Come Accendere La Polizza Del Capofamiglia

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La polizza del capofamiglia è una soluzione assicurativa per l'intero nucleo familiare. Non lasciarti quindi ingannare dal nome. Copre tutti i membri della famiglia, nonché gli animali domestici, da piccoli o grandi incidenti della vita quotidiana, da decessi, lesioni e danni ai beni. Ad esempio, la caduta accidentale di un vaso dal davanzale su un passante; creerebbe non pochi guai. Con la polizza del capofamiglia copri agevolmente le spese, senza intaccare il tuo conto bancario. Non farti cogliere impreparato! Come qualsiasi contratto, anche quest'assicurazione ha dei lati poco chiari. Ecco come accendere questa polizza in sicurezza.

28

Occorrente

  • Documento d'identità valido
38

La polizza del capofamiglia è un'assicurazione che copre i danni involontari a terzi. Puoi accendere la polizza anche da single o se possiedi uno o più animali domestici. La polizza tutela il singolo, i membri della famiglia e gli amici a 4 zampe da eventuali danni creati accidentalmente. L'investimento iniziale non grava eccessivamente sul. Bilancio familiare. Le rate annue sono accessibili a tutti e mediamente sono di 60 euro.

48

Per accendere una polizza del capofamiglia, recati in un qualsiasi ufficio assicurativo e richiedi esplicitamente il contratto. Per procedere con la stipula, gioverà un tuo documento d'identità valido. In appena 24 ore l'assicurazione sarà attiva. Puoi accendere la polizza del capofamiglia anche con Poste Italiane. Puoi trovare maggiori informazioni a questo link https://posteassicura.poste.it/famiglia/postaprotezione-multirc.html.

Continua la lettura
58

Per accendere adeguatamente la polizza del capofamiglia, soffermati sul massimale. Si tratta del valore massimo elargito dalla compagnia assicuratrice in caso di sinistro. In genere, si calcola sulla base del premio annuo. Di conseguenza, aumentando la cifra, aumenterà anche il massimale. Quasi tutte le compagnie assicurative, però, limitano il tetto massimo. A prescindere dal premio, il massimale non può andare oltre una certa cifra.

68

Prima di sottoscrivere una polizza del capofamiglia, leggi sempre molto attentamente le condizioni generali del contratto. Controlla la sezione relativa al massimale, anche eventuali clausole e piccole note con asterischi. Fai particolare attenzione anche alla parte relativa alle “esclusioni” ed alle “franchigie”. Non farti cogliere alla sprovvista, quindi! Rischi la mancata erogazione del denaro in caso di sinistro. La compagnia, infatti, può avvalersi della sezione "esclusioni e franchigie".

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Leggi sempre il prospetto informativo prima di aderire
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come scegliere l'assicurazione sugli infortuni

Scegliere di aprire un'assicurazione è un passo molto delicato da affrontare ma, a volte, risulta essere necessario. In particolare, molte persone scelgono di aprire un'assicurazione sugli infortuni. È bene sapere che ci sono alcuni punti chiave da...
Richieste e Moduli

Come recedere da una polizza vita

L'assicurazione sulla vita prevede, in caso di morte, il pagamento di una determinata somma di denaro indicata sul contratto. Tuttavia, questi contratti sono pieni di moltissime clausole che si dovranno necessariamente comprendere alla perfezione, in...
Previdenza e Pensioni

5 regole per scegliere una polizza vita

La polizza vita è un peculiare contratto con la quale una persona, detta assicurato, si impegna a pagare una somma di denaro (premio) ad una compagnia assicurativa, in modo da garantirsi in futuro un capitale (che nell'ipotesi di polizza con "caso morte",...
Previdenza e Pensioni

Come disdire una polizza RC auto per aumento premio

Tutti coloro i quali circolano con la loro automobile si trovano spesso ad avere a che fare con le compagnie assicurative. La legge infatti impone l'obbligo di avere una copertura assicurativa per il proprio veicolo. Ogni anno però il premio assicurativo...
Finanza Personale

Come sospendere una polizza assicurativa RC Auto

Se sapete già di non poter utilizzare la propria automobile per un po' di tempo, avete la possibilità di sospendere momentaneamente la vostra polizza assicurativa RC fino a quando non riprenderete in mano l'auto in questione. La sospensione può essere...
Previdenza e Pensioni

Assicurazioni: come disdire la polizza danni

Fare la disdetta di una polizza danni, non è sempre cosi semplice, soprattutto se non si ha proprio idea delle tempistiche e dei meccanismi corretti. La fonte più grande di disagio e confusione è data dagli importanti e numerosi cambiamenti che hanno...
Previdenza e Pensioni

Disdetta assicurazione: come funziona

Le assicurazioni sono tutele fatte dal consumatore in caso di eventi infausti. L'agenzia con cui si stipula questo tipo di contratto, a fronte di un versamento, ci tutela in caso di incidente, furto, aggressioni o catastrofi naturali. Tra le assicurazioni...
Richieste e Moduli

Come richiedere la certificazione versamenti polizza vita

Succede spesso che si svolge un'assicurazione sulla propria vita. Questa, per quanti siano i sacrifici ogni giorno, può tornare utile, sia alla persona interessata che alla famiglia nel caso in cui avvenga qualche disgrazia. Ecco una semplicissima guida...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.