Come addebitare una ricarica telefonica sul conto Bancoposta Click

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Ognuno di noi ogni giorno utilizza il proprio cellulare sia per le chiamate, sia per navigare su internet, e per farlo spende diverse decine di euro per pagare l'abbonamento che più gli fa comodo. Esistono poi diverse agevolazioni di cui si può usufruire se si ha un conto Bancoposta. Le Poste Italiane stanno proponendo per i loro clienti dei conti corrente che possono essere tranquillamente equiparati a quelli bancari. Infatti danno la possibilità di ricevere e mandare bonifici, prelevare eccetera. Il conto Click nello specifico è un conto online, che ti permette di effettuare tutte le operazioni da casa tua, attraverso la connessione internet. Fra queste vi è anche la possibilità di eseguire una ricarica telefonica, oggetto di questa guida, e di addebitare il costo nel conto Bancoposta. Vedremo quindi nei passi che seguiranno le procedure da seguire per sapere come addebitare una ricarica telefonica sul conto Bancoposta Click. Mettiamoci all'opera.

25

Per prima cosa per i più scettici è bene specificare che i conti online, e tutte le operazioni correlate, sono abbastanza sicuri, infatti prima di fare qualunque operazione dobbiamo entrare nell'area clienti inserendo la user name e la password. Dal link www.bancopostaclick.it, se sei già correntista, puoi accedere, a seguito di inserimento di tutte le credenziali, alla home banking personale e effettuare tutte le operazioni.

35

Il primo metodo per effettuare una ricarica di cellulare è appunto direttamente dalla home; qui all'accesso troverai tutte le operazioni eseguibili, e cliccherai su "Ricariche Telefoniche". Nelle pagine successive indicherai l'operatore telefonico della carta sim da ricaricare, il numero di telefono e l'importo. Il costo della ricarica viene immediatamente detratto dal saldo del conto.

Continua la lettura
45

Al momento dell'apertura del conto è possibile richiedere gratuitamente una carta, chiamata "Carta PostMat di Bancoposta click", la quale è direttamente collegata al conto. Accedi al sito dell'operatore telefonico della ricarica, inserisci il numero di telefono, l'importo e i dati dalla carta. Nello specifico nome e cognome del titolare, numero di carta, il codice a 16 cifre che trovi nella parte anteriore, data di scadenza e codice cvv, le ultime tre cifre scritte nella parte posteriore della carta. Anche in questo caso l'importo viene addebitato nel conto. La carta può essere utilizzata come una qualunque prepagata, quindi si può pagare direttamente, se previsto dall'esercente, nei tabacchi, bar o supermercati.

55

Se sei possessore di uno smartphone, per facilitare ancora di più le operazioni online, le poste italiano hanno predisposto un'app scaricabile gratuitamente. La presente applicazione permette di accedere in modo semplice e sicuro, in ogni luogo ti trovi al tuo conto, e ad effettuare alcune semplici operazioni, fra cui le ricariche telefoniche, con addebito immediato nel nostro conto.
Per addebitare la ricarica telefonica sul proprio conto Bancoposta ci vuole davvero poco. Vi basterà infatti seguire le istruzioni di questa guida e fare tutto come descritto, per ricevere la vostra ricarica in pochissimo tempo. Non mi resta quindi che augurare buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come effettuare una ricarica Postepay

La Postepay è una carta di pagamento che si ricarica; essa è rilasciata dalle Poste Italiane a chi ne fa richiesta. È utilizzata sia per lo shopping online che nei negozi che accettano carte di credito del circuito Visa. A ciascuna Postepay è associato...
Finanza Personale

Come ricaricare la PostePay con BancoPosta online

Dopo l'avvento di Internet, gli acquisti e le vendite online sono decollati al punto tale da costituire una fetta importante del mercato in tutti i settori. I metodi di pagamento sono molto diversi tra loro. Si va dal Paypal al Western Union, dall'accredito...
Finanza Personale

Come ricaricare online la postepay con addebito su conto bancoposta

Postepay è la carta prepagata offerta da Poste Italiane e si attesta come una soluzione davvero pratica, perfetta per chi non ama avere troppi vincoli. Qualche vantaggio degno di nota? È un'ottima alternativa ai contanti per le proprie spese quotidiane...
Finanza Personale

Come ricaricare una qualsiasi Postepay dal menù del cellulare

Se avete proprio urgenza di ricaricare la vostra Postepay ma la pigrizia che vi contraddistingue vi incolla al divano, o addirittura avete dimenticato di ricaricare la Postepay dei vosti figli, niente paura: Poste Italiane vi permette di ricaricare la...
Finanza Personale

Come ricaricare la postepay

Sei uno shopper attento e curioso, navighi spesso online a caccia di affari e di offerte vantaggiose, conosci alla perfezione ogni negozio sul Web ma non puoi portare a termine il pagamento perché non hai più saldo disponibile nella tua postepay? In...
Finanza Personale

Come compilare il modulo per una ricarica Postepay

Con la Postepay è possibile effettuare, comodamente, dei pagamenti online, tramite il sito delle Poste Italiane, ma è anche possibile effettuare una ricarica sulla propria carta o su quella di un altro possessore della stessa, andando in un ufficio...
Banche e Conti Correnti

Come attivare una carta Postepay Junior

Il modo più semplice di beneficiare in sicurezza dei vantaggi degli strumenti di pagamento elettronico anche se non avete compiuto i 18 anni (requisito imprescindibile per la quasi totalità degli istituti bancari) è l'attivazione di una carta di credito...
Finanza Personale

Come compilare il modulo per ricaricare la postepay

La carta Postepay è una vera e propria carta di credito, infatti vi si possono effettuare pagamenti in negozi o supermercati che accettino carte facenti parte del circuito Visa. Per averla non è necessario avere un conto corrente bancario o postale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.