5 metodi per fare pubblicità su internet

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pubblicità su internet rappresenta ormai una della maggiori fonti di guadagno delle imprese. Esistono, infatti, diverse tipologie di pubblicità, ognuna con delle caratteristiche specifiche. Lo scopo di questa guida è quello di mostrarne alcune. Vediamo, dunque, i 5 metodi per fare pubblicità su internet.  

26

Banner pubblicitario

I banner pubblicitari sono una pietra miliare della pubblicità su internet. Sono poco costosi rispetto alle potenzialità della loro diffusione. Se studiati e progettati bene, possono generare parecchi introiti. Questi tipi di annunci sono molto validi per la vendita di un determinato prodotto o bene che vogliamo pubblicizzare.

36

Pubblicità sui social network

I social network offrono, a chi volesse pubblicizzare qualcosa, la possibilità di farlo attraverso degli strumenti molto efficaci. Facebook, ad esempio, fornisce all'inserzionista diverse opzioni riguardanti il target pubblicitario al quale mirare per sponsorizzare un servizio o un prodotto. Questo tipo di pubblicità è molto interessante. In quanto è molto più mirata e calibrata al pubblico che si vuole raggiungere.

Continua la lettura
46

Pubblciità preroll

La pubblicità preroll solitamente si compone di brevi video che vengono visualizzati prima di un determinato contenuto multimediale, ad esempio un video. I classici esempi di annunci preroll sono quei brevi spot visualizzati prima dell'esecuzione di un video su youtube. Questo genere di sponsorizzazione è meno efficace dei banner, in quanto la maggior parte degli utenti può saltarla non appena possibile. Anche se per qualche secondo la loro visione è obbligatoria.

56

Pubblicità Adwords

Le pubblicità basate su Adwords vengono collocate sulla base della parola chiave che viene ricercata attraverso Google. Infatti la ricerca tramite Google si organizza e basa sulla combinazione di risultati organici e risultati a pagamento. Una determinata ricerca di un prodotto, attraverso della parole chiavi specifiche, produce una visualizzazione di una serie di annunci Adwords. Essi vengono posti sul lato destro della pagina, oppure in cima ad essa. Queste sponsorizzazioni hanno molta efficacia di conversione nei confronti del pubblico. In quanto basano esclusivamente la loro influenza sull'intenzione specifica dell'utente, proponendogli il servizio o prodotto più appropriato alla sua ricerca.

66

Pubblicità contestuale

La pubblicità contestuale non è una tipologia di sponsorizzazione ben definita. In quanto riprende le diverse tecniche illustrate precedentemente. Questa pubblicità, come si evince dal nome, è contestualizzata all'argomento trattato nella pagina sulla quale si palesa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Cos'è e come funziona il social media marketing

Nell'era digitale in cui viviamo, caratterizzata dall'uso smodato di social network e dalla diffusione di dispositivi portatili sempre connessi ad Internet, come smartphone e tablet, era inevitabile che si venisse a creare un nuovo modo di fare pubblicità,...
Aziende e Imprese

Come inserire annunci pubblicitari Adsense sul blog

Sempre più internauti scelgono di condividere le proprie idee e le proprie passioni sui blog, una piattaforma vetusta che con il passare degli anni è stata soppiantata dai social network, ma non per questo dimenticata. La monetizzazione di un blog è...
Lavoro e Carriera

Come farsi pubblicità senza spendere molto

Se da un lato, come è noto la pubblicità è "l'anima del commercio", dall'altro le spese che una azienda deve sostenere a tale scopo, risultano veramente sostenute. Nasce quindi la necessità di trovare un modo di farsi conoscere senza spendere molto...
Finanza Personale

Come guadagnare con il proprio sito

Se avete un sito internet sappiate che ci sono diversi modi con cui potete guadagnare online delle cifre anche abbastanza importanti con cui arrotondare il vostro stipendio. Tutto il sistema ruota intorno al modo della pubblicità e in particolare intorno...
Aziende e Imprese

Come pubblicizzare il proprio hotel

Gestire un'attività complessa, come ad esempio una del settore alberghiero, determina sempre numerosi rischi professionali. Infatti sono moltissimi gli aspetti che concorrono a determinare il successo oppure il fallimento di un determinato business....
Aziende e Imprese

Come pubblicizzare un'impresa edile

Le imprese edili offrono un'ampia gamma di servizi utili per le ristrutturazioni e le edificazioni. La crisi economica ha influito negativamente sul mercato edile, le vendite degli appartamenti sono calate sensibilmente mentre le ristrutturazioni di vecchi...
Aziende e Imprese

Come Contabilizzare I Ricavi Delle Agenzie Di Pubblicità

Quando si ha un'agenzia di pubblicità solitamente bisogna saperne controllare la contabilità. Questo compito però non risulta essere sempre facile per tutti. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di comunicazione e pubblicità

In un mondo sempre più competitivo, le aziende per avere successo non possono sottovalutare tutto quel ciò che riguarda la pubblicizzazione dei propri prodotti o servizi, ma anche la comunicazione in generale verso i possibili acquirenti. Riuscire a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.