10 regole d'oro per fare carriera

di Vito Gerardo Serritella tramite: O2O

La soddisfazione personale e la carriera lavorativa sono una parte importante nella vita di ogni individuo. Purtroppo però, ad oggi, costruire una carriera lavorativa non è cosa facile. Non lo è trovare un lavoro e ancor meno lo è trovarne uno che soddisfi le nostre esigenze e sfrutti a pieno le nostre potenzialità. Eppure, se il vostro lavoro l'avete trovato, potete provare a scalare le vette più alte seguendo 10 regole d'oro per fare carriera.

1 Sii te stesso È molto importante che non vi mostriate diversi da quello che siete. Fingersi qualcuno di diverso da voi stessi potrebbe, a lungo andare, mettervi in una situazione scomoda nella quale sarete costretti a fingere sempre rischiando di fare figure pessime e mettere la carriera a rischio nel caso in cui vengano fuori le vostre pecche. È sempre meglio mostrarsi per quello che si è, con i propri difetti e le proprie mancanze.

2 Mostra buona volontà Come dicevamo nel punto precedente, non dovete aver timore di mostrare vostre eventuali mancanze ma queste devono sempre essere accompagnate dalla volontà di migliorarsi. Fate capire al vostro superiore che, si, non siete perfetti ma avete tutte le carte in regola per migliorare e che siete ben disposti a farlo.

Continua la lettura

3 Mostra disponibilità Oltre a far vedere che avete voglia di imparare mostratevi disponibili anche a fare qualche sacrificio per il bene dell'azienda per la quale lavorate.  Se avete delle importanti commissioni da sbrigare non mostratevi reticenti nel fare un po' di straordinario.  Approfondimento 10 cose da valutare prima di cambiare lavoro (clicca qui) La vostra dedizione sarà sicuramente apprezzata dai vostri superiori.

4 Non essere troppo disponibile Può sembrare un paradosso, è vero, ma il fatto di essere disponibili a sacrificare qualche ora in più del vostro tempo per terminare un lavoro, non deve diventare motivo di sfruttamento. Non dovete diventare un sottomesso del vostro capo, rendetevi disponibili se c'è effettivamente bisogno di voi, se pensate che non sia così rifiutate. Questo modo di fare farà capire che il vostro essere a disposizione non equivale ad essere uno sprovveduto e che non siete il tipo di persona che si lascia sfruttare.

5 Sii orientato al risultato Qualunque sia il vostro lavoro non dovete mai perdere di vista i vostri obiettivi ed il vostro obiettivo è far capire che siete un'elemento valido. Essere orientati al risultato significa non allentare la presa fin quando non avete concluso la stipula del contratto, aggiustato l'auto del cliente o, comunque, portato a termine il vostro compito. La vostra tenacia sarà un altro punto a favore agli occhi del vostro superiore.

6 Aggiornati In qualunque campo voi lavoriate, non dimenticate che tutto è in continua evoluzione. Che si tratti di nuove tecnologie, nuove strategie di marketing o nuovi prodotti sul mercato cercate di essere sempre sul pezzo. Sfruttate sempre i corsi di aggiornamento proposti dall'azienda e, se potete, fatelo anche in maniera autonoma. Più siete aggiornati maggiori problemi riuscirete a risolvere e meno il capo potrà fare a meno di voi. La conoscenza vi sarà molto utile anche nel caso vogliate cambiare azienda ed è comunque una ricchezza per voi stessi.

7 Impara a lavorare in team Negli annunci di lavoro è spesso richiesta la capacità di lavorare in squadra. Sebbene possa sembrare una banalità non è una cosa semplicissima. Creare un feeling con i propri colleghi in modo da riuscire a lavorare insieme in maniera tranquilla ed efficace richiede tempo ma soprattutto pazienza e comprensione. Saperti adattare alle persone che hai intorno è importante quasi quanto emergere rispetto agli altri.

8 Sii un buon leader Una volta che sarete riusciti ad emergere all'interno del gruppo ed il vostro capo vi avrà affidato un compito di direzione, dovrete imparare ad essere una buona guida ed un punto di riferimento per coloro che lavorano con voi e per voi. Siate capaci di dare una buona organizzazione del lavoro per mettere la vostra squadra in grado di lavorare al meglio, non lasciate a casa l'umanità e ricordate sempre di avere a che fare con persone con proprie esigenze e una propria personalità. Cercate di andare incontro ai vostri dipendenti e soprattutto abbiate fiducia nelle loro capacità.

9 Comunica La comunicazione è molto importante nell'ambiente lavorativo tanto quanto nel quotidiano. Imparate a comunicare in maniera limpida con capi e dipendenti e allo stesso modo siate capaci di ascoltare. Imparate ad interagire con clienti, fornitori e soci e a veicolare le informazioni all'interno e all'esterno dell'azienda. Questa dote vi consentirà di porvi in una posizione privilegiata all'interno dell'azienda e ben presto non potranno più fare a meno di voi.

10 Sii prontioa risolvere i problemi Gli imprevisti sono sempre all'ordine del giorno a prescindere da quale sia la vostra professione. Essere dei buoni problem solver rappresenterà un plus che vi aiuterà sicuramente a fare carriera. Ricordare che saper risolvere i problemi con efficacia è determinazione è una dote che può essere appresa e accresciuta con l'esperienza. Buona fortuna!

Come rifiutare un'offerta di lavoro Quando stiamo cercando lavoro, sicuramente inviamo numerosi curriculum e talvolta proprio ... continua » Come avviare una carriera di successo In tempi di crisi economica è sempre più difficile sperare in ... continua » Lavoro: come sviluppare la flessibilità In tempi di crisi economica come quelli attuali, le aziende assumono ... continua » Come comportarsi al lavoro Il posto di lavoro è il luogo in cui passiamo buona ... continua »

Stampa la guida Segnala inappropriato
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide

Come valorizzare un'azienda

Ogni tipo di impresa è formata dal proprio nucleo lavorativo e il proprio responsabile che, valutando con decisione e attenzione, trasmette ai suoi dipendenti il ... continua »