Assegno sociale: come richiederlo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per assegno sociale si intende un sussidio economico di cui si può usufruire dopo avere superato l'età lavorativa. Al fine di potere richiedere questo aiuto finanziario, bisogna eseguire una determinata procedura. A tale proposito, questa breve guida illustrerà i diversi passaggi da compiere al fine di raggiungere tale obbiettivo. Vediamo allora insieme come richiederlo.

26

Occorrente

  • fotocopia del documento di riconoscimento, modelli reddituali, autocertificazione di matrimonio
36

Requisiti necessari

Al fine di ottenere l'assegno sociale è necessario possedere alcuni requisiti sia di natura anagrafica che di natura economica. In termini anagrafici, infatti risulta di fondamentale importanza il compimento del sessantacinquesimo anno di vita del richiedente; il requisito economico, invece, prevede che non bisogna superare i cinquemila euro se si tratta di una persona singol o di undicimila euro, se si è coniugati.

46

Richiesta presso il patronato

Una volta accertati di essere in possesso dei requisiti necessari, il primo passo da compiere sarà quello di recarsi al patronato e presentare tutte le diverse certificazione che attestino gli eventuali redditi previsti. L'operatore, avrà il compito di inserire nel portale dell'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale, tutti i dati anagrafici del richiedente e successivamente dovrà provvedere ad inserire gli eventuali dati reddituali. Nel caso in cui, la persona interessata e coniugata, bisognera presentare anche i dati del coniuge.

Continua la lettura
56

Procedura

Dopo avere presentato tutti i documenti necessari, la domanda verrà confermata e a questo punto, il richiedente otterrà una copia stampata che dovrà firmare. Inoltre, alla domanda dovranno essere allegate anche la documentazione relativa i redditi, fotocopia del documento di riconoscimento, un'auto certificazione attestante la data di matrimonio, un'autocertificazione che non sussista nessuna separazione legale o da divorzio.

66

Conclusioni

Eseguendo i pochi e semplici passaggi appena elencati, possiamo in breve tempo effettuare in maniera corretta la richiesta dell'assegno sociale. Per chi è alle prime armi con questo tipo di pratiche, potrà trovare i passaggi precedenti leggermente complicati, tuttavia con un po' di pazienza e leggendo attentamente tutte le indicazioni riportate nella guida, riuscirà alla fine ad ottenere un ottimo risultato. Quindi, non vi resta che recuperare tutta la documentazione richiesta ed effettuare la pratica per la richiesta dell'assegno sociale. È importante sottolineare che tempi di attesa non risultano essere molto brevi, quindi il consiglio è quello di munirsi di una buona dose di pasienza!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Assegno circolare invalido: 5 cose da sapere

In materia e nell'ambito dei titoli di credito, l’assegno circolare è pagabile a vista (ovvero, all'atto della presentazione del titolo) e contiene la promessa da parte di un istituto bancario (denominato emittente) di pagare un determinato importo...
Finanza Personale

Come ottenere l'assegno familiare nella Provincia di Bolzano

La Provincia di Bolzano mette a disposizione degli assegni familiari per contribuire all'economia delle famiglie, sostenendoli nelle spese per la cura e l'educazione dei bambini per i primi 3 anni di vita (per i figli adottivi i 36 mesi si calcolano dalla...
Previdenza e Pensioni

Come si ottengono gli assegni familiari

Gli assegni familiari sono una misura a sostegno delle famiglie dei lavoratori dipendenti a tempo indeterminato, con contratto a termine, in malattia o in maternità, in cassa integrazione, ai disoccupati con indennità, ai pensionati ex lavoratori dipendenti...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno di invalidità

Quando un lavoratore è impossibilitato ad eseguire le sue attività normalmente a causa di infermità mentali oppure fisiche, può richiedere l'assegno di invalidità presso l'istituto di Previdenza Sociale. In questo modo il lavoratore percepisce un...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere l'assegno familiare

L’assegno familiare rappresenta un'integrazione del reddito del nucleo familiare corrisposto alle famiglie dei lavoratori che percepiscono un reddito al di sotto dei limiti prestabiliti. Esso spetta alle famiglie di lavoratori dipendenti e dei pensionati...
Richieste e Moduli

Come richiedere l'assegno per nucleo familiare

In questa guida, passo dopo passo, fornirò tutte le indicazioni utili su come richiedere l'assegno per nucleo familiare. Questo tipo di assegno viene sostenuto dallo stato a favore di tutti i lavoratori dipendenti e pensionati che abbiano una famiglia...
Finanza Personale

Come compilare e incassare un assegno

Esistono, come ben saprai, due tipi di assegni, quello denominato bancario e quello definito circolare. Quando compili un'assegno bancario o ne ricevi uno in pagamento, oppure richiedi l'emissione di un assegno circolare, ti trovi tra le tue mani due...
Aziende e Imprese

Come Comunicare l' emissione di un assegno circolare

Il primo punto da chiarire riguarda il termine assegno circolare, esso è un titolo di credito ed un metodo per effettuare pagamenti molto utilizzato, viene erogato un pagamento a partire da somme che sono già presenti nella banca alla quale si richiede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.