5 cose da sapere sul mutuo a tasso fisso

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si richiede un mutuo, oltre a negoziare con la banca, per un cliente è importante sapere o ancora meglio farsi spiegare prima o durante la concessione del mutuo cosa sia un mutuo a tasso fisso o a tasso variabile. Per chiarirvi le idee in merito a tale argomento che spesso può risultare complesso, è importante saper 5 fondamentali cose sul mutuo a tasso fisso.

26

Cos'è il mutuo a tasso fisso

Il mutuo a tasso fisso, per chi non ne fosse a conoscenza, è una tipologia di mutuo che viene erogato da una banca o da una società di tipo finanziario che ha un tasso di interesse di tipo costante per l'intera durata del mutuo stesso. In sostanza, con un mutuo di tipi fisso, si ha una rata da pagare costante nel tempo che di norma deve essere stipulata sin dall'inizio della stipula del mutuo.

36

Cosa deve conoscere il cliente prima della stipula del mutuo

Prima di stipulare un mutuo con una banca qualsiasi o con la propria banca di fiducia e dopo aver negoziato con la banca stessa, il cliente deve essere informato sulla effettiva somma da rimborsare mensilmente in base alla rata del proprio mutuo. La somma o rata, comprende il capitale e gli interessi, mentre il tasso applicato al finanziamento, non è altro che la somma del tasso di riferimento a tasso fisso più lo Spread.

Continua la lettura
46

Quali sono i vantaggi

Rispetto a un mutuo a tasso variabile, il mutuo a tasso fisso, ha dei vantaggi per i vari clienti che intendono stipulare un mutuo di questa tipologia. Con un mutuo a tasso fisso, si ha la tranquillità che le rate saranno identiche dal primo all'ultimo mese, senza mai aumentare perché saranno appunto fisse grazie al tasso costante con cui si è pianificato il mutuo con la banca e niente cambierà la somma della rata se non una rinegoziazione del mutuo stesso.

56

Quali sono gli svantaggi

In un mutuo a tasso fisso come in un mutuo a tasso variabile, esistono comunque degli svantaggi. È vero che i mutui a tasso fisso, non danno la possibilità di poter godere dei vantaggi che il mercato può offrire a livello economico in determinati periodi. La convenienza economica data dal tasso variabile in questo caso si spegne ma la sicurezza è sempre vincente e riesce a dare serenità al cliente.

66

Per chi è adatto

Il mutuo a tasso fisso, è consigliato spesso a chi non può permettersi spese impreviste, ai lavoratori dipendenti e a chi preferisce avere sicurezza e tranquillità, pagando sempre la stessa cifra fissata nell'arco degli anni stabiliti dal mutuo. Con questo mutuo, non si rischia e si conosce ogni mese la quota esatta da pagare. Con questo mutuo, la sicurezza e la stabilità potranno rendere il mutuo accessibile quasi a tutti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Consigli per ottenere un mutuo vantaggioso

Quando si scegli un mutuo per la casa è bene seguire dei consigli, delle regole per risparmiare qualsiasi cosa su un mutuo. In modo da poter così scegliere il finanziamento migliore in maniera semplice e veloce. Di seguito vi farò vedere le 5 regole...
Case e Mutui

Mutuo: come sceglierlo

Pur essendo un periodo di crisi, sempre più italiani compiono il grande passo di "andare a vivere da soli". E sempre più persone optano per comprare una casa, piuttosto che affittarla. Comprare una casa però, richiede necessariamente il dover stipulare...
Case e Mutui

Mutuo a tasso fisso: come sottoscriverlo

L’acquisto di una casa spinge molte persone a rivolgersi a banche e società finanziarie per ottenere un mutuo utile ad affrontare l’ingente esigenza di risorse monetarie. Il mutuo è una forma di finanziamento, il cui rimborso avviene tramite rate...
Case e Mutui

Come sostenere un mutuo a 30 anni in base al proprio stipendio

Per ogni progetto c'è bisogno di un capitale, grande o piccolo che sia; al giorno d'oggi può essere necessario accendere un mutuo anche di molti anni, e l'importante è sicuramente non farlo sprovvisti delle informazioni basilari. Se vuoi sostenere...
Case e Mutui

5 regole per risparmiare sul mutuo

Per cercare un mutuo per la casa conveniente è bene seguire alcune semplici regole, in maniera tale da poter scegliere l'opzione più adeguata alle vostre esigenze, come la scelta dello Spread o la valutazione del TAEG, o le varie agevolazioni che si...
Case e Mutui

Cambiare mutuo: 10 consigli

L’andamento dei tassi di interesse, dello spread, l’introduzione di nuove leggi e le variazioni delle condizioni delle banche sono tutti fattori che influiscono sui mutui e sul loro costo. Chi ha stipulato un mutuo anche da vari anni dovrebbe continuamente...
Finanza Personale

Come negoziare le condizioni di un mutuo con la banca

Quando si ha la necessità di avere dei soldi che non si hanno a disposizione nell'immediato, è possibile chiedere un mutuo alla propria banca. La banca, dopo aver esaminato le credenziali del cliente, può accettare di eseguire un mutuo suddiviso per...
Case e Mutui

Come calcolare le rate del mutuo

Per molte famiglie l'acquisto della casa è importante, in quanto ottima forma di investimento. Inoltre molte persone ritengono che sia molto più conveniente pagare una rata fissa mensile di un mutuo, per un periodo di tempo determinato, piuttosto che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.