Come allestire le vetrine di un negozio

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

La vetrina è il mezzo attraverso il quale un negozio proietta la propria immagine all'esterno, un po' come un biglietto da visita per il futuro cliente. Lo scopo di una vetrina è quello di attirare l'attenzione dei passanti, attraverso la giusta disposizione dei prodotti che troveranno all'interno. Ecco perché è importante saper progettare la propria vetrina nel modo giusto, anche a seconda del target a cui ci si rivolge: bambini e adolescenti, ad esempio, sono attratti da colori e forme diverse e di questo dovrete tenere conto. Allestire vetrine creative si rivelerà una strategia di marketing, efficace e a basso costo, per il vostro negozio.

27

Occorrente

  • creatività
  • semplici oggetti coreografici
  • facciata impeccabile
  • una persona esigente che valuti il risultato
37

Non potete mettere in vetrina tutta la merce in vendita nel vostro negozio: scegliete con cura su quale prodotto (o gruppi di prodotto) volete puntare. Non è la quantità dei prodotti ad attirare lo sguardo dei potenziali clienti, ma come questi prodotti sono incorniciati. Per dare maggior risalto agli oggetti esposti in una vetrina, è necessario prendere in considerazione quattro aspetti fondamentali: colori, forme, dimensioni e struttura della merce da esporre. Create con essi una sorta di "coreografia"; se avete poca fantasia, potete prendere spunto dalle vetrine degli altri commercianti. Attenzione: prendete solo un'ispirazione, dagli altri, non copiate del tutto.

47

La vetrina deve essere organizzata in modo che ogni oggetto abbia uno spazio equilibrato intorno a sè: non sovraccaricate l'effetto visivo ma non provocate nemmeno la sensazione di vuoto. Dividete gli oggetti da esporre in gruppi dispari, perché pare siano più accattivanti per l'occhio umano. L'illuminazione conta molto, usate faretti colorati anche nelle ore diurne, scegliendo con attenzione i colori e puntandoli su pochi oggetti speciali.

Continua la lettura
57

Pensate a un tema particolare e fate ruotare la vostra vetrina intorno ad esso, utilizzando anche oggetti estranei al vostro articolo, come coreografia (palloncini, foglie secche, stelle filanti, illustrazioni, etc..). Pianificate le vetrine con un calendario che tenga conto delle festività e delle stagioni, ma non solo. Prendete spunto da un evento particolare, una mostra che si terrà nella vostra città, un film di grande successo, un evento mondano. Date libero sfogo alla vostra creatività. Ricordate che la vetrina deve raccontare una storia.

67

Dopo aver scelto il tema, scegliete i colori da abbinare. Il colore suscita delle emozioni e bisogna padroneggiarlo con cura. I colori pastello ricordano la primavera, le tonalità di bianco richiamano il freddo dell'inverno e così via. Esistono apposite tabelle usate dai vetrinisti, in cui ad ogni stagione è abbinata una gamma di colori. Create dei contrasti con gli oggetti in esposizione scegliendo un colore principale e seguendo la degradazione di quella tonalità oppure accostandolo ad un colore secondario.

77

Una volta creata la vostra scenografia è importante mantenere sempre le vetrine in buono stato, perché la pulizia è fondamentale per dare al cliente un'ottima impressione. Ricordatevi di cambiare con una certa cadenza gli oggetti e i prodotti in vetrina; seguite il calendario che vi siete programmati ma siate elastici e tenete d'occhio le tendenze di consumo, questo conferirà al negozio un'aria di rinnovamento. Per finire, coinvolgete altre persone, parenti, amici o negozianti vicini e fate loro valutare l'impatto della vostra vetrina.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Allestimento vetrine: come attirare i clienti

Una vetrina creativa e fantasiosa può rivelarsi una valida strategia di marketing efficace e poco costosa per la propria attività commerciale. Pertanto realizzare vetrine accattivanti e che siano in grado di attirare i clienti può rendere la propria...
Aziende e Imprese

Allestimento vetrine: gli errori da non commettere

La vetrina del proprio negozio, a prescindere dal settore nel quale si operi, è il primo e forse il più importante biglietto da visita. Una vetrina ben curata e accattivante, è infatti in grado di catturare l'attenzione di eventuali clienti. Per riuscire...
Aziende e Imprese

Consigli per la scelta del bancone di un bar

Avete l'animo da barista e volete lanciarvi all'avventura aprendo una nuova attività, oppure siete già nel settore ma volete dare una rinnovata al punto di massima importanza nel vostro bar, nonché il bancone, ottimizzandone l'aspetto e gli spazi?...
Aziende e Imprese

Come allestire la vetrina di una profumeria

La vetrina rappresenta il biglietto da visita di un negozio. Essendo il primo punto di incontro con il cliente di un esercizio commerciale, essa risulta essere fondamentale per il successo del negozio stesso. Proprio per questa ragione, è opportuno dedicare...
Aziende e Imprese

Come progettare la vetrina di un negozio

La vetrina è il biglietto da visita di un negozio. Ammettilo, quante volte ti sei soffermato davanti ad una vetrina, catturato da una bella torta? Per un pasticciere non dev'essere difficile attirare un discreto numero di persone davanti al suo negozio,...
Lavoro e Carriera

Come diventare vetrinista

In quante occasioni vi è successo di rimanere incantati di fronte ad una meravigliosa vetrina di un negozio commerciale, quasi come se stesse osservando la scena di un film da Oscar del cinema?Dietro la capacità di comunicare attraverso la disposizione...
Aziende e Imprese

Come allestire la vetrina di una farmacia

La vetrina di una farmacia, come quella di qualunque negozio, rappresenta il biglietto da visita e serve da stimolo per invogliare i clienti ad entrare e ad acquistare i prodotti che si trovano all'interno. Non sempre è facile eseguire l'allestimento...
Aziende e Imprese

Come decorare un negozio floreale per San Valentino

Il 14 febbraio non è solo il giorno dove tutti gli innamorati possono esprimere i loro sentimenti verso il proprio partner, ma è anche un'occasione per alcuni commercianti per incrementare i propri guadagni. Capita a tutti, infatti, in occasione di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.