Cile: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il Cile, situato nella parte sud occidentale del continente sudamericano, è forse uno dei paesi meno quotati da tutti gli espatriati del mondo, ma ciò non significa che non sia un’ottima meta per chi è alla ricerca di un luogo in cui il clima sia mite, il costo della vita decisamente abbordabile e l’economia è forte e sostenibile. Il Cile offre particolari opportunità lavorative per gli specialisti del settore geologico/minerario. Tutte le maggiori multinazionali hanno i loro uffici a Santiago ed il lavoro in loco, principalmente nel nord (il triangolo Calama-Antofagasta-Copiapó). Ma ora vediamo come cercare lavoro in Cile.

25

In web

Innanzitutto, sappiamo che il web ci offre oggigiorno una serie pressochè inesauribile di consigli e di contatti che fino all'altro ieri sembravano impossibili ad ottenersi in tempi tanto rapidi e con una simile comodità.
Seduti tranquillamente a casa nostra, quindi, possiamo cominciare già ad affrontare i punti più spigolosi della nostra futura trasferta, andando a controllare sul sito istituzionale del Governo cileno tutte le informazioni che riguardano l'immigrazione nel paese, le leggi, i contratti lavorativi e quant'altro possa esserci di aiuto in questa fase del nostro grandioso progetto.
Il sito è raggiungibile al seguente indirizzo: www. Gobiernodechile. Cl; è sia in spagnolo che in inglese.

35

Lezioni di spagnolo

Anche se non conosciamo molto bene lo spagnolo, sarà comunque piuttosto utile, nel frattempo, prendere qualche lezione di questa lingua, onde evitare di arrivare sul posto completamente impreparati, e anche per comprendere al meglio le notizie che troveremo in rete, poiché molti siti cileni non hanno altra lingua che questa.
Cosa da sapere sul mercato del lavoro cileno: prima di tutto, si tratta di una economia molto promettente, con un tasso di crescita del Pil annuo piccolo, ma costante.
Il settore più florido è quello industriale-minerario, con una forte componente dell'indotto proveniente da ditte di import ed export, per lavorare nelle quali può bastare conoscere inglese e spagnolo, ma anche l'italiano: poiché molte aziende trattano rame con l'Italia.

Continua la lettura
45

Il visto di soggiorno

Il visto per il soggiorno in Cile ha la durata di due anni ed è rinnovabile; viene però concesso solamente dietro presentazione (al Ministero dell'interno cileno oppure presso un Consolato del Cile) di regolare contratto di lavoro.
E ora vediamo alcuni siti di annunci (in italiano) che prevedono una sezione relativa ai lavori all'estero: fra i più attivi si segnalano www. Careerjet. It e lavoro. Trovit. It, strutturati per zone geografiche di tutto il mondo e nei quali dovremo andare a cercare nelle apposite sezioni riguardanti gli annunci dal Cile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come aprire un ristorante a Barcellona

La città della Spagna denominata Barcellona (artisticamente e storicamente molto importante) non ha bisogno di nessuna presentazione. Questo territorio spagnolo è famoso anche grazie alla movida che anima e colora in maniera interrotta la vitalità...
Lavoro e Carriera

Come trovare un lavoretto estivo

Molti studenti, di diverse età, dai ragazzi delle superiori ai più grandi universitari, cercano durante l'anno dei lavoretti part time con i quali provvedere alle proprie spese e non dover sempre chiedere i soldi ai genitori e avere una piccola autonomia...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro in Spagna

La crisi economica ed il continuo aumento del tasso di disoccupazione, spinge inevitabilmente gli italiani a cercare il lavoro all'estero. Tra i territori più ambiti e gettonati per la ricerca di una vita migliore, sicuramente la Spagna occupa una posizione...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale spagnolo

Il sistema fiscale spagnolo è abbastanza evoluto e sviluppato. In Spagna, la pressione del fisco è minore di circa sei punti rispetto a tutti gli altri paesi europei, proprio perché questo sistema è molto articolato e privilegia l'utilizzo delle moderne...
Lavoro e Carriera

Canarie: come cercare lavoro

Con la carenza di posti di lavoro, oggigiorno sempre più persone sono intenzionate a trasferirsi anche all'estero alla ricerca di fortuna. Se anche voi state pensando di fuggire dall'Italia e cercare lavoro altrove, uno dei luoghi sicuramente più incantevoli,...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore tecnico di agenzia di viaggi

Il direttore tecnico di un'agenzia di viaggi è responsabile dell'andamento aziendale. Ne cura quindi tutti gli aspetti tecnici quali la produzione, l'organizzazione e la vendita di viaggi e servizi legati al turismo (trasporto, transfer, alloggio). Un...
Case e Mutui

Come trovare casa a Barcellona

Se avete deciso di trasferirvi in Spagna, e più precisamente a Barcellona, che sia per affari o per piacere, avrete bisogno di prendere casa. Il mercato immobiliare spagnolo è molto attivo, quindi non risulterà molto difficile trovare il giusto compromesso...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Cuba

Sappiamo che la burocrazia è parte integrante della vita di tutti i giorni, che sia lavorativa, di servizi comunali, di stato, insomma ognuna di queste istituzioni, ci rilascia carte e certificati, in questa guida cerchiamo di vedere come funziona il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.