5 strategie per promuovere una piccola azienda

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La promozione della propria attività imprenditoriale è fondamentale se si vogliono generare utili dalla propria attività di business. In questi anni di crisi economica sono diminuite moltissimo le commesse alle piccole imprese. Attenzione però, la competitività tra i piccoli imprenditori non è assolutamente diminuita, si è fatta anzi ancora più feroce. È quindi fondamentale creare un'ottima immagine della propria azienda se si vuole rimanere sul mercato con buoni margini di redditività. L'immagine dell'azienda è certamente importante ma non è criterio sufficiente per attirare la clientela. La qualità del servizio e dei prodotti offerti sul mercato, abbinati a una buona strategia di merketing aziendale possono invece costituire la carta vincente per battere la concorrenza. In questa guida vediamo insieme 5 strategie per promuovere una piccola azienda.

26

Immagine dell'azienda

Nessuna attività di promozione dei propri prodotti può prescindere dalla cura dell’immagine della propria azienda. Essa ricopre un ruolo fondamentale nel mondo della comunicazione, non soltanto online, è indispensabile poter essere riconosciuti a colpo d’occhio dai propri clienti, fornendo un’immagine di forte impatto coerente con la filosofia e il target aziendali. È necessario che dai loghi e dagli slogan utilizzati per promuovere l'azienda traspaiono immediatamente valori quali affidabilità e professionalità. Oggi è possibile affidare la realizzazione di progetti di immagine coordinata a designer professionisti che conoscono i giusti metodi per fare breccia nella fiducia del consumatore. Tuttavia per non è necessario disporre di budget elevati per creare la propria immagine aziendale. Le piattaforme crowdsourcing permettono di indire contest per ottenere numerose proposte da grafici qualificati e scegliere il progetto grafico e d'immagine che si preferisce con investimenti che partono generalmente da 200 euro. Parliamo quindi di cifre assolutamente abbordabili per la maggioranza delle imprese.

36

Utilizzo dei social network

Una strategia vincente per la promozione della propria impresa è certamente quella di afruttare le enormi potenzialità del social media marketing. I vantaggi più significativi di questo tipo di strategia sono i bassissimi costi e la grandissima quantità di pubblico raggiungibile attraverso internet. E’ possibile scegliere strategie di inbound marketing (quelle tecniche che permettono di venire trovati dai potenziali clienti senza bisogno di cercarli direttamente, attraverso strumenti come i motori di ricerca e le pratiche SEO) o partecipare a campagne promozionali online a basso costo, come i Facebook Ads o i servizi di Google Adwords. Con bassissimo capitale investito si potranno ottenere ottimi risultati di vendite e implementazione dei ricavi aziendali.

Continua la lettura
46

Biglietti da visita e volantini

La strategia che qui vi propongo è certamente "classica" ma ancora oggi mantiene la sua efficacia. Stampare biglietti da visita o volantini riportanti le informazioni della vostra impresa è sicuramente un modo per farsi conoscere dal pubblico.

56

Utilizzo degli advertorial

Utilizzare gli advertorial ossia dei messaggi promozionali che abbinano il logo dell'azienda a poche frasi d'effetto che rappresentano la mission aziendale è certamente una buona strategia per promuovere la propria impresa. Gli advertorial possono essere pubblicati o sulle pagine web o anche sui quotidiani, che spesso mettono delle pagine in vendita a questo scopo.

66

Co-marketing con altre imprese

Il co-marketing è una strategia interessante, permette infatti di dividere i costi di marketing aziendale con un'altra azienda partner. Lo scopo è quello di promuovere entrambe le attività imprenditoriali con basso costo. Lo scopo del co-marketing è quello di spingere il pubblico a rivolgersi ad entrambe le imprese per l'acquisto di beni e servizi. Ad esempio: "comprando la merce dall'azienda A, riceverai un buono sconto presso l'azienda B".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come pianificare una strategia di social media marketing

Se avete un'attività vi sarete sicuramente resi conto che nell'epoca attuale essa deve quasi più "apparire" che "essere". Questo significa che non bisogna soltanto essere un'azienda solida, che propone prodotti di qualità, ma occorre farsi conoscere...
Aziende e Imprese

10 strategie di social media marketing

Nell'era dei social network, tutte le grandi aziende sanno che il modo migliore di promuovere il proprio brand è attraverso queste nuove piattaforme. È da questa banalissima considerazione che nasce il Social Media Marketing, una nuova frontiera di...
Lavoro e Carriera

Come farsi pubblicità senza spendere molto

Se da un lato, come è noto la pubblicità è "l'anima del commercio", dall'altro le spese che una azienda deve sostenere a tale scopo, risultano veramente sostenute. Nasce quindi la necessità di trovare un modo di farsi conoscere senza spendere molto...
Lavoro e Carriera

Come promuovere un corso di formazione

Se avete deciso di avviare un corso di formazione, dovete sapere che uno degli ostacoli più grandi (oltre ovviamente alla fase organizzativa), è pubblicizzarlo. La maggioranza delle persone in cerca di un corso, si rivolge ad internet. Pubblicizzare...
Aziende e Imprese

10 passi per la redazione di un business plan

Il Business Plan è un documento che viene redatto da una nuova azienda per sintetizzare ed illustrare un progetto imprenditoriale che verrà realizzato in futuro. Il Business Plan è uno studio realizzato per delineare le linee guida di un progetto,...
Aziende e Imprese

Strategie di comunicazione integrata

La comunicazione Integrata è emersa nel tardo 20 ° secolo per quanto riguarda l'applicazione di messaggistica delle marche coerenti, attraverso una miriade di canali di marketing. Il termine ha diverse definizioni a seconda della fonte citata. La prima...
Aziende e Imprese

Come gestire il marketing aziendale

Il marketing rappresenta un insieme di attività che un'azienda mette in atto per realizzare un'immagine di qualità, offrendo prodotti e servizi che soddisfano le richieste dei propri clienti che gli rimangono così affezionati. Queste azioni avvengono...
Aziende e Imprese

Content marketing: 5 passi per pianificare una strategia

Il content marketing è una strategia che consente alle aziende di promuovere il proprio brand, o di aumentare la vendita dei propri prodotti o servizi; grazie alla realizzazione di contenuti che stimolano l'interesse dei potenziali clienti. Per pianificare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.