10 consigli per investire bene

tramite: O2O
Difficoltà: media
111

Introduzione

Investire i propri risparmi potrebbe essere un valido espediente di guadagno. L’unica accortezza consiste nell’agire bene e gestire oculatamente i propri investimenti. Per evitare errori ed ottenere dei risultati concreti, è necessario seguire delle regole fondamentali. Innanzitutto, dovete esaminare l’andamento dei mercati finanziari. In questo modo, acquisirete esperienza. Quindi, bisogna porsi degli obiettivi realistici, senza esagerare. Nei passi che seguono, vi daremo ben 10 consigli a riguardo.

211

Esaminare gli investimenti passati

Prima di avventuravi nel mondo delle mercato finanziario, dovete esaminarne bene la situazione generale. Questa procedura vi aiuterà a non commettere errori. Tra i vari consigli per investire ponderatamente, dovete analizzare lo storico degli investimenti. Non vi offre la garanzia di un buon profitto presente, ma vi può chiarire le idee sul comportamento di determinati fondi.

311

Stabilire il budget da investire

Dovete stabilire accuratamente l'importo da investire. Si tratta di uno dei consigli per evitare di rimanere fagocitati dal mercato finanziario. Dedicatevi agli investimenti solo se disponete di una certa somma di denaro. Fissate un budget, così da non azzardare eccessivamente. Ricordate che c’è sempre il rischio di poter perdere il capitale, soprattutto se si è alle prime armi.

Continua la lettura
411

Frazionare gli investimenti

Per investire bene e gestire il proprio patrimonio senza problemi, non mirate a quote uniche. Lo stesso criterio vale sia per i titoli nazionali che per quelli internazionali. Se qualcosa dovesse andare male, rischiereste un danno economico rilevante. Uno dei consigli da seguire consiste nel diversificare i propri investimenti. In questo modo, riuscirete a contenere eventuali perdite di denaro.

511

Acquistare quando conviene

Tra i consigli per investire bene, non dovete sottovalutare l’importanza dell’acquisto. Sembra banale, ma ciò che deve spingervi ad acquistare è il prezzo basso di un titolo. Controllate eventuali ribassi ed agite al momento opportuno. In questo modo, potrete garantirvi un buon profitto, anche se minimo.

611

Munirsi di autocontrollo

L’autocontrollo è uno dei punti forti di un bravo investitore. Dovete imparare a non farvi catturare dagli slanci emozionali. In caso di perdita, provvedete immediatamente a chiudere la vostra posizione. Lo stesso vale per un investimento vincente. Non siate ingordi! Uno dei consigli consiste nel prediligere profitti modesti, ma regolari.

711

Mirare a dividendi elevati

Investire genera sempre un fattore di rischio. Per non incappare in errori, dovete esaminare bene la situazione. Tra i vari consigli per investire concretamente, potete optare per cedole e dividendi elevati. Non vi garantiranno certamente guadagni smisurati, ma assicureranno un’entrata economica sicura e regolare.

811

Farsi guidare dall’istinto

Oltre alla razionalità e al buonsenso, per investire serve anche una piccola dose di istinto. Se sentite che puntare su un determinato investimento può portarvi profitto, tentate. Seguire l’impulso, a volte, può portare buoni risultati. Uno dei consigli è di non utilizzare cifre esorbitanti, così da contenere eventuali perdite.

911

Fissare obiettivi equilibrati

Se considerate l’investimento come un guadagno elevato in breve tempo, state sbagliando. I profitti alti, infatti, implicano l’utilizzo di notevoli somme di denaro. Questo, naturalmente, aumenta anche il fattore di rischio. Per investire bene e senza azzardi, dovete stabilire degli obiettivi ragionevoli.

1011

Attendere con pazienza

Tra i comportamenti di un bravo investitore non può mancare la pazienza. Se decidete di investire parte del vostro patrimonio in titoli, dovete attendere i tempi di maturazione. Non agite di impulso e non prendete iniziative poco proficue. Questo è uno dei consigli indispensabili per investire bene. A volte, il mercato impiega lunghi periodi prima di notare la costanza dei flussi di cassa delle obbligazioni.

1111

Riconoscere i pericoli

Riconoscere i pericoli è uno degli elementi principali per investire bene. Se alcuni investitori provano interesse per un titolo estraneo al loro campo d’azione, non fatevi coinvolgere. Potrebbe provocare rischi elevati e danni ingenti al vostro patrimonio. Esaminate sempre le situazioni ed agite con prudenza. Identificare un pericolo è una caratteristica che si acquisisce con l’esperienza e l’attitudine.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come investire il proprio denaro

Il potere di acquisto negli anni tende ad essere sempre minore, quindi ci si dovrebbe continuamente domandare quanto è pericoloso mantenere allo stato liquido il denaro, non tanto quanto si rischia ad investirlo. Un ulteriore domanda che viene da farci,...
Finanza Personale

Come investire in fondi comuni internazionali

Oggigiorno, con il mutare dell'ambiente finanziario e di tutto il contesto bancario, è possibile anche mutare lo scenario di investimenti. I fondi comuni, che da sempre sono stati un importante strumento di portafoglio sia per piccoli investitori che...
Banche e Conti Correnti

Come investire in conti deposito

Anche se sembra un passo rischioso da fare, bisogna capire che può essere un'operazione ben remunerativa da fare anche in periodi di crisi economica, come quello che sta attraversando il nostro paese. Una qualsiasi somma monetaria infatti, se adeguatamente...
Finanza Personale

Risparmio: 10 errori da evitare quando si investe

La finanza e la gestione economica sono materie molto ampie che lo stato dovrebbe istituire in tutti i tipi di scuola dal momento che ritorna utile nella vita quotidiana sin da piccoli. Ma purtroppo dovremo imparare da soli a cavarcela dal momento che...
Finanza Personale

I settori in cui investire durante la crisi

Nei momenti di difficoltà, non bisogna abbattersi ma trovare strade alternative, non solo nel proprio settore. La crisi che viviamo è una buona occasione per ampliare le proprie visioni, conoscere cose nuove e lo sviluppo di meccanismi che prima si...
Aziende e Imprese

Come investire in fondi infrastrutturali

Negli ultimi anni sui mercati internazionali sono presenti diversi fondi specializzati in infrastrutture (trasporti, energia, approvvigionamento idrico, telecomunicazioni). Investire in questa tipologia di fondi è attraente per il rendimento favorevole,...
Finanza Personale

Come investire nei fondi etici

Gli investimento sono l'anima del sistema economico in cui viviamo. Purtroppo però, quando facciamo un investimento generico, non sappiamo mai se indirettamente andiamo a finanziare delle multinazionali senza scrupoli, oppure delle fabbriche di armi....
Finanza Personale

Come investire in fondi comuni bilanciati

In questo articolo vedremo come investire i propri risparmi oppure un capitale piccolo, o grande, che si potrà essere accantonato, con l'intento di farlo fruttare in modo economico. È sempre una decisione buona che potrà sfociare in occasioni di guadagno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.