10 motivi per preferire i piani bassi in condominio

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando ci si ritrova a dover scegliere la tipologia di appartamento dove andare a vivere tantissime sono le opzioni. Soprattutto quando si tratta di un condominio, la scelta è bella ardua in quanto tanti sono i fattori da valutare e prendere in considerazione prima di firmare un contratto. L'opinione comune vede, negli appartamenti situati ai piani alti, la soluzione perfetta rendendoli gli affari più ambiti sul mercato. In realtà, però, ci sono tantissimi lati positivi qualora dovessimo scegliere un appartamento situati ai piani bassi. Vediamo di scoprire insieme quali sono questi lati positivi con questa lista dedicata proprio ai 10 motivi per preferire i piani bassi in condominio.

211

Sono più economici

Tendenzialmente, la richiesta sul mercato si orienta sempre verso appartamenti situati ai piani alti di un condominio. Per questo motivo, di conseguenza, gli appartamenti situati ai piani bassi, venendo poco considerati, vengono proposti spesso a prezzi molto convenienti.

311

Comportano meno spese condominiali

Secondo alcuni provvedimenti legislativi che regolano le spese condominiali, le spese, ad esempio, dovute alla pulizia delle scalinate, così come i costi di manutenzione di un eventuale ascensore, vanno determinati in base all'utilizzo che il condomino fa dei servizi in questione. In questo modo, quindi, un condomino dei piani alti pagherà, senza ombra di dubbio, tasse condominiali ben più alte rispetto a chi, invece, abita ai piani bassi e utilizza ben poco, oppure per niente, sia scale che ascensore.

Continua la lettura
411

Sono facili da ristrutturare

Un fattore da non sottovalutare è che, qualora si debbano eseguire dei lavori di ristrutturazione o di manutenzione, un appartamento situato ai piani bassi riesce sicuramente ad agevolare questo tipo di azioni. Il montaggio delle attrezzature per riverniciare, ad esempio, non necessita di rialzi e non incontra grossi ostacoli.

511

Favoriscono estati fresche

Se durante l'inverno, con un buon sistema di riscaldamento i raffreddori sono scongiurati, il problema sta, con l'arrivo dell'estate, nello scampare al forte caldo. Gli appartamenti situati ai piani bassi sono davvero privilegiati su questo versante poiché, tendenzialmente, sono i piani alti a trarre maggiore luce solare. È facile quindi immaginare che, sotto il sole d'agosto, gli appartamenti sopra di voi saranno sicuramente dei veri e propri forni!

611

Danno maggiore libertà di movimento

Non avendo nessun vicino che abita sotto di voi, sarete sicuramente più liberi di potervi muovere senza dover sempre stare attenti a non disturare il vicinato con passi pesanti o rumori di sedie e mobili da spostare. Una gran bella liberazione!

711

Hanno uno spazio esterno tutto da personalizzare

Magari i piani alti avranno una bella vista e terrazze per cene e tintarelle ma, ai piani bassi, c'è la possibilità di avere un giardinetto, un cortile che, se ben attrezzato, non ha proprio nulla da invidiare alle sistemazioni dei vostri vicini del piano di sopra!

811

Sono sicuri

Una delle prime considerazioni che vengono fatte quando si sceglie tra un appartamento ai piani alti o ai piani bassi è sicuramente quella sul versante sicurezza. Si crede infatti che, in caso di furto, i ladri prediligano le case ai piani bassi perché più facili da raggiungere. In realtà, spesso, le case ai piani bassi sono molto più attrezzate in fatto di recinsioni, inferriate e sistemi di allarme e comunque, tendenzialmente, i ladri purtroppo vanno dove vogliono, rendendo questo tipo di concezione, secondo la quale i furti avvengono solo ai piani più bassi, assolutamente variabile ed erronea.

911

Sono vicini all'entrata/uscita

Oltre alla questione dei costi del servizio che non vengono o quasi applicati a chi vive ai piani bassi, un altro fattore positivo sta nel non dover attendere il proprio turno dell'ascensore. Sembra una cosa da poco ma, soprattutto se si è impossibilitati a fare tante scale per motivi di salute o alto e l'ascensore è l'unico modo per poter entrare o uscire dall'edificio, potreste rischiare di fare tardi attendendola a lungo! Vivere ai piani bassi vi consente di entrare ed uscire senza perdere tempo!

1011

Facilitano il trasporto di grandi volumi

Se avere deciso di aggiornare la vostra mobilia acquistando dei nuovi pezzi d'arredamento, la localizzazione del vostro appartamento ai piani bassi vi consentirà di poter portare in casa i vostri nuovi acquisti senza troppi intoppi nè ostacoli. Immaginate, per un attimo, di dover trasportare il nuovo divano fino all'ultimo piano tra spazi angusti e scalinate.. Un vero disagio!

1111

Sono dotati di doppio ingresso

Moltissimi appartamenti situati ai piani bassi dispongono, avendo un cortile o un giardino, di un doppio ingresso. Si tratta, sicuramente, di un fattore da non sottovalutare: non solo è una grande comodità qualora ci si ritrovasse a dover ristrutturare casa, ma è una vera manna dal cielo per quanto riguarda l'aerazione di casa. Soprattutto in estate, tenendo aperti i due ingressi, potrete ricreare una bella corrente, per di più, avrete la possibilità di accedere al vostro giardino o cortile comodamente dalla porta sul retro, senza dover fare il giro della palazzina!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come contestare le spese di un condominio

L'approvazione delle spese di un condominio da parte dei singoli condomini riuniti in assemblea, è causa frequente di discussioni. Non sempre ogni spesa è chiara, spesso sembra gonfiata e soprattutto inutile. Durante un'assemblea di condominio, l'approvazione...
Case e Mutui

Il nuovo regolamento di condominio

D'ora in poi i rapporti fra condomini saranno disciplinati dal nuovo regolamento di condominio. Le "modifiche alla disciplina del condominio negli edifici" entrano in vigore dal 18 giugno 2013 (la relativa Legge è stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale...
Case e Mutui

10 motivi per preferire i piani alti in condominio

Sarà capitato anche a voi di domandarvi com'è la vita di chi abita ai piani alti di un condominio, soprattutto se siete in procinto di acquistare una casa; diversamente è possibile che ne sappiate già qualcosa poiché ci vivete, e magari cercate solamente...
Case e Mutui

Come verificare la divisione delle spese condominiali

In ogni stabile occorre avere sempre un amministratore. Questo renderà più semplice la vita condominiale. Occupandosi di gestire i conti e dividere le spese condominiali. Queste una volta ripartite vengono presentate ogni mese agli abitanti del condominio....
Previdenza e Pensioni

Come stipulare l'assicurazione per un condominio

Con il termine condominio si indica una serie di abitazioni distribuite su più piani e suddivise in vari appartamenti che possono essere di proprietà o in affitto. In queste strutture è importante stipulare un'adeguata assicurazione che tuteli i condomini...
Richieste e Moduli

Come dividere le spese condominiali

Quando si acquista una casa e sua volta si tende poi a vivere in un condominio, è importante sapere che bisogna rispettare delle regola e Come dividere le spese condominiali man mano. In una casa indipendente è molto semplice fare il resoconto delle...
Case e Mutui

Come comportarsi in caso di contrasti in un condominio

In questa guida, pratica e veloce, che abbiamo deciso di proporvi, vogliamo aiutarvi a capire come poter comportarsi in caso di contrasti all'interno di un condominio, in modo tale da non incorrere in problemi e guai e finire con il litigare con gli altri...
Case e Mutui

L'amministratore di condominio: obblighi e responsabilità

In questa guida ci occuperemo di elencare tutti gli obblighi (o comunque quelli più importanti) e le responsabilità che deve rispettare qualsiasi amministratore di condominio. Infatti, come si sa bene, tutti i condomini hanno bisogno di un rappresentante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.