Canarie: come cercare lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con la carenza di posti di lavoro, oggigiorno sempre più persone sono intenzionate a trasferirsi anche all'estero alla ricerca di fortuna. Se anche voi state pensando di fuggire dall'Italia e cercare lavoro altrove, uno dei luoghi sicuramente più incantevoli, dove il costo della vita è parecchio basso e ci sono ancora un po' di posti vacanti, sono le Isole Canarie.
Baciate dal sole quasi tutto l'anno, le Canarie sono un arcipelago situato nel mezzo dell'oceano, che vi faranno sicuramente innamorare dopo pochi giorni.
In questa guida vi daremo alcuni suggerimenti su come cercare lavoro alle Canarie. Buona lettura e buona fortuna!

24

Le Isole Canarie

Le Isole Canarie sono un arcipelago composto da sette isole maggiori, che si trovano a largo dell'Africa Nord Occidentale, nell'Oceano Atlantico. Sono riconosciute comunità autonoma della Spagna dal 1983 e da allora hanno sempre avuto un'economia molto fiorente. Le isole maggiori sono sicuramente Tenerife, Gran Canarie, Fuerteventura e Lanzarote. Qui si ha ancora la possibilità di trovare un buon posto di lavoro, anche grazie alla maggiore autonomia sulla sanità e sull'istruzione, che è stata riconosciuta dal governo centrale. Inoltre il clima delle isole ed il turismo sempre crescente, danno all'economia dell'isola una spinta ulteriore.

34

Il lavoro alle Canarie

Proprio alle Canarie, grazie all'aumento del turismo potrete trovare moltissime opportunità di lavoro, per le strutture ricettive e le pensioni, come ad esempio facchini, camerieri ed autisti, nonché personale di salvataggio e personale per stabilimenti balneari. La cosa importante che dovrete fare sarà compilare un completo curriculum europeo, dato che le Canarie sono parte della Spagna. È sicuramente necessaria anche una certificazione di conoscenza linguistica dello spagnolo, nonché dell'inglese come seconda lingua straniera.

Continua la lettura
44

Il lavoro nel campo immobiliare

Oltre al lavoro nel campo della ristorazione e negli alberghi, alle Canarie si sta molto diffondendo il turismo e la conseguente richiesta di immobili per le vacanze. Le seconde case alle Canarie vengono acquistate non solo da spagnoli, ma anche da popolazione di paesi esteri che desidera investire sulle isole, grazie anche al fatto che le Canarie sono una zona a bassa contribuzione, in cui le tasse sono pagate ad un'aliquota più bassa, per rendere le isole più appetibili ad investitori stranieri.
Proprio per queste ragioni prendete anche in considerazione un posto di lavoro in campo immobiliare, che si sta diffondendo sempre più negli ultimi anni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come comprare la seconda casa all’estero

Oggigiorno, la casa riveste nella vita di ogni individuo un'importanza davvero notevole, specie la prima casa, luogo in cui si vive nel quotidiano e si trascorre la propria vita, che dovrà rispondere alle proprie esigenze personali ed essere confortevole....
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Samoa

Le Samoa sono una nazione-arcipelago formata da isole appartenenti all'Oceania e geograficamente localizzate nell'Oceano Pacifico meridionale. Essenzialmente sono due isole maggiori (Upolu e Savai’i) ed otto isole minori a metà strada tra la New Zeland...
Lavoro e Carriera

Come lavorare nel settore del turismo

Il turismo è un settore dell'economia che negli ultimi anni ha visto una vastissima espansione. Diventa quindi importate potersi inserire lavorativamente in questo ambito. Soprattutto in considerazione del fatto che questo è un settore molto proficuo...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale nelle Seychelles

Un paese sempre più oppresso dal sistema fiscale come l'Italia, in cui gli investimenti sono sempre più tassati, induce ogni anno migliaia di persone, soprattutto giovani, a cercare fortuna altrove, coronando così all'estero il loro desiderio di mettere...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro in Indonesia

L'Indonesia è un arcipelago dell'India insulare, formato da più di 17.500 isole. È una repubblica, con capitale la città di Giacarta e rappresenta uno degli Stati più ricchi del mondo, grazie alla sue risorse minerarie ed energetiche. Le sue risorse,...
Lavoro e Carriera

Come diventare direttore tecnico di agenzia di viaggi

Il direttore tecnico di un'agenzia di viaggi è responsabile dell'andamento aziendale. Ne cura quindi tutti gli aspetti tecnici quali la produzione, l'organizzazione e la vendita di viaggi e servizi legati al turismo (trasporto, transfer, alloggio). Un...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Mauritius

Con la grande crisi che grava sulle nostre teste, trovare un lavoro che dia una retribuzione perlomeno dignitoso, sembra essere ormai un'impresa piuttosto ardua. Per questo molti giovani abbandonano la propria famiglia e la patria, con la speranza di...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro a Vancouver

Con la grande crisi che grava sulle nostre teste, trovare un lavoro fisso che dia una retribuzione perlomeno dignitosa sembra essere una vera e propria impresa. In queste circostanze ogni maniera di racimolare denaro è bene accetta. Molti giovani sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.