10 errori da evitare nel colloquio di selezione

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Il colloquio di lavoro è l'ultimo ostacolo che ci troviamo di fronte prima di poter accedere alla posizione lavorativa a cui tanto aspiriamo. Ma è proprio questo il momento in cui rischiamo di rovinare tutto. Per evitare di sbagliare, è sufficiente seguire alcune semplici ma importanti regole. In questa guida vedremo 10 errori da evitare nel colloquio di selezione.

211

Non arrivare in ritardo

La prima regola concerne la puntualità. Arrivare in ritardo a un colloquio di lavoro è indice di poca serietà e potrebbe compromettere in maniera irreparabile l'esito dell'incontro. Presentarsi all'appuntamento all'orario stabilito è il primo tassello che ci permetterà di fare una buona impressione.

311

Non trascurare l'abbigliamento

Il modo in cui ci vestiamo comunica sempre qualcosa della nostra persona. Se vogliamo fare una buona impressione ai responsabili delle Risorse Umane, cerchiamo di evitare vestiti trascurati o t-shirt che utilizzeremmo per uscire con gli amici o andare al bar. Si consiglia invece un abbigliamento di media eleganza, curato ma non troppo appariscente. Ovviamente tutto dipende dal tipo di colloquio che dobbiamo affrontare e dalla posizione lavorativa per la quale concorriamo.

Continua la lettura
411

Non fumare prima del colloquio

Fumare troppo procura cattivi odori che chi ci sta intorno non mancherà di notare. Anche questo aspetto fa parte della cura della nostra persona e contribuisce a mandare messaggi all'interlocutore sulla nostra personalità e sul modo che abbiamo di porci e di presentarci.

511

Non trascurare la cura della barba

Questo punto riguarda gli uomini. Presentarsi con una barba trascurata è un segnale negativo di trasandatezza che potrebbe andare a nostro sfavore. Non è sempre necessario rasarsi completamente, ma quanto meno cercate di "sistemare" la vostra barba prima del colloquio.

611

Non siate insicuri

Per fare buona impressione a un colloquio è necessario dimostrare una buona padronanza di sé e ottime capacità comunicative. Allo stesso tempo non dovete dimostrarvi arroganti o eccessivamente sicuri. Il giusto atteggiamento da mantenere sta nel mezzo.

711

Non siate prolissi

Cercate di presentarvi bene, mettendo in luce le vostre capacità e i vostri pregi. Evitate i dettagli inutili o i resoconti della vostra vita che potrebbero non interessare all'interlocutore. Siate precisi ma non esagerate rischiando di inondare di "chiacchiere" chi vi sta di fronte.

811

Non interrompete il vostro interlocutore

Le regole della buona educazione ci impongono di non interrompere ci chi sta parlando. Questa norma vale a maggior ragione se il nostro interlocutore è la persona che dovrà decidere il nostro futuro lavorativo. Mostratevi attenti e interessati, anche se chi ci sta davanti si dimostra troppo prolisso.

911

Non dimenticare di spegnere il telefono

Non dobbiamo dimenticare di spegnere il telefono o quantomeno di impostarlo in modalità "silenzioso" prima di accingerci ad affrontare il colloquio. Lo squillo del telefono durante l'incontro potrebbe essere interpretato come una mancanza di rispetto e irritare l'interlocutore.

1011

Non ignorare l'identità dell'azienda

È importante presentarsi al colloquio con un minimo di preparazione e non ignorare quello di cui si occupa l'azienda o l'istituto per cui ci proponiamo di lavorare. Dobbiamo inoltre essere pronti a rendere conto delle nostre motivazioni a lavorare in un certo settore.

1111

Non fare troppe domande sull'esito del colloquio

Al termine del colloquio non fate troppe domande sull'esito del medesimo. Non domandate se siete piaciuti, se verrete assunti o altre domande simili. Si tratta di un atteggiamento che potrebbe rovinare tutto proprio al punto di arrivo. Portate pazienza, al momento opportuno avrete la vostra risposta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro

Il colloquio di lavoro è un’esperienza importante in ogni individuo che inizia ad affacciarsi sul mondo del lavoro. In esso si gioca la buona o la cattiva impressione che passa di noi di fronte al selezionatore. Abbiamo già affrontato esami, magari...
Lavoro e Carriera

5 atteggiamenti vincenti ad un colloquio di lavoro

Per avere maggiori possibilità di essere selezionati durante un colloquio di lavoro, l'atteggiamento è un fattore che incide in maniera determinante. Sono molteplici gli aspetti da non trascurare, dalla puntualità all'abbigliamento, dalla spigliatezza...
Lavoro e Carriera

Come presentarsi ad un colloquio di lavoro

Un colloquio di lavoro è sempre fonte di grande preoccupazione: si teme di non essere all'altezza della situazione e di non fare la figura voluta, si ha paura di non riuscire a dare la giusta impressione e quindi di non essere assunti. Mani sudate, voce...
Lavoro e Carriera

Come presentarsi al meglio a un colloquio di lavoro

Un passo decisivo nell'incontro tra offerta e domanda di un posto di lavoro è l’immagine che si trasmette di sé. Ecco perché è indispensabile valorizzare le proprie competenze professionali cercando di far capire di essere un buon candidato, per...
Lavoro e Carriera

Le 10 cose da evitare al colloquio di lavoro

Finalmente siamo riusciti ad ottenere un colloquio di lavoro nell'azienda dei nostri sogni. Rimane un ultimo scoglio: il colloquio di lavoro. Riuscire a lasciare una buona impressione però non è sempre facile. Ci sono infatti degli errori comuni, che...
Lavoro e Carriera

5 domande da fare ad un colloquio

Quando ci rechiamo ad un colloquio di lavoro, e desideriamo riscuotere un maggior successo e fare soprattutto una buona impressione, il segreto e porre delle domande, ma non a carattere personale bensì in base proprio alla tipologia di lavoro. Questo...
Lavoro e Carriera

Come sostenere un colloquio di lavoro su Skype

Skype è uno dei più noti programmi informatici. Questo serve a mettere in comunicazioni due o più persone attraverso il proprio computer. In pratica, scaricando e installando il programma sul proprio personal computer o su un PC in genere, è possibile...
Lavoro e Carriera

Superare i colloqui: 10 consigli

I colloqui di lavoro sono spesso uno scaglione complesso da superare, tanto per i giovani quanto per i meno giovani. Le possibilità di commettere errori e dunque darsi da soli la cosiddetta zappa sui piedi è un rischio costante, specialmente per chi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.