Come amministrare una Pro Loco

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Le Pro Loco nascono proprio per dare un valore al territorio e la maggior parte sono in ramo turistico. Attraverso queste associazioni si cercano di riunire territori vicini e organizzare eventi. Le Pro Loco organizzano anche manifestazioni cercando di coinvolgere e far cooperare gli abitanti di paesi vicini. Amministrare una Pro Loco può sembrare semplici ma richiede un duro lavoro. Oltre a questo ci vuole anche tanta organizzazione e il rispetto delle leggi in vigore. Vediamo adesso nello specifico come amministrare una Pro Loco.

26

Occorrente

  • Atti costitutivi
  • Fatturato dell'associazione
  • Soci tesserati
  • Onestà
  • Sincero interesse per gli altri
36

L’Unione nazionale

L’Unione nazionale delle Pro Loco italiane, UNPLI, riunisce e assiste questo tipo di associazioni turistiche presenti in tutta Italia. Tutte vengono gestire attraverso un’articolazione regionale. Di questi fanno parte lo Statuto, i regolamenti, le Leggi e un vademecum di esperienze. Sostanzialmente, come tutte le associazioni la Pro Loco viene costituita con un atto da alcuni soci fondatori. Viene adottato quindi uno Statuto proprio contenente alcuni articoli fondamentali. Il tesseramento serve invece per l’iscrizione di ulteriori soci. Questi si riuniranno in assemblea per eleggere il Presidente e il Consiglio direttivo Solo chi ha la qualifica di socio e ha diritto al voto può assumere queste cariche.

46

I responsabili

I responsabili potranno organizzare per esempio le sagre. Attraverso queste si possono diffonder e dare valore ai prodotti tipici locali. Anche gli eventi culturali rappresentano un ottimo modo per migliorare lo stato della città e dei cittadini. L'associazione quindi può anche organizzare gite, escursioni e visite guidate che siano parte integrante di grandi progetti. Infine, latrasparenza del ramo finanziario è di estrema importanza. I responsabili del bilancio dovranno rendere pubblici tutti i conti cosi come le spese. Tutti i soci infatti devono essere a conoscenza delle entrate e delle uscite.

Continua la lettura
56

I soci

I soci provvederanno anche a nominare le figure necessarie alla gestione amministrativo- contabile della Pro Loco. Le figure richieste sono il segretario, il tesoriere e i revisori dei conti. Per l'associazione si dovrà aprire codice fiscale e partita Iva, tenere una contabilità e presentare la denuncia dei redditi qualora ne ricorrano i casi. Verrà anche iscritta ai registri regionali delle Associazioni di promozione sociale. La competenza specifica su questi organismi è, infatti, in carico alle Regioni che ne disciplinano la normativa. Il Presidente e il Consiglio direttivo si impegneranno a raggiungere gli obiettivi previsti dallo Statuto, organizzando numerose attività. Queste dovranno cercare di coinvolgere più persone possibili.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il rispetto verso l'associazione è un requisito indispensabile che bisogna sempre onorare
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come fondare un gruppo di investimento

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di investimenti e lo faremo, come indicato dal titolo della guida, al fine di spiegarvi Come fondare un gruppo di investimento.Cos'è un gruppo d'investimento? Un gruppo d'investimento si definisce tale...
Aziende e Imprese

Le diverse tipologie di società

La società è la forma più diffusa di esercizio collettivo dell'impresa, ovvero lo svolgimento di un'attività economica da parte di varie persone fisiche. Precisamente si tratta di un'organizzazione di individui e beni o servizi coordinata al raggiungimento...
Aziende e Imprese

Come amministrare un condominio

Convivere con altre persone è difficile, possiamo immaginarci amministrare un gruppo di persone mettendo d'accordo tutti. Chi abita in condominio sa le difficoltà del convivere con i propri vicini, avere a che fare con le riunioni amministrative, prendere...
Aziende e Imprese

Come costituire un'associazione culturale senza fini lucrativi

Riunirsi per raggiungere scopi comuni o anche solo per le stesse passioni ed interessi è cosa comune in ogni essere umano. Sapere di appartenere ad una comunità con la quale aiutarsi ci fa sentire più protetti ed utili allo stesso tempo. Per questo...
Aziende e Imprese

Come aprire un'associazione

Un'associazione è un particolarissimo ente che viene costituito da un gruppo di persone fisiche o giuridiche con la funzione di riuscire a perseguire uno scopo in comune fra tutti i partecipanti. Se abbiamo intenzione di aprire un'associazione, dovremo...
Finanza Personale

Come amministrare le spese di casa

Saper amministrare le spese di casa è una pratica fondamentale. È indispensabile nei periodi di difficoltà economica. È utile anche in condizioni di agiatezza. In questi tempi di crisi, numerose famiglie si trovano a dover affrontare problemi finanziari....
Lavoro e Carriera

Come portare avanti un'associazione

La voglia di sostenere gli altri è una delle doti innate nell'essere umano. Generalmente in una comunità ognuno desidera essere parte di un circolo, atto a creare un aiuto verso gli altri. Questo prende il nome di Associazione. Per definizione, esso...
Aziende e Imprese

Come amministrare un comune

Chi decide di entrare a far parte di un'amministrazione, che sia di un intero paese o anche solo di un piccolo Comune, deve sempre fare i conti con moltissime problematiche, che quotidianamente deve affrontare e risolvere nel migliore dei modi. Il comune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.