Come acquisire l'abilitazione all'insegnamento

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il percorso che conduce all'abilitazione per l'insegnamento è uno dei discussi e ambiti che esistono. In questa guida cercheremo proprio di far luce su come fare per acquisire l'abilitazione all'insegnamento, aprendo così le porte ad uno dei mestieri più antichi e più belli che la nostra società conosca.

25

Il Tirocinio Formativo Attivo

Post Laurea, il primo step da compiere è quello del Tirocinio Formativo Attivo, un percorso di un anno che si svolge in seno all'università si concentra sulle modalità di svolgimento delle lezioni che l'insegnante dovrà poi tenere. Questo corso ha però numero chiuso, ovvero l'accesso al TFA è limitato da un esame (che solitamente si svolge durante il periodo estivo, in netto anticipo rispetto all'inizio delle lezioni) mirato a selezionare i candidati più meritevoli.

35

Numero chiuso e costi del TFA

Per quanto preoccupante possa sembrare il numero chiuso per l'accesso al TFA, questo è in realtà solo un problema relativo poiché a fronte di ventimila posti ad oggi disponibili, le richieste sono in linea con l'offerta o al limite di poco superiori. E questo poiché, con ogni probabilità, il primi ostacolo che si incontra con il TFA, ancor prima della selezione a numero chiuso, è il suo costo, totalmente a carico del candidato. Si tratta di una cifra che si aggira fra i 1200 ed i 1500 euro (a seconda della materia di insegnamento che si è scelta).

Continua la lettura
45

Parte attiva del TFA

Infine, in aggiunta alla parte teorica in aula, il Tirocinio Formativo Attivo prevede un periodo di effettivo tirocinio come insegnante, che si compone complessivamente di 475 ore da svolgere durante lo stesso anno in concomitanza con le lezioni; di queste, settantacinque ore saranno dedicate all'insegnamento con alunni portatori di disabilità.
Per tutto il periodo in cui si svolge il tirocinio, il candidato sarà sempre affiancato da un tutor che avrà il compito di guidarlo, aiutarlo e monitorarlo.

55

Pronti per l'insegnamento

Per quanto apparentemente complesso e tortuoso possa sembrare il percorso che porta all'insegnamento, non dovremo farci scoraggiare dalle pratiche necessarie per la selezione dei candidati: teniamo sempre a mente, infatti, che l'accesso a nessun lavoro è in discesa. Come per l'ottenimento di qualunque altro impiego, anche questo richiede un costo formativo e un periodo intermedio prima di poter svolgere a tutti gli effetti il ruolo per cui ci si è tanto adoperati.Maggiori informazioni sul TFA e sul percorso da compiere per l'insegnamento, potranno esserci forniti dagli stessi docenti universitari, dai tutor di segreteria e, più in generale, dagli addetti dell'università che ci apprestiamo a lasciare prima di iniziare il TFA.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Abilitazione al sostegno scolastico: come conseguirla

L'insegnante di sostegno è un docente specializzato per l'integrazione di alunni diversamente abili, introdotto nella scuola dell'obbligo italiana ai sensi della legge n° 517 del 4 agosto 1977.Le recenti disposizioni in materia di formazione confermano...
Lavoro e Carriera

Come ottenere l'abilitazione per insegnare presso la scuola elementare

Un maestro di scuola elementare si specializza nell'insegnamento a bambini e ragazzi che hanno un'età compresa tra i 6 e gli 11 anni. Ciascun insegnante può dare lezioni in una specifica materia, come italiano, storia, geografia, matematica, inglese...
Lavoro e Carriera

Come prendere l'abilitazione per il sostegno

Diventare insegnanti di sostegno non è un percorso semplice. Non è una professione che possono svolgere tutti, bensì le persone che hanno seguito un percorso di studio, sin dall'università, adatto. Per coloro che sono interessati a completare il percorso...
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di scuola media

Fare l'insegnante è un mestiere che presuppone molto studio e tantissima pazienza. Non sempre la cosa si rivela semplicissima, ma naturalmente, se questo è l' obiettivo, non bisogna arrendersi alle prime difficoltà e perseverare. In questa guida vedremo,...
Lavoro e Carriera

Come diventare professore di chimica

In questa breve guida vi insegnerò come intraprendere una carriera affascinante e spesso ricca di soddisfazioni. In parole povere vi spiegherò come diventare professore di chimica. Il percorso, è bene chiarirlo dall'inizio, almeno alla luce della normativa...
Lavoro e Carriera

Come diventare professore di musica

Se siamo degli manti della musica e ci piacerebbe poter trasmettere questa nostra passione ad altre persone, allora il lavoro che potrebbe fare al caso nostro sarà sicuramente il docente di musica. Tuttavia riuscire a diventare dei professori di questa...
Lavoro e Carriera

Come conseguire la certificazione B2 per l'insegnamento dell'inglese

Oggi giorno, con le normative vigenti in Italia, se si vuole intraprendere la carriera di insegnante di lingua inglese, è necessario avere almeno un anno di tirocinio. Questo è un requisito indispensabile, se si vuole ottenere l'abilitazione all'insegnamento....
Lavoro e Carriera

Come diventare insegnante di sostegno

Oggigiorno sono moltissime le persone che pensano di intraprendere la carriera dell'insegnamento. Trattasi senza dubbio di un cammino non tanto facile da poter affrontare, però certamente non sarà impossibile, come nulla è impossibile. Esiste un percorso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.