5 modi per comunicare tra colleghi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

A tutti è capitato di ritrovarsi a parlare con i colleghi e non sapere come fare per rompere il ghiaccio o per sentirsi sicuri di sé. In questa lista vi elencheremo 5 modi per comunicare tra colleghi in maniera semplice e diretta, facendo in modo di non sorvolare dettagli utili. Seguite passo passo tutta la lista e noterete un cambiamento drastico in positivo.

26

Creare l'ambiente giusto per la comunicazione

Intanto, iniziamo scegliendo il momento adatto per parlare. Se pensate che il vostro interlocutore è molto stanco, cercate di evitare di intraprendere discorsi molto elaborati e contorti. Richiedete di annoiarlo ed essere interrotti molto presto. Cercate anche di trovare un posto adeguato per iniziare il dialogo. Un posto con molto fracasso è inusuale e inappropriato, quindi cercate di evitarlo. Inoltre, evitate di farvi disturbare da altri, magari uno squillo del cellulare, perché può sembrare irrispettoso verso l'interlocutore.

36

Organizzare le tue comunicazioni

Cercate di non improvvisare nulla, soprattutto se siete confusi e timidi. Organizzate le idee che avete in mente e che volete esporre al vostro collega. Scandite bene le parole, senza esagerare, e cercate di essere i più chiari possibili. Se iniziate a divagare e ad usare parole molto contorte, rischierete di annoiarlo. A fine dialogo, ringraziatelo sempre, in modo da far notare la vostra educazione e, magari, la prossima volta sarà molto più permissiva con voi.

Continua la lettura
46

Comunicare con un discorso

Cercate, soprattutto, di mettere a proprio agio l'interlocutore, in modo da poter sfruttare tutti i vantaggi a vostro favore. Cercate di mettere le vostre emozioni nel discorso, in modo da non sembrare troppo distaccato e indifferente. Evitate i fraintendimenti, quindi cercate di non borbottare e di alzare il tono di voce in modo da cogliere la loro attenzione. Quando state ascoltando la loro risposta, cercate di far riflettere il vostro interessa nell'espressione facciale, in modo da non dare una cattiva impressione.

56

Comunicare con il linguaggio del corpo

Proviamo a distinguere anche il linguaggio digitale da quello analogico. Il linguaggio analogico è quello da accurare nei minimi dettagli perché è quello che coglie il nostro subconscio. Tutti i movimenti, le espressioni, il cosiddetto linguaggio del corpo, sono linguaggi e vanno accurati. Cercate intanto di mettervi a vostro agio in modo da conferire sicurezza. Cercate di non andare mai nel pallone e di far sembrare di essere sicuri di voi stessi. Cercate di fissarle negli occhi, in modo da farle vedere la vostra determinazione e di non farle annoiare, concentrando tutta l'attenzione su di voi.

66

Controllare il vostro discorso tecnicamente

Cercate di usare le giuste pause e la giusta respirazione. Le pause potrebbe aiutarvi per l'enfasi sui punti cardine del discorso e a catturare l'attenzione e a facilitare l'ascolto del vostro discorso. Non fate tutta una tirata senza mai respirare perché date segno di insicurezza e non fate capire nulla. Cercate di parlare molto tranquillamente senza controbattere in maniere aggressiva. Inoltre, ascoltate sempre il vostro interlocutore, in modo da farlo mettere a proprio agio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Ufficio: i 10 errori da evitare

Se sei fra quei pochi fortunati che, in questi tempi così duri, sono riusciti a trovare lavoro, questo articolo fa per te; soprattutto se l'impiego in questione si svolge in un ufficio. Non hai mai lavorato in un ufficio prima d'ora? Stai tranquillo,...
Lavoro e Carriera

Come organizzare un pic nic con i colleghi di lavoro

Quante volte avete sentito ripetere dagli esperti che mangiare in ufficio davanti al computer senza staccare è deleterio per l'organismo? A volte le pause pranzo sono davvero brevi ed è difficile organizzare qualcosa che permetta davvero di svagarsi,...
Lavoro e Carriera

Come inserirsi in un nuovo ufficio

Molte persone non amato i cambiamenti, ed io sono una di quelle. In questa guida infatti voglio parlarvi di come inserirsi in un nuovo ufficio. Spesso la prima paura che si ha quando si cambia ufficio sta nel fatto di non sapere con chi ci si trova a...
Lavoro e Carriera

10 modi per essere più felici al lavoro

Il capo ti riempie di lavoro e di responsabilità? I colleghi sono invidiosi della tua posizione? Lavori in un ambiente pieno di ostilità e tensione? Devi sapere che solo se sei felice al lavoro svolgi al meglio la tua professione. Situazioni difficili...
Aziende e Imprese

10 regole per avere un buon clima in ufficio

All'interno di questa guida vorrei darvi 10 regole fondamentali per avere un buon clima in ufficio. Per cui è fondamentale seguire che queste regole molto importanti per ottenere il massimo dal proprio lavoro. Poi è anche vero che un clima fatto di...
Lavoro e Carriera

I 10 consigli anti-stress sul lavoro

Lo stress accumulato sul proprio posto di lavoro è uno dei problemi che affligge la maggior parte dei lavoratori. Molta gente si ritrova spesso ad avere a che fare con conseguenze anche piuttosto problematiche, che possono portare di conseguenza a dover...
Finanza Personale

Come chiedere un aumento al proprio capo

L'ambiente di lavoro, è risaputo, non è mai molto semplice da vivere. Ciò sia per i grandi livelli di stress a cui si è sottoposti, ma soprattutto per via della difficoltà di relazionarsi al meglio con colleghi e superiori. La maggior parte dei lavoratori...
Lavoro e Carriera

5 modi per convivere con i colleghi competitivi

L'ambiente di lavoro è la nostra seconda casa. È importante che si tratti di un ambiente sereno e rilassato dove svolgere le attività che sono più affini a noi. Il lavoro dovrebbe rappresentare l'espressione delle nostre capacità ma non sempre è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.