10 trucchi per parlare in pubblico

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Affrontare una platea non è facile. Parlare in pubblico richiede spigliatezza e una certa dose di esperienza. Contrariamente a quanto si pensa infatti, parlare in pubblico non è un dono di natura. Si tratta piuttosto di un'abilità che si può facilmente acquisire con l'esercizio costante. Se il vostro capo vi chiede di parlare in pubblico, ecco 10 trucchi per non fallire di fronte ad una sala gremita di persone. I consigli vi torneranno utili anche per capire quale atteggiamento assumere e che tipo di linguaggio non verbale usare.

211

Preparare il discorso

Mai presentarsi senza un discorso scritto o una scaletta da seguire. Specialmente se affrontate un pubblico per la prima volta, stilate accuratamente il discorso da tenere. Meglio lasciare poco spazio all'improvvisazione, soprattutto se si è alle prime armi.

311

Studiare il pubblico

Per arrivare al pubblico, occorre conoscerne bene le caratteristiche. Informatevi quindi sui vostri ascoltatori e calibrate il discorso in base alle loro peculiarità. Una approfondita conoscenza delle persone che avrete di fronte vi guiderà anche nella stesura efficace della discussione.

Continua la lettura
411

Gestire lo sguardo

Uno dei problemi più comuni riguarda l'incapacità di gestire lo sguardo. Parlare in pubblico infatti può risultare difficoltoso proprio perché non si sa bene chi e dove guardare. Uno dei trucchi consiste dunque nel fissare un punto in fondo alla stanza, spostando di volta in volta gli occhi verso le diverse zone della sala.

511

Vestirsi adeguatamente

Quando si deve parlare in pubblico, l'abito va scelto con cura. Occorre un abbigliamento formale, ma non eccessivamente solenne. Vestito e pantalone per gli uomini daranno la giusta importanza a chi si appresta a parlare. Per le donne, meglio indossare delle scarpe con tacchi. I tacchi aiutano la postura, conferendo un senso di maggiore sicurezza.

611

Calibrare il linguaggio

Per coinvolgere il pubblico, è importante valutare caso per caso termini e frasi. Se lo scopo è comunicare, meglio informarsi sul livello culturale generale del pubblico presente. Un discorso eccessivamente forbito o pieno di tecnicismi potrebbe veicolare messaggi di difficile comprensione.

711

Valutare l'utilizzo di supporti

Uno dei pericoli più frequenti è il rischio di annoiare. Chi non ha una certa verve, rischia di stancare facilmente il pubblico. L'utilizzo di supporti visivi, come slides e diapositive, potrebbe aiutare a rendere la comunicazione più interessante.

811

Curare la comunicazione non verbale

Parlare in pubblico implica anche un uso consapevole del linguaggio non verbale. Oltre alle parole, è bene fare attenzione ai gesti, alla mimica facciale e alla postura. Uno dei trucchi poco noti è l'utilizzo delle mani. Bisogna sempre tenerle bene in vista, in modo da mostrare al pubblico apertura e disponibilità.

911

Emozionare il pubblico

Se lo scopo è arrivare al cuore delle persone, mostratevi sinceri. Fatelo però subito. Per riuscire a emozionare il pubblico, occorre centrare l'obiettivo nelle primissime fasi del discorso. Per il pubblico infatti, la prima impressione è quella che conta.

1011

Cambiare strategia

La pianificazione di ogni momento del discorso non esclude il rischio di imprevisti. La noia è sempre in agguato. Se percepite una certa stanchezza nel pubblico in sala, cambiate immediatamente strategia. Variate il tono di voce o coinvolgete direttamente il pubblico in maniera attiva.

1111

Prefissare un obiettivo

Parlare in pubblico vuol dire generare un cambiamento in chi ascolta. Mai aprire un discorso senza sapere prima qual è l'obiettivo dell'intervento. Per una comunicazione efficace, è bene stabilire con estrema attenzione l'obiettivo da raggiungere.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come verbalizzare una riunione d'ufficio

Le riunioni d'ufficio sono spesso molto noiose ma rappresentano anche il modo migliore per discutere sugli obiettivi e sulle strategie da adottare. Generalmente, durante la riunione, un funzionario prende nota di tutti gli argomenti affrontati e degli...
Finanza Personale

Contestare una multa: 5 cose da sapere

Quando sul tergicristallo della propria auto ci si ritrova un foglietto di carta subito risale il forte dubbio di aver preso una multa. Ebbene quando ci si ritrova in questa situazione bisogna provvedere al pagamento della stessa per evitare aumenti di...
Richieste e Moduli

Come richiedere i benefici della L.104/92 per i lavoratori dipendenti

Se sei stato riconosciuto, dalla commissione incaricata, soggetto portatore di Handicap in base alla L. 104/92 art. 33, oppure lo stesso riconoscimento l'ha avuto un tuo familiare, e tu sei un lavoratore dipendente, puoi usufruire dei benefici previsti...
Lavoro e Carriera

Come diventare consulente d’immagine

Al giorno d'oggi la figura del consulente di immagine è in rapido sviluppo, in quanto è molto ricercato, in particolar modo da chi appartiene al mondo dello spettacolo, della politica e dello sport. Generalmente viene assunto un consulente quando si...
Lavoro e Carriera

Come presentarsi al meglio a un colloquio di lavoro

Un passo decisivo nell'incontro tra offerta e domanda di un posto di lavoro è l’immagine che si trasmette di sé. Ecco perché è indispensabile valorizzare le proprie competenze professionali cercando di far capire di essere un buon candidato, per...
Lavoro e Carriera

Le 10 cose da evitare al colloquio di lavoro

Finalmente siamo riusciti ad ottenere un colloquio di lavoro nell'azienda dei nostri sogni. Rimane un ultimo scoglio: il colloquio di lavoro. Riuscire a lasciare una buona impressione però non è sempre facile. Ci sono infatti degli errori comuni, che...
Lavoro e Carriera

Come scegliere lo sfondo per un’intervista

Nella società multimediale di oggi la cura dei dettagli e l'attenzione al messaggio che si vuol trasmettere, sfruttando anche elementi naturali o inanimati, è fondamentale. Basti pensare che i grandi tecnici del marketing non lasciano nulla al caso...
Previdenza e Pensioni

Procedura per fare ricorso per mancato riconoscimento stato di invalidità

Secondo i termini giuridici per invalidità si intende l'incapacità di un soggetto di svolgere le ordinarie occupazioni a causa di qualcosa che incide sulla sua perfetta autonomia. L'incapacità può avere origini da una serie di fattori: incidenti sul...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.