Come allestire uno stand in una fiera

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Una fiera è sempre un'occasione meravigliosa per pubblicizzare la propria attività al grande pubblico. Qualsiasi sia l'ambito di azione, durante una fiera è possibile incontrare molta gente e ampliare il proprio bagaglio di clienti. Per questo motivo, la presentazione dello stand è fondamentale per una corretta riuscita. L'esposizione colpisce il visitatore alla prima occhiata, dandogli un'impressione davvero importante. Stupire la clientela è l'obiettivo da non perdere mai di vista. Questa guida ci insegnerà come allestire uno stand in fiera.

27

Occorrente

  • Slogan e logo
  • Decorazioni monocromatiche
  • Divanetti e sedie
  • Campioni gratuiti
37

La prima cosa da fare per allestire uno stand in fiera è studiare bene lo slogan. Non si può pensare di avviare operazioni pubblicitarie senza slogan. Queste espressioni sintetiche entrano nella testa di chi osserva lo stand. Più sarà conciso, più sarà efficace. Esistono dei professionisti del marketing specializzati nella creazione di queste strategie pubblicitarie. Affidiamoci a loro se non riusciamo a uscire da questa situazione. Il logo dell'attività dovrà essere bene in vista nello stand. In questo modo cattureremo l'attenzione del cliente che passeggia all'interno dei padiglioni della fiera.

47

Altro elemento importante è il colore. A prescindere dal settore della nostra attività, lo stand deve catturare la vista già al primo sguardo. I colori hanno un ruolo fondamentale in questo senso. Non abusiamo di troppe tonalità, ma scegliamo una o due tinte base. Combiniamole tra loro per comporre l'arredamento del nostro stand. Utilizziamo decorazioni e particolari, in base anche al prodotto che stiamo pubblicizzando in fiera. Non mettiamo però troppo in primo piano gli elementi secondari, per non distogliere l'attenzione del visitatore dal vero prodotto sponsorizzato.

Continua la lettura
57

Posizioniamo divanetti e sedie comode nello stand della fiera. Potremmo averne bisogno per accogliere le persone che chiedono informazioni durante la loro visita alla fiera. Invitiamoli ad entrare, così da mostrare loro il materiale pubblicitario riguardo la nostra azienda. Sorridiamo sempre davanti ai potenziali clienti. I promoter devono avere l'abilità di dimenticare sul posto di lavoro i proprio problemi personali. Nessuno si recherebbe mai da venditori tristi o scostanti. Il sorriso sulle labbra è fondamentale. Accogliamo il pubblico in modo cortese senza però essere troppo invadenti. Infine facciamo provare loro qualche campione gratuito dei nostri prodotti. In questo modo li invoglieremo all'acquisto e al passaparola.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il sorriso è fondamentale per accogliere al meglio i clienti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come prepararsi per una fiera del lavoro

Quando siamo alla ricerca di nuove opportunità lavorative, dobbiamo darci da fare e partecipare anche alle fiere del settore che ci appassiona o direttamente alle fiere del lavoro. Queste sono proprio dirette a giovani che cercano opportunità di carriera...
Finanza Personale

Come vendere fumetti usati

I fumetti sono dei meravigliosi oggetti da collezione di diverso genere, Essi trattano molti temi differenti e si possono acquistare nelle edicole o in fumetteria. Un altro modo per reperirli, è recarsi alle mostre del fumetto, come ad esempio il Romics...
Finanza Personale

Come guadagnare con il mercatino dell'usato

I mercatini delle pulci e i raduni di scambio forniscono un'opportunità per i consumatori frugali nell'acquisto di prodotti nuovi o di seconda mano. I venditori del mercato delle pulci vendono beni nuovi e usati, tra cui: abbigliamento, elettronica,...
Lavoro e Carriera

Come organizzare una convention di lavoro

Una convention di lavoro è una fiera o un'esposizione per datori di lavoro, reclutatori e scuole per incontrare i futuri lavoratori. In sostanza, si tratta di un evento in cui i datori di lavoro, i reclutatori e le scuole forniscono importanti informazioni...
Lavoro e Carriera

10 modi per trovare nuovi clienti

Oggigiorno la società è in evidente stato di connessione e condivisione di informazioni. In questo contesto risulta profondamente modificato il classico rapporto tra imprenditore e utente/cliente, e gli scambi di informazione vengono sempre più veicolati...
Aziende e Imprese

Come creare una start up vincente

Negli ultimi tempi il nostro paese ha assistito alla nascita di quasi 2000 start up. Questi nuovo tipo di sta prendendo sempre più piede in ogni settore di ogni mercato. I motivi sono diversi. Tali aziende godono infatti di regimi fiscali agevolati....
Lavoro e Carriera

Come diventare hostess congressuale

Quando di parla di hostess congressuale ci rivolgiamo a quella figura lavorativa che affianca chi allestisce congressi attraverso una serie di mansioni molto varie che possono andare dall'allestimento della sala congressuale, alla preparazione del materiale...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività in franchising

L'attività di franchising rappresenta una valida alternativa per chi decidesse di investire senza correre troppi rischi, poiché permette l'affiliazione ad un marchio riconosciuto che può spaziare dall'abbigliamento alla ristorazione fino all'e-commerce....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.