10 consigli per rilanciare un bar

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Quando abbiamo un'attività commerciale è essenziale il lavoro continuo per innovare ed aggiornare il proprio locale, i propri prodotti, ridefinire il proprio carattere in qualità di bar. Avere un bar è un lusso che pochi possono permettersi e tenerlo vivo è una capacità ed abilità che ancora meno persone hanno. Aprire e tenere un'attività in piedi è un impegno necessario costante e bisogna sempre essere presenti quando si tratta di migliorare sia la qualità delle persone e sia i prodotti ed i servizi che offrite. Ti raccomando di gestire i momenti difficili con forza, energia, coraggio. Vediamo in questa guida 10 consigli per rilanciare un bar quando notate che i clienti sono diminuiti o cambiano bar.

211

Cambiare forniture

Talvolta i piccoli particolari fanno tanto. Per esempio procurarvi una fornitura (piattini, tazze, bicchieri) tutta particolare può incuriosire ed affezionare il cliente portandolo a tornare nel vostro bar per vedere la prossima sorpresa che lo aspetta. Quindi cercate una fornitura di servizio sempre diversa in modo da avvicinare il cliente.

311

Aggiungere prodotti

Vi sono numerosi prodotti che pochi conoscono. Diversi tipi di frutti col quale creare centrifughe e succhi di frutta dai gusti variegati. Vi consiglio di scoprire qualche nuovo prodotto di questo tipo per poterlo presentare al pubblico. Anche se gli italiani sono molto abitudinari, vi è sempre una piccola cerchia che va a cercare un prodotto più ricercato.

Continua la lettura
411

Cambiare luci ed illuminazione

Le luci giocano ruoli fondamentali in particolar modo se sono presenti anche delle vetrine del vostro bar. Dovete puntare su delle luci di classe, brillanti. Anche se il consumo aumenterà un poco ma con le nuove tecnologie anche delle belle luci possono essere di categoria "basso consumo" informatevi e cercate sia lampade o lampadari con luci indicati per il vostro personale locale. Dovete identificare il carattere del locale per vestirlo in modo adeguato.

511

Creare angoli studio con wifi

Creando un angolo studio con wifi attirerete sia ragazzi, sia studenti, sia lavoratori che cercano un luogo intimo nel quale fare colazione con il notebook acceso mentre ci lavorano: scrittori, autori, creativi in genere, studenti, architetti, ogni personale abbia un lavoro a progetto sicuramente ha bisogno di uno spazio silenzioso specialmente se in zona non è presente una biblioteca.

611

Cambiare aspetto esteriore

Il bar lo si nota da un aspetto esteriore piacevole. Cercate di essere originali e ingegnosi. In questo modo non solo risparmierete del denaro per fare il bar bello, ma anche ne guadagnerete di immagine e di emozioni che darete ai clienti potenziali e acquisiti. Quindi cercate di creare una buona insegna ed una buona vetrina di entrata.

711

Creare eventi a tema

Altro modo sempre funzionante per attirare nuovi clienti, è quella di organizzare eventi a tema. Anche se il vostro bar è piccolino, potrete lo stesso creare alcuni eventi adeguati al vostro locale. Chiedete consigli alle persone a voi vicine che siano creative almeno quanto voi e che abbiano una simile idea per portare avanti il bar.

811

Rinforzare la promozione sui social network

Anche i social network sono fondamnentali per la sponsorizzazione, promozione, il passaparola, e come piattaforma per scambiare opinioni ed info, oltre che consigli e foto. Quindi utilizzate i principali social network che conoscete o che sapete usare meglio. In questo modo.

911

Tenere a mente il bilancio reale

Tenere bene a mente i conti è una procedura utile per ogni genere di attività commerciale. Quindi conti alla mano, potete farlo da soli senza alcun aiuto, noterete uscite, entrate ed in particolar modo cosa e quale prodotto ha venduto meglio nell'arco del mese o dell'anno. Consigliabile fare il bilancio mensilmente. Quindi una volta individuato quello che vi fa vendere meglio, cercate di migliorarlo e valorizzarlo.

1011

Motivare il proprio personale

Il bar è il vostro ma anche del vostro personale. Assicuratevi che tutti i lavoratori siano felici di lavorare con e per voi. Siete una squadra e dovrete andare tutti parallelamente con la stessa velocità. Fate formazione di aggiornamento continua e assicuratevi che abbiano sorriso, cortesia e gentilezza naturali e che siano felici.

1111

Trattare e parlare con i clienti

Lo sguardo ed il sorriso, sono atteggiamenti che il cliente ricorda maggiormente dopo esser stato nel vostro bar. Quasi più del caffè che ha bevuto. Infatti se ha bevuto un ottimo caffè ma con un personale scortese o musone, avete perso un'opportunità di ricchezza. Quindi impegnatevi coi pensieri positivi e trasmetteteli a tutti quanti nel vostro bar. In fondo siete i padroni di un pezzo di città, o no?

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

5 regole d'oro del telemarketing

Il telemarketing è da anni la pratica più diffusa con cui le aziende cercano nuovi clienti, pubblicizzano i propri beni o servizi e tentano di ampliarne la vendita. Tuttavia le attività di telemarketing non sempre portano ai risultati sperati. La percezione...
Case e Mutui

Come partecipare ad un'asta senza incanto

L'asta senza incanto è quella in cui ogni partecipante può rilanciare a voce l'ultima offerta. Sempre più aziende propongono ai loro clienti di partecipare a questo tipo di aste, in quanto la vendita risulta più efficace, veloce e soprattutto redditizia....
Finanza Personale

Guida alle agevolazioni edilizie

Dato il momento di stallo economico in tutti i settori, i governi recenti, stanno tentando di rilanciare il settore edilizio in grave difficoltà. Le banche non concedono più mutui, soprattutto in assenza di solide garanzie, a copertura e molte case...
Aziende e Imprese

Come gestire un locale notturno

Se state pensando di aprire un locale notturno per intrattenere e far divertire i vostri clienti, ecco una guida che fa per voi. Insieme infatti scopriremo quelli che sono i punti cruciali e le debolezze sul quale lavorare, per poter così aprire un locale...
Lavoro e Carriera

Come aprire un ristorante a Barcellona

La città della Spagna denominata Barcellona (artisticamente e storicamente molto importante) non ha bisogno di nessuna presentazione. Questo territorio spagnolo è famoso anche grazie alla movida che anima e colora in maniera interrotta la vitalità...
Case e Mutui

Mutui: 5 buone ragioni per scegliere il tasso fisso

Negli ultimi anni, complice la crisi economica, sono aumentate le richieste per la concessione di un mutuo. Il mutuo è un finanziamento a lungo o breve termine, erogato da una banca o da un intermediario autorizzato, per l'acquisto di un immobile o di...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro nella Repubblica di San Marino

Come trovare lavoro nella Repubblica di San Marino. San Marino è in crisi profonda. Chi mai lo avrebbe detto o solo pensato. La piccola repubblica naviga in una profonda crisi economica. E ora per correre ai ripari sta cadendo l'ultimo tabù. Si apre...
Finanza Personale

Come attivare un contratto per la fornitura di energia elettrica

L'acquisto o l'affitto di una casa comporta sempre che venga effettuata la richiesta all'ENEL per l'attivazione della fornitura di energia elettrica. Qualora la casa fosse già stata abitata e il contratto risultasse ancora attivo, è fondamentale fare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.