Come andare in pensione a 50 anni

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Di questi tempi non è certo semplice andare in pensione prima del tempo. In ogni caso, facendo delle scelte oculate inerenti all'investimento del tuo denaro, ritirarti dal lavoro all'età di 50 anni è senz'altro possibile. In questa guida, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come andare in pensione a 50 anni.

29

Occorrente

  • Risparmio
  • polizza vita
  • investimenti
  • taglio delle spese
39

Inizia in età giovane a risparmiare i soldi: prima cominci ad investire in questo, maggiori saranno le possibilità che tu possa accumulare la giusta somma per poter andare in pensione a 50 anni. Il momento perfetto per iniziare è non appena tu cominci a lavorare, anche se sei in regola e l'azienda ti paga regolarmente i contributi. Non rimandare il risparmio, perché altrimenti, con il passare del tempo, la somma che dovrai accumulare ogni anno, sarà sempre più alta.

49

Se vuoi risparmiare una somma rilevante di denaro, devi avere uno stile di vita che sia ben al di sotto dei tuoi mezzi. Così facendo, una volta che sarai andato in pensione, potrai vivere meglio anche in maniera modesta. Inizia con l'effettuare vari tipi di investimento: il primo, consiste nel sottoscrivere una polizza vita con una qualsiasi compagnia di assicurazione, versando una somma annuale come stabilito dal contratto che andrai a firmare.

Continua la lettura
59

Altri tipi di investimenti che dovrai valutare e quindi effettuare, riguardano le obbligazioni, le azioni, oppure gli immobili. Tieni conto innanzitutto della tua aspettativa di vita e sii più cauto negli investimenti con il passare degli anni, quindi metti in conto anche le eventuali spese mediche che, in un qualsiasi momento della vita, potresti affrontare. Inoltre, verifica che la tua schiera di investimenti sia più diversificata possibile: ciò ti permetterà di affrontare al meglio i periodi più difficili, spesso caratterizzati dalle perdite degli investimenti e condizioni di mercato non certo ottimali.

69

Un altro sistema per risparmiare soldi ed andare in pensione a 50 anni, è quello di acquistare una casa più piccola, anziché un'abitazione di enormi dimensioni. Se abiti in un determinato quartiere, tieni in considerazione l'ipotesi di trasferirti in un altro dove i costi siano minori, ad esempio quelli legati al condominio. Nell'acquistare la casa, scegli un mutuo a breve scadenza e, inoltre, valuta la possibilità di affittare una parte di casa tua, per poterti garantire un'entrata extra.

79

Da ultimo, provvedi a tagliare le spese superflue, facendo un accurato controllo mese per mese; cerca inoltre dei modi per darti ai tuoi hobby in maniera gratuita, facendo per esempio volontariato. Quando ti è possibile, prediligi i mezzi pubblici per spostarti invece che la tua automobile.

89

Guarda il video

99

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come e dove investire la liquidazione

La gestione della liquidazione -o TFR (trattamento di fine rapporto) o ancora buonuscita- a partire dal 2007, con la legge Finanziaria dello stesso anno, può essere svolta in modalità privata dal lavoratore subordinato qualora avesse attiva una cassa...
Previdenza e Pensioni

Come investire per la pensione

Con le nuove leggi di oggi e con le nuove iniziative politiche, spesso ci si ritrova a parlare della futura pensione dei giovani, che oggi non hanno ancora lavoro. Molti giovani infatti, non pensano nemmeno di arrivare a percepire mai una pensione, utile...
Aziende e Imprese

Investire: gli errori da evitare

Finalmente abbiamo una piccola somma racimolata grazie ai nostri sacrifici quotidiani e mediante risparmi, rinunce e sacrifici perlomeno se facciamo parte della categoria "media" della popolazione. Vorremmo far fruttare questi risparmi allora dovremmo...
Previdenza e Pensioni

Pensione: il sistema a contribuzione definita

Il perdurare, in Italia, di una situazione economica tutt'altro che rosea ha fatto sì che, al sistema pensionistico tradizionale, si affiancasse un sistema complementare, non obbligatorio, che consiste nella possibilità di aderire ad un sistema a contribuzione...
Finanza Personale

Consigli per piccoli investimenti

Ai giorni d'oggi e con il costo della vita che continua vertiginosamente a salire, occorre porre in essere una vera e propria strategia per fronteggiare la fase di crisi. Uno dei modi per ovviare alla congiuntura economica sfavorevole è quello di effettuare...
Finanza Personale

Risparmio: 10 errori da evitare quando si investe

La finanza e la gestione economica sono materie molto ampie che lo stato dovrebbe istituire in tutti i tipi di scuola dal momento che ritorna utile nella vita quotidiana sin da piccoli. Ma purtroppo dovremo imparare da soli a cavarcela dal momento che...
Previdenza e Pensioni

Fondi pensione: vantaggi

Negli ultimi tempi si stanno tenendo numerose discussioni in merito ad un argomento di fondamentale importanza per la popolazione: le pensioni. Nel corso della storia ci sono state numerose riforme per quanto riguarda i parametri da tener conto per l'assegnazione...
Previdenza e Pensioni

Come riscattare anticipatamente un fondo pensione

I fondi pensione sono dei particolarissimi strumenti istituti per garantire ai lavoratori una pensione di tipo complementare. Questi fondi pensione sono istituiti dal legislatore italiano e vengono affiancati alla classica pensione che viene invece erogata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.