Come aprire un'associazione

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Un'associazione è un particolarissimo ente che viene costituito da un gruppo di persone fisiche o giuridiche con la funzione di riuscire a perseguire uno scopo in comune fra tutti i partecipanti. Se abbiamo intenzione di aprire un'associazione, dovremo necessariamente seguire un particolare iter burocratico che in alcuni casi può risultare abbastanza lungo e complesso. Se non siamo pratici di questo settore e non abbiamo mai eseguito questa procedura, non dovremo preoccuparci, infatti basterà cercare su internet delle guide che ci forniscano tutte le informazioni necessarie per riuscire ad aprire un'associazione senza nessun problema. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire ad aprire facilmente un'associazione.

25

Occorrente

  • il numero minimo di soci
35

Nella fase iniziale è necessario individuare lo scopo dell'associazione da costituire, pertanto bisogna indicare se lo scopo è assistenziale, sportivo, culturale o altro. Per avviare l'associazione è necessario che ci siano almeno tre soci fondatori. Lo step successivo è quello di redigere l'atto costitutivo e lo statuto dell'associazione, all'interno di questo documento verranno indicati i requisiti e le regole imposte sia dal Codice Civile, sia dal Fisco. La tappa successiva è l'Agenzia delle Entrate dove si procederà alla registrazione dell'associazione col pagamento di alcuni oneri. Nella stessa sede bisognerà fare richiesta del Codice Fiscale che permetterà di ottenere i vari benefici fiscali.

45

Per aprire un'associazione non occorre un atto notarile e non si deve neppure ricorrere ad riconoscimento governativo che implicherebbe procedure molto lunghe e costose. Infatti, la maggior parte delle associazioni non è riconosciuta come molti altri enti no profit. Per aprire una associazione, è necessario però rendere riconoscibili determinati elementi: il fine, il fondo comune, l'organizzazione, l'uguaglianza, la variabilità dei soci, la rappresentanza di un amministratore o presidente.

Continua la lettura
55

In tutti gli atti costitutivi, devono essere previsti il consiglio direttivo, il presidente e l'assemblea dei soci.
Se l'associazione viene aperta in modo regolare e rispetta le normative fiscali, può ricevere corrispettivi dai propri componenti per la partecipazione a eventuali attività come ad esempio convegni, seminari, gite, e molto altro. A questo punto potremo finalmente provare ad aprire la nostra associazione, seguendo tutte le procedure riportate in precedenza.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come costituire un'associazione ONLUS

Le associazioni sono la soluzione perfetta e migliore per risolvere diversi tipi di problemi riguardanti l'organizzazione di eventi o progetti in larga scala. Tra le associazioni più importanti ci sono le ONLUS.Costituire un'associazione ONLUS è un'ottima...
Aziende e Imprese

Come costituire un'associazione di volontariato

In una società come quella attuale, in cui la ricerca spasmodica di una fonte di guadagno economico è all'ordine del giorno, volersi unire in un gruppo che svolga del volontariato, corrisponde a un'azione tanto encomiabile quanto "fuori moda". Fondare...
Lavoro e Carriera

Come fondare un'associazione culturale

Condividere la passione per il cinema, la letteratura, il teatro, l'arte, affrontare problematiche inerenti alla politica o all'economia, sono solo alcuni dei motivi che spingono gli interessati a voler fondare un'associazione culturale. La poche informazioni...
Aziende e Imprese

Come gestire una associazione no profit

Talvolta creare un'associazione no profit può essere più facile che gestirla, al punto che non tutti pensano in anticipo anche a come poter controllare tutto ciò che essa comporta. Le organizzazioni a scopo non di lucro e socialmente utili possono...
Aziende e Imprese

Come costituire una associazione sportiva dilettantistica

Lo sport è salutare per il corpo e per la mente: in virtù di ciò, molte persone ne vengono coinvolte e nascono, sempre più di frequente, le associazioni sportive di natura dilettantistica. Per costituire un'associazione sportiva dilettantistica occorre...
Aziende e Imprese

Come aprire una Associazione onlus

In Italia è sempre in aumento la fondazione e l'istituzione di attività no-profit che permettono a chi lo desidera di seguire la propria passione e vocazione in questo campo. In Italia, il diritto di riunirsi in associazioni, è preservato dalla legge...
Aziende e Imprese

Come fondare un gruppo di investimento

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di investimenti e lo faremo, come indicato dal titolo della guida, al fine di spiegarvi Come fondare un gruppo di investimento.Cos'è un gruppo d'investimento? Un gruppo d'investimento si definisce tale...
Aziende e Imprese

Come costituire un'associazione culturale senza fini lucrativi

Riunirsi per raggiungere scopi comuni o anche solo per le stesse passioni ed interessi è cosa comune in ogni essere umano. Sapere di appartenere ad una comunità con la quale aiutarsi ci fa sentire più protetti ed utili allo stesso tempo. Per questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.