagna, dopo Madrid e Barcellona. È il capoluogo della Comunità Valencia (o Paese Valenciano) e prende il nome dall'antica città fondata dai Romani nel II secolo a. C. "Valentia Edetanorum" significa...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio per comprare e vendere oro

All'interno della guida che seguirà andremo a occuparci d'imprenditoria, e quindi di economia. Entrando più nel dettaglio del tema, ci occuperemo dei diffusi compro oro, in quanto andremo a spiegarvi nei prossimi quattro passi Come aprire un negozio...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di bigiotteria

Lavorare come commercianti è davvero un'esperienza molto gratificante, per poter vivere infatti sempre a contatto con la gente e vendere merce e servizi che più ci piacciono. Non si tratta però di un percorso privo di rischi, ma come ogni attività...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di computer

Oggigiorno, in un tempo dove la comunicazione digitale è tassello essenziale del modo di relazionarsi in qualsiasi ambito della vita, un investimento di natura imprenditoriale nel settore informatico e digitale non sarebbe una cattiva idea. Si parla...
Aziende e Imprese

5 errori da evitare quando vuoi aprire un negozio

Quando vuoi aprire un negozio è molto importante farlo in maniera ben studiata. L'attività da te scelta potrebbe essere molto stimolante e piena di soddisfazioni economiche. Non è però semplice ed occorre considerare vari fattori tra cui i mercati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.