10 modi per trovare nuovi clienti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Oggigiorno la società è in evidente stato di connessione e condivisione di informazioni. In questo contesto risulta profondamente modificato il classico rapporto tra imprenditore e utente/cliente, e gli scambi di informazione vengono sempre più veicolati tramite meccanismi fittizi, in base ai quali una determinata società riesce a monitorare quanto fabbisogno c'è in un determinato territorio, qual è il potere di acquisto orientativo, e altri dati che a volte rasentano il confine dei dati sensibili. In questo ampio contesto, che diventa sempre più virtuale e informatizzato, non smette di cessare la necessità di ogni imprenditore di mantenere un continuo contatto coi propri clienti, soprattutto per quei tipi di servizi dove è fondamentale fidelizzare l'utente. In quest'ottica, laddove l'imprenditore ha necessità di crearsi un pacchetto clienti stabile e continuo risulta doveroso munirsi di alcuni semplici consigli, che possono far la differenza tra un attività con un utile e un' attività a rischio di perdita. In questa occasione indicheremo 10 modi per trovare nuovi clienti, a prescindere dal settore e dal servizio offerto dall'esercente, osservando come un'ottima strategia iniziale, ragionata, possa far la differenza tanto quanto la qualità del servizio che si offre.

211

Fate ricerche su servizi affini nel territorio di interesse

Un primo elemento da valutare ogni qualvolta si intende espandere il proprio pacchetto clienti è quello di verificare che nel territorio di interesse non vi siano ulteriori servizi affini al vostro. Un mercato già saturo, difficilmente vi permetterà di esprimere il pieno potenziale della vostra impresa.

311

Organizzate sondaggi sul territorio di interesse

Un secondo punto di estrema importanza riguarda l'attività di indagine statistica a livello territoriale. Sondare il territorio in cui si vuole aprire un attività è cruciale per constatare dati fondamentali e necessari per capire quanto è reale e concreta la possibilità di fare impresa in quelle specifiche circostanze.

Continua la lettura
411

Sviluppate info point e stand di prova

Uno strumento di espansione della clientela riguarda la realizzazione di info point nei luoghi circostanti all'attività, possibilmente coadiuvati da piccoli stand di prova dove è possibile avere concreto accesso al servizio. Questi sistemi riescono ad avvicinare il cliente nel concreto, esprimendo di fatto un incontro tra offerta e domanda.

511

Progettate un servizio pubblicitario coerente e corretto

Sempre rimanendo a meccanismi di espansione della clientela di natura tradizionale, sarà sempre utile organizzare servizi pubblicitari nei territori limitrofi a quello in cui si svolge la propria attività d'impresa. Abbiate sempre cura di aggiornare le offerte e le informazioni pubblicitarie, ciò sarà utile a chi vorrà approfittare del servizio abbandonando quello attuale.

611

Sfruttate la potenzialità dei social network

Un ulteriore strumento da non sottovalutare è costituito dai social network; la potenzialità di tali strumenti di comunicazione sta nel fatto di poter raggiungere immediatamente un grandissimo numero di soggetti connessi e interessati, che al bisogno possono far rimbalzare verso altri utenti le loro esperienze positive.

711

Ideate promozioni di fidelizzazione

I clienti devono sentirsi garantiti e tutelati. Il sistema di fidelizzazione non assicura soltanto la fedeltà del cliente verso il servizio, ma ci permette di espandere il pacchetto di utenti grazie alla positività delle opinioni di chi è già cliente.

811

Sviluppate offerte con degli sponsor

Un altro modo interessante di allargare l propria cerchia di clienti è quello di organizzare contratti di sponsor o di partecipazione con società che operano in settori diversi, permettendo alle imprese di sfruttare la popolarità dell'attività di una specifica impresa in un dato settore per far conoscere i propri servizi.

911

Partecipate a specifici eventi con la vostra impresa

Gli eventi organizzati sono un ottimo modo per far luce sui propri servizi offerti. I clienti interessanti costituiranno la piazza perfetta per pubblicizzare il proprio prodotto, in questi casi però bisogna sempre tenere a mente che si sfrutterà un mercato appetibile ad altre imprese concorrenti, di conseguenza bisogna sempre prendere questa scelta in modo oculato.

1011

Rendete appetibile lo shop online

Un importante meccanismo di incontro tra domanda e offerta è costituito dallo shopping online. Cercate di rendere sempre appetibile il sistema di compravendita online, e se non avete ancora pensato a questo sistema, realizzatelo. Distribuire i propri prodotti/servizi tramite la rete è ormai diventato uno dei modi più veloci e utili per espandere la propria clientela.

1111

Investite continuamente nel settore d'indagine sul territorio

In ogni caso, nonostante il mercato digitale stia ormai giocando un ruolo di rimo piano, non tralasciate mai di svolgere le opportune indagini sul territorio, cercando il coraggio di investire pure in distretti diversi da quelli in cui siete soliti operare. Solo così e accettando il rischio, potrete espandere la vostra clientela.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Frasi da evitare durante una vendita

Ultimamente per vendere qualsiasi genere di prodotto, i tempi sono diventati particolarmente duri e, probabilmente, ogni venditore lo ha perfettamente capito! Ma arrendersi significa perdere già da subito la propria 'battaglia' con la clientela, la quale,...
Aziende e Imprese

Come chiudere un affare

Che abbiate a che fare con un imprenditore, oppure con un addetto alle vendite, il loro obiettivo sarà far acquistare un determinato prodotto, o un determinato servizio alla sua clientela potenziale. Qualsiasi persona è in grado di condurre e chiudere...
Lavoro e Carriera

10 regole per creare una start up vincente

Cosa bisogna fare per dare vita ad una start up di assoluto livello? In un settore così ampio, agire al meglio non è così semplice. Chi si cimenta in questo ambito deve conoscere una serie di norme fondamentali. Non si può lavorare come imprenditore...
Lavoro e Carriera

Come diventare albergatore

L'albergatore generalmente è un imprenditore avente il compito di gestire un albergo. Tuttavia sarà suo interesse fornire al cliente un'unità abitativa arredata con adeguati servizi, dietro il pagamento di un corrispettivo più o meno alto, a seconda...
Aziende e Imprese

Come migliorare la competitività aziendale

Le società italiane (specialmente quelle di piccole e medie dimensioni) devono fronteggiare un'abile concorrenza, anche a livello internazionale. Le continue e crescenti difficoltà che esse incontrano stanno costringendo gli imprenditori a riconsiderare...
Lavoro e Carriera

Come diventare travel designer

La crisi economica che da ormai troppi anni sta colpendo il nostro paese, ma più in generale tutti gli Stati dell'area mediterranea dell'Europa, ha prodotto una disoccupazione massiccia a causa dei licenziamenti dovuti ai fallimenti delle imprese o semplicemente...
Lavoro e Carriera

Come fidelizzare i propri clienti

Chi possiede un'azienda sa bene che la fidelizzazione (l'insieme di azioni svolte a mantenere la clientela già esistente), è fondamentale. È ormai risaputo che un cliente soddisfatto sicuramente è un cliente che ritornerà a fare nuovi ordini e quindi...
Aziende e Imprese

5 consigli per fare networking professionale

Col termine inglese di networking intendiamo uno scambio di informazioni diretto a sviluppare dei rapporti professionali, alle volte anche sociali, con vari contatti. In estrema sintesi il networking professionale si traduce come uno tra i meccanismi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.