7 consigli per comprare una casa in costruzione

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Comprare una casa è senza dubbio un passo importantissimo, sia per una persona single che per una famiglia. Bisogna infatti fare attenzione ad una serie di parametri, quali la zona nella quale risiedere, le dimensioni, l'utilità degli spazi, e in ultimo, ma non per importanza, la disponibilità economica del compratore. Proprio quest'ultimo fattore tende ad essere in genere quello più importante. Spesso il compratore sceglie di acquistare una casa in costruzione. Si tratta in genere di un acquisto che avviene su carta, in quanto le case risultano essere in fase di costruzione o spesso sono soltanto progettate o addirittura ipotizzate. Proprio per questo motivo, è necessario fare molta attenzione al momento dell'acquisto, pertanto in questo articolo verranno proposti 7 interessanti consigli per chi decide di comprare una casa in costruzione.

28

Scegliere un costruttore affidabile

Il primo aspetto da tenere in considerazione è in costruttore. Esso deve essere di fiducia, non soltanto perché deve essere in grado di garantirvi una certa qualità nei lavori, ma deve garantire anche che il vostro investimento finanziario sia al sicuro. Se infatti il costruttore fallisce, perdereste tutto l'investimento.

38

Scegliere un terreno adatto

In genere quando si acquista un terreno, bisogna verificare che esso sia adatto per costruirci un'abitazione. Bisogna sapere che infatti molti terreni non sono edificabili, per una serie di ragioni, altri invece possono essere edificabili, ma non per uso abitativo.

Continua la lettura
48

Scegliere un buon progetto

Un altro aspetto importantissimo è la scelta del progetto. Ovviamente anche in questo caso il consiglio è quello di affidarsi a persone esperte, architetti o ingegneri civili, che possano suddividere i vari spazi in base alle vostre esigenze.

58

L'abitazione deve rispettare gli standard energetici

Un punto importantissimo è il rispetto degli standard energetici delle nuove abitazioni. Esistono infatti delle normative stringenti su questo aspetto, e quindi quando si sceglie di acquistare una casa in costruzione, bisogna anche verificare questo aspetto.

68

Polizza assicurativa

Un consiglio molto utile, soprattutto per tutelarsi nei confronti del costruttore, è quello di sottoscrivere con esso una polizza assicurativa, che in genere presenta una durata di 10 anni e risulta fondamentale per coprire vizi gravi di costruzione che eventualmente possono essere rilevati solamente una volta che la costruzione viene. Ciò vi proteggerà, economicamente, da sgradevoli sorprese.

78

Attenzione ai tempi di costruzione

Un consiglio importante è quello di prestare molta attenzione ai tempi di costruzione e consegna dell'abitazione. In genere possono verificarsi dei ritardi nei lavori, pertanto è utile verificare, con una certa periodicità lo stato dei lavori.

88

Leggere attentamente i termini del contratto

L'ultimo consiglio che ci sentiamo di dare, è quello di leggere attentamente i termini e le condizioni del contratto. Anche nel campo edilizio e delle costruzioni possono esserci aziende o imprese fittizie, che possono raggirare gli onesti compratori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come calcolare il peso del fisco sull'acquisto di un immobile

La compravendita di un’immobile è un’operazione da valutare con attenzione dal punto di vista anche economico. La complessità sta nella ricerca, nelle negoziazione vera e propria, nelle fasi del rogito e registrazione notarile arricchite magari...
Finanza Personale

Come applicare l'IVA

In questa guida vedremo come applicare l'IVA. Per l'applicazione dell'Iva sono dunque necessari tre presupposti ovvero l'oggetto, il presupposto soggettivo e quello territoriale. Va tenuto presente che l'I. V. A. Ossia imposta sul valore aggiunto, rappresenta...
Case e Mutui

Come stimare il valore di un terreno edificabile

I terreni edificabili hanno un valore di mercato rispetto a quelli agricoli o su cui non è possibile costruire. Un prezzo che deve tenere conto di diversi fattori, come ad esempio la metratura, il luogo in cui si trova o la presenza di particolari vincoli....
Lavoro e Carriera

Come diventare un costruttore di case

Il costruttore edile è una figura professionale che richiede molti requisiti in quanto vanta notevoli guadagni. Spesso lo si confonde con l'immobiliarista per cui vediamo le differenze tra i due: il primo si occupa esclusivamente della realizzazione...
Richieste e Moduli

Come diffidare il costruttore per vizi dell'immobile

In questa guida cercheremo di capire come può fare un acquirente di un immobile a tutelarsi da danni riscontrati nell'abitazione appena acquistata. Partiamo col dire che eventuali "vizi" (è questo il termine specifico utilizzato per indicare i danni)...
Richieste e Moduli

Come fare una diffida al costruttore per vizi gravi dell'immobile

Quando si acquista un immobile è importante tenere sempre gli occhi bene aperti: per quanto si possa fare affidamento sull'onestà delle persone, la priorità deve essere quella di investire i propri soldi in qualcosa di concreto e senza imprevisti o...
Richieste e Moduli

Come fare una diffida al costruttore per vizi dell'immobile durante i lavori

Acquistare casa è un passo importante, e con esso è necessario prestare attenzione ad una serie di dettagli, non solo per quanto riguarda il dettaglio economico, ma anche per quanto concerne quello strutturale. Prima di firmare il cosiddetto contratto...
Case e Mutui

Comprare una casa costruzione: come tutelarsi

Ognuno di noi vorrebbe avere una casa di proprietà; infatti, è il sogno di ogni persona. Acquistare un appartamento, una casa indipendente oppure una villetta a schiera vuol dire possedere qualcosa dove poter passare la propria vita; inoltre, l'immobile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.