10 regole per far durare lo stipendio tutto il mese

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

In questo periodo di crisi e rincaro generale, tutti noi cerchiamo di gestire al meglio le nostre finanze per riuscire ad arrivare alla ormai temuta fine del mese, dandoci la possibilità di mettere da parte qualche soldo per il futuro, il che, ai giorni odierni risulta faticoso. Anche se può essere complicato con uno stipendio molto ridotto, basterà fare attenzione ad alcune abitudini quotidiane. In seguito, vi fornirò 10 utilissime regole per far durare lo stipendio tutto il mese.

211

Pianificare il vostro stipendio mensile

Pianificare il vostro stipendio risulterà semplice se vi annoterete tutto ciò che spendete su un agenda dedicata o su di un notebook, oggetti pratici da poterli avere sempre con sè facendo in modo da non perdere neanche un dettaglio. Ogni volta che prendete un caffè, comprate cibi e ogni altra spesa, scrivetelo annotando il nome, la quantità e il suo valore, potete organizzarvi ancora meglio se le dividerete in categorie, per esempio: cibi, bevande, intrattenimento e così via. Riportate, accanto a ciascuna voce, quanto intendete spendere in ognuna. Inizialmente può capitare di dissipare di più in un gruppo piuttosto che in un altro, e quando ve ne accorgerete potrete organizzare meglio il vostro budget nel gruppo preferito. Scrivete tutte le vostre fatture come: assicurazione auto, bollo, assicurazione per la vita, l' abbonamento per la palestra, l'affitto o il mutuo e via dicendo dividendo tutto in altrettante voci. Lo smartphone può esserci d' aiuto con delle app dedicate nel gestire le proprie finanze ancora più facilmente, ad esempio Money Lover, con l'aggiunta di registrare anche i guadagni oltre alle spese.

311

Coltivare l' orto

Coltivare l' orto è un buon passatempo, fa bene alla mente, alla salute e alle nostre tasche. Le verdure hanno costi esagerati rispetto al loro reale valore e allora perché non coltivarle da noi?. Per chi possiede un piccolo orto, il segreto per un abbondante raccolto è di piantare ortaggi che occupano poco spazio ma producono molto. Per chi, invece, non ha possibilità e spazio per crearlo nella propria residenza può praticarlo grazie agli orti urbani messi a disposizione dal comune. Grazie a questo hobby potremo gustare delle ottime verdure genuine a costo zero.

Continua la lettura
411

Risparmiare sui riscaldamenti

I riscaldamenti sono un' alta fonte di consumo, tuttavia con alcuni accorgimenti si può risparmiare iniziando ad eliminare gli spifferi dove sono presenti soprattutto nelle abitazioni antiche ponendo rimedio con i para spifferi o spessori adesivi recuperabili da negozi di ferramenta e casalinghi; un intervento efficace è di installare vetri isolanti o doppi vetri che riducono gli scambi termici.
Un' altro modo è di utilizzare termostati da collocare sui termosifoni che raggiunta la temperatura desiderata si spengono per poi riaccendersi successivamente quando quest'ultima si abbasserà. La temperatura raccomandata per non incorrere in problemi di salute, è di 20 gradi e andare oltre sarebbe un vero spreco.

511

Risparmiare sull' energia elettrica

Risparmiare energia è una nostra responsabilità, più che una scelta, e porta solo vantaggi all' ambiente e ad ognuno di noi ma come metterlo in pratica? Possiamo iniziare a sostituire tutte le nostre lampadine a incandescenza con quelle a basso consumo che durano 10 volte di piu e consumano 1/5 di quelle classiche; cerchiamo di sfruttare al massimo la luce naturale del sole per ritardare l'accensione delle lampadine alzando le tapparelle e aprendo le tende, inoltre, utilizziamo lavastoviglie, lavatrici e quant'altro dalle 19:00 alle 7:00 del mattino dove il consumo energetico è inferiore e scegliamo elettrodomestici di classe A+; evitare anche di tenere caricabatterie e i LED degli elettrodomestici accesi perché, seppur all' evidenza pare non consumino, in realtà non è così e sono la prima causa degli incendi domestici.

611

Divertirsi e rilassarsi risparmiando

Ridurre la vita mondana è la prima cosa da fare per riuscire ad arrivare a fine mese, anche comperare una sola birra ogni sera incide negativamente sul nostro budget, quindi, cerchiamo di evitare i vizi per quanto possibile. Avvolte, non è un male possedere pochi soldi perché possiamo dar sfogo alla nostra creatività dedicandoci a attività gratuite come leggere un buon libro in biblioteca piuttosto che comperarlo, fare lunghe passeggiate all'aria aperta o un pic nic sul prato invece di andare al ristorante, frequentare dei corsi gratuiti piuttosto di quelli a pagamento e ci si può dedicare al fai da te, creando oggetti piu disparati utili in casa e per la cura della persona come creme, maschere per la pelle con prodotti naturali piuttosto che spendere una fortuna dall'estetista, coccolandoci allo stesso modo; Possiamo creare anche, regali che verranno apprezzati maggiormente per la manodopera e unicità.

711

Imparare ad autoprodurre

Perché, invece di comprare marmellate, pasta, pane, salse, dolci, salati e quant'altro non proviamo a farli da noi? Sul web ci sono tantissime ricette che potete consultare ed è risaputo che tutto ciò che è fatto in casa è più salutare dei cibi preconfezionati che compriamo nei supermercati. Sarà un ottima occasione per diventare delle brave cuoche, quindi, con un po' di volontà e esperienza possiamo riuscire a realizzare degli interi pasti di natura semplice e se si posseggono delle galline possiamo sfruttare uova fresche risparmiando ancora di più.

811

Eliminare il telefono fisso

Eliminare il telefono in casa può far risparmiare davvero molto. Oggi tutti possediamo un cellulare con internet annesso, quindi il telefono fisso è diventato un oggetto superfluo dal momento che si può anche ottenere un vero numero di telefono sul proprio cellulare e se si vuole utilizzare internet sul pc esistono chiavette o dispositivi in grado di entrare in rete senza l'uso della rete telefonica.

911

Usare i mezzi pubblici

Possedere una macchina al giorno d'oggi è davvero dispendioso, usiamola con parsimonia, cerchiamo di sfruttare il più possibile i mezzi alternativi come bus, tram, metro, ne gioverà oltre le nostre tasche, anche la nostra salute; Per chi ha la fortuna di abitare in pianura si può usare come mezzo una bicicletta, è molto conveniente e si pratica sport.

1011

Sospendere la palestra

In questo periodo di crisi si può trovare un' alternativa alla palestra facendola in casa o all'aperto come il running, e saremo ancora più motivati se la praticheremo in compagnia. In rete ci sono moltissimi tutorial dove insegnano svariati modi di fare palestra, come esercizi di pilates, yoga e altro, quindi potrete dire addio alla costosa palestra!

1111

Riciclare

Oggi il riciclo è diventato un vero e proprio lavoro, vi sono spazi dedicati sia in internet che negozi dell'usato dove puoi trovare e vendere vestiari e oggettistica, elettrodomestici e mobili a meno della metà del loro valore. Ormai tante persone frequentano questi negozi, trovando delle fantastiche occasioni risparmiando sul proprio budget.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come distinguere il pignoramento del quinto dello stipendio dalla cessione del quinto

In periodi di crisi come questo, purtroppo, si sente sempre più spesso parlare di pignoramento del quinto dello stipendio o della cessione del quinto. Quali sono le differenze tra queste due situazioni finanziarie? Chi ricorre all'una o all'altra? Il...
Lavoro e Carriera

Come negoziare lo stipendio in fase di colloquio

Nella maggior parte dei colloqui di lavoro, il tema dello stipendio è una questione piuttosto ostica. Il datore di lavoro, di solito, vi chiederà il vostro ultimo stipendio. Successivamente vi domanderà quanto vi aspettate di guadagnare in caso di...
Finanza Personale

Come leggere la busta paga: dallo stipendio lordo al netto

La busta paga altro non è che un documento che include ciò che spetta al lavoratore da parte del datore di lavoro, per un'attività lavorativa svolta dal lavoratore. Questa guida fornirà alcune informazioni, utili e pratiche, per imparare come leggere...
Lavoro e Carriera

Come comportarsi quando lo stipendio viene pagato in ritardo

Un lavoratore per legge deve essere retribuito con un regolare stipendio in una data ben precisa, ma un eventuale ritardo può creargli problemi di diversa natura; infatti, il denaro oltre che per comprare il cibo, gli serve anche per pagare le utenze,...
Case e Mutui

Come sostenere un mutuo a 30 anni in base al proprio stipendio

Per ogni progetto c'è bisogno di un capitale, grande o piccolo che sia; al giorno d'oggi può essere necessario accendere un mutuo anche di molti anni, e l'importante è sicuramente non farlo sprovvisti delle informazioni basilari. Se vuoi sostenere...
Richieste e Moduli

Come denunciare il mancato pagamento dello stipendio

In questa guida ci occuperemo di dare alcuni consigli molto utili per tutti coloro che devono denunciare il mancato pagamento dello stipendio. Infatti, non poco spesso, purtroppo, si è vittime di ritardi sull'effettuazione del pagamento e questo, conseguentemente,...
Lavoro e Carriera

Come calcolare lo stipendio netto del contratto a progetto

Uno dei contratti più diffusi nell'ambito del lavoro è sicuramente quella "a progetto": si tratta di un tipo di contratto firmato dal lavoratore che accetta di realizzare un determinato progetto dietro il corrispettivo di un prezzo. In questa guida,...
Finanza Personale

Come chiedere l'accredito dello stipendio sul conto Bancoposta

La società Poste Italiane, come tanti altri istituti di credito, offre la possibilità ai suoi clienti di chiedere gratuitamente l'accredito del proprio stipendio (ma anche la propria pensione) comodamente sul Conto BancoPosta di proprietà: nella seguente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.