Come affrontare un colloquio di lavoro di gruppo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Al giorno d'oggi al colloquio di lavoro individuale si affianca molto spesso quello di gruppo. Questa pratica viene svolta in maniera particolare dalle grandi aziende. Viene soprattutto utilizzato per preparare i candidati alle selezioni del personale al proprio colloquio singolo. Questa fase serve anche per valutare come il candidato riesca: a lavorare in un team, ad adempiere al problem solving e ad assumere il ruolo per cui si è candidato. Esistono alcune regole di comportamento fondamentali per affrontare al meglio questa fase di selezione, per questo vediamo insieme come affrontare un colloquio di lavoro di gruppo.

26

Dimostrare rispetto nei confronti degli altri candidati

Come abbiamo già detto nell'introduzione, durante un colloquio di lavoro di gruppo bisogna dimostrare di essere capaci a lavorare all'interno di un team, quindi il primo consiglio che vi diamo è quello di non spadroneggiare a discapito della concorrenza (a meno che non vi venga richiesto di farlo, nel caso in cui la posizione per cui vi candidate sia proprio quella del capo). Dimostratevi collaborativi nei confronti degli altri, senza mai dimenticare che il rispetto viene prima di tutto.

36

Siate voi stessi

Siate voi stessi. Questa regola vale per qualsiasi situazione che affrontiamo nella vostra vita, ma in questo caso è molto importante che i selezionatori conoscano chi siete veramente, anche perché non riuscirete a mentire troppo a lungo. Non abbiate paura di esporre le vostre idee e di commentare con una vostra opinione sincera. Non seguite la scia dell'accondiscendenza, anche perché non è molto utile se volete fare seriamente carriera.

Continua la lettura
46

Avere un buon self control

Quando si affronta un colloquio di lavoro, molto spesso, capita che l'emotività prenda il sopravvento e per mascherare le nostre insicurezze utilizziamo l'arma dell'aggressività. Nulla di più sbagliato. È giusto far valere le proprie idee, ma il tutto non deve sfociare nella polemica. Darete alla vostra persona solamente una brutta immagine e questo non vi agevolerà a conquistare il posto di lavoro.

56

Interagire con il resto del gruppo

Il colloquio di gruppo serve anche per vedere come un candidato riesce a interagire all'interno di un gruppo di persone. Quindi, proprio per questo motivo, bisogna diventarne parte integrante, partecipando alle conversazioni, ascoltando ciò che gli altri hanno da dire e non rimanendo mai in disparte.

66

Eseguire l'obbiettivo richiesto dai selezionatori

Durante i colloqui di gruppo i selezionatori, solitamente, assegnano ai candidati un determinato tema, da analizzare e risolvere. Non fatevi prendere dall'ansia e cercate sempre di portarlo a termine nel miglior modo possibile, perché anche questa sarà la vostra chiave vincente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Domande da fare durante un colloquio di lavoro

In un periodo così complesso dal punto di vista economico e lavorativo, trovare la giusta opportunità di carriera non è di certo cosa semplice. L'alto numero di domanda spesso non coincide con le richieste del mercato ed è quindi molto complicato...
Lavoro e Carriera

Come gestire un colloquio di gruppo

I colloqui di gruppo sono semplici da gestire. Questo avviene quando si lavora bene in squadra e si riesce a far valere le proprie idee. Affrontare questo genere di colloquio di lavoro può risultare invece complicato per chi ha una personalità introversa...
Lavoro e Carriera

Come emergere in un colloquio di gruppo

Chiunque sia alla ricerca di un lavoro si è trovato a dover affrontare un colloquio di lavoro con mille speranze ma poi alla fine di rimanere delusi perché non più richiamati. Il classico colloquio di lavoro si svolge generalmente tra un singolo candidato...
Lavoro e Carriera

Come presentarsi al meglio a un colloquio di lavoro

Un passo decisivo nell'incontro tra offerta e domanda di un posto di lavoro è l’immagine che si trasmette di sé. Ecco perché è indispensabile valorizzare le proprie competenze professionali cercando di far capire di essere un buon candidato, per...
Lavoro e Carriera

Come affrontare il colloquio di lavoro di gruppo

Le aziende utilizzano sempre più frequentemente, come strumento di selezione, il colloquio di gruppo, soprattutto per i lavori in cui è necessario collaborare in team. Molto spesso il colloquio collettivo rappresenta uno degli step obbligatori per il...
Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di gruppo

Per molte aziende, quando bisogna riempire dei posti vacanti, il modo più efficace per identificare i candidati più promettenti e iniziare il processo di screening è in un colloquio di gruppo. Questo, non solo sono è un buon modo per confrontare i...
Lavoro e Carriera

Le 10 cose da evitare al colloquio di lavoro

Finalmente siamo riusciti ad ottenere un colloquio di lavoro nell'azienda dei nostri sogni. Rimane un ultimo scoglio: il colloquio di lavoro. Riuscire a lasciare una buona impressione però non è sempre facile. Ci sono infatti degli errori comuni, che...
Lavoro e Carriera

10 regole per affrontare un colloquio di lavoro di gruppo

Moltissime aziende spesso adottano la modalità del colloquio di lavoro di gruppo per scegliere il candidato migliore a ricoprire una certa posizione lavorativa. In un colloquio di gruppo non solo emergono le caratteristiche della personalità di ciascun...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.