Come aprire il conto online Bancoposta click

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tutti gli utenti sognano un conto che non preveda alcun costo fisso o spese e, inoltre, che possa essere gestito direttamente da casa attraverso un personal computer evitando le lunghe file agli sportelli della posta o della propria banca. Adesso Poste Italiane offre questo tipo di conto, si chiama BancoPosta Click e la procedura per aprirlo è la seguente. Tale conto è rivolto a tutte le persone che aspirano a gestire il proprio denaro in modo semplice, istantaneo proprio perché direttamente dal computer di casa o dal proprio cellulare. La medesima guida spiegherà in maniera comprensibile come aprire un conto online BancoPosta Click in modo semplice e gratuito.

25

Se non si è un cliente BancoPosta e non si possiede nessun altro tipo di conto per aprire il conto BancoPosta Click, la prima cosa da fare è andare al link di cui sotto:
http://www. Bancopostaclick. It/come_aprire/come_aprirlo3. Shtml.
Se non si è registrati al sito, è fattibile effettuare la registrazione contemporaneamente alla richiesta di apertura del conto.

35

Compilare quindi, in ogni sua parte, il modulo di richiesta di apertura del conto che si trova nel seguente sito web: www. Poste. It.
Stampare il suddetto modulo e firmarlo. Poi recarsi presso l'ufficio postale prescelto, portando con se la fotocopia di un documento di identità e il proprio codice fiscale o tessera sanitaria. L'operatore presente in posta provvederà ad avviare la procedura di apertura del conto.
Successivamente, l'utente riceverà tramite un SMS o un telegramma il codice di attivazione, necessario per concludere la registrazione al sito.

Continua la lettura
45

Quando il conto sarà aperto, il cliente riceverà tramite posta le personali coordinate bancarie e la carta Postamat Click.
Ora, occorre solo andare all'ufficio postale scelto al momento della richiesta del Conto. Dopo aver depositato la propria firma, sarà attivata la carta Postamat e sarà consegnato al titolare del conto appena aperto il lettore BancoPosta (un dispositivo elettronico che consente di operare online in piena sicurezza).

55

Con l'attivazione si avrà a disposizione tutti i servizi on line del sito e lo spazio dedicato alla bacheca nella propria MyPost dove saranno inviate le necessarie comunicazioni relative a BancoPosta on line. Dopo appena un giorno lavorativo sarà fattibile completare tutte le operazioni seguendo le istruzioni che guideranno ogni utente all'uso del lettore BancoPosta di cui sopra. A presto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come chiedere l'accredito dello stipendio sul conto Bancoposta

La società Poste Italiane, come tanti altri istituti di credito, offre la possibilità ai suoi clienti di chiedere gratuitamente l'accredito del proprio stipendio (ma anche la propria pensione) comodamente sul Conto BancoPosta di proprietà: nella seguente...
Finanza Personale

Come Utilizzare il Nuovo Lettore Bancoposta

Con la sempre più importante influenza di internet nel settore degli acquisti, anche Bancoposta ha cambiato i suoi metodi, rinunciando alle vecchie operazioni commerciali effettuate con i codici, ma preferendo un sistema che utilizza un apposito lettore...
Finanza Personale

Come ricaricare la postepay tramite il bancoposta click

La posta consente di aprire dei conto correnti a costi praticamente irrisori, come il bancoposta click. Si tratta di un conto corrente che ha un costo di 12 euro annuali e che consente di controllare i propri movimenti, sia in entrata che in uscita, ovunque...
Finanza Personale

Come effettuare un postagiro online con il conto Bancoposta Click

Banco Posta click è un conto corrente on line con zero spese di gestione e di apertura. Inoltre, sono gratuite le carte di debito e tutte le operazione che vengono effettuate direttamente tramite internet. "Postagiro online" è un nuovo e pratico servizio...
Richieste e Moduli

Come richiedere la carta BancoPosta Più

Poste Italiane è la società che gestisce in Italia le nostre lettere che spediamo ai nostri cari o per affari. In questi decenni Poste Italiane hanno attivato numerosi servizi per stare al passo con il mercato sempre più aggressivo quando si tratta...
Case e Mutui

Come richiedere il mutuo BancoPosta

Quando si sta per cambiare casa o per ristrutturare la propria, emerge la necessità di fondi economici. I risparmi non sono sempre a disposizione di ogni cliente. Di conseguenza, bisogna richiedere un mutuo. Esistono mutui di diversi generi e dalle molteplici...
Finanza Personale

Come generare un codice risposta con il lettore bancoposta

Il lettore Bancoposta è stato distribuito da Poste Italiane ai clienti bancoposta da qualche tempo a questa parte. La sua principale funzione è quella di rendere più sicure le operazioni online sul proprio conto corrente. Tramite il lettore è possibile...
Finanza Personale

Come compilare la distinta di versamento sul conto Bancoposta o sul libretto di risparmio

Per poter effettuare un versamento sul conto BancoPosta oppure sul Libretto di Risparmio Postale bisogna compilare una distinta. Questa operazione si può fare effettuando un deposito in contanti oppure accreditando uno o più assegni postali e bancari....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.