Come applicare la regola del prezzo-valore con il fisco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter applicare la regola del prezzo-valore, con il fisco. In genere dobbiamo sapere che quando si avvia un atto di compravendita, bisogna cercare di applicare tutte le regole che sono esistenti, se non si vuole finire in mezzo ai guai. Ecco perché abbiamo pensato di creare questa guida, semplice e veloce, in cui cercheremo di spiegare come applicare la conosciuta regola del prezzo-valore con il fisco e poter essere così sempre in regola, anche con il fisco.Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento!

24

Dobbiamo sapere che sino a poco tempo fa, erano davvero molti coloro che cercavano di fare i furbi, cercando di risparmiare sulle imposte da pagare al fisco, mettendo in atto delle cose non proprio legali. Ora però dobbiamo sapere che non è più possibile fare tutto questo e quindi i furbi, perché è stata introdotta la nuova regola del prezzo-valore. Per applicare questa regola, anche nel nostro caso dobbiamo cercare di dichiarare due prezzi. La regola del prezzo-valore è stata introdotta con l'Art. 1, comma 497, della Legge numero 266 del 23 Dicembre 2005, che è più conosciuta come la Legge Finanziaria 2006.

34

Vediamo insieme di quali prezzi si tratta. Il primo prezzo che dobbiamo cercare di dichiarare è valido ai puri fini fiscali e possiamo anche computarlo con il calcolo delle rendita per coefficiente. Invece il secondo prezzo che dobbiamo dichiarare, è il prezzo reale della vendita, che però a differenza del primo, sarà del tutto ininfluente ai fini fiscali. In tutto questo dobbiamo cercare di ricordare di chiedere l'applicazione delle imposte sul valore catastale.

Continua la lettura
44

Questa disciplina del prezzo-valore, deve essere applicata anche alla compravendita di tutti gli immobili residenziali ed anche delle loro pertinenze, purché questi non siano stati venduti dal costruttore stesso, che ha dato vita al fabbricato. Nel caso in cui si dovesse presentare una situazione del genere, e cioè che il costruttore è il vero venditore, cosa occorre fare? Occorre ricordare che si deve dichiarare il prezzo reale, cercando di ricordare che nel caso in cui si dovesse aver bisogno di un mutuo, il prezzo dichiarato dell'immobile, non dovrà essere minore di quello erogato dal finanziamento per l'acquisto. Attraverso queste semplici regole, potremo avere tutta la situazione degli immobili sotto controllo e non dovremo temere di poter avere dei problemi anche in futuro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Fisco per le società: opzione regime delle Siiq e Siinq

Al giorno d'oggi, come tutti saprete, le leggi cambiano alla velocità della luce. Non si fa nemmeno in tempo a capire a fondo una determinata riforma, con tutte le leggi e provvedimenti che ne conseguono, che subito se ne fanno delle nuove. Questo accade...
Finanza Personale

Redditometro: cosa fare se arriva la lettera del Fisco

Quando si parla di redditometro si intende un particolare strumento che viene utilizzato dal Fisco per quantificare in maniera dettagliata il reddito di una persona. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, cosa fare...
Finanza Personale

Come funziona il fisco online

Fisconline è un utilissimo servizio dell'Agenzia delle Entrate. Esso permette a tutti i contribuenti di qualunque età di evitare le code negli uffici eseguendo molto comodamente tantissime operazioni diverse dal proprio domicilio, senza dover compiere...
Aziende e Imprese

Come dichiarare guadagni Google Adsense

L'attivazione di un account su Google Adsense e il conseguente inserimento di inserzioni pubblicitarie all'interno di siti Web o blog può darvi l'opportunità di guadagnare una discreta somma di denaro. Tuttavia, sappiate che dovete sottoporre tutte...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente bancario all'estero

A partire dagli anni '90, aprire un conto corrente bancario in uno Stato estero è diventata un'operazione legale, in quanto il parlamento italiano abolì il reato riguardante l'esportazione di valuta. Allo stesso tempo è stato elaborato un sistema di...
Case e Mutui

Come calcolare le agevolazioni prima casa

Chiunque intraprenda l'acquisto di un immobile non può prescindere da come calcolare le agevolazioni di prima casa e da quale sarà la pressione fiscale. Solo in questo modo è possibile valutare la bontà del proprio investimento. Ma veniamo come riconoscere...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale austriaco

Ogni paese del mondo, oltre ad avere una propria zona territoriale, prevede usi e costumi locali e possiede un proprio sistema fiscale. Il sistema fiscale austriaco, non si discosta, di molto, dal sistema fiscale italiano, ma possiede al suo interno...
Case e Mutui

Come fare le visure catastali gratis da casa

In più occasioni nella vita potrebbe esservi richiesto di esibire le visure catastali di immobili e terreni di vostra proprietà. Queste visure rappresentano infatti dei veri e propri documenti di riconoscimento dei vostri possedimenti in quanto in esse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.